Mercoledì 12 Dicembre 2018

La prevenzione sarà rivolta in particolare ai reati predatori e allo spaccio di droga

Per innalzare le misure di ordine, vigilanza e sicurezza in vista del periodo natalizio si è riunito quest'oggi, 12 dicembre, presso la Prefettura di Ravenna, il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto Enrico Caterino, a cui hanno partecipato il Vice Sindaco di Ravenna, il Questore, i Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, il rappresentante della Polizia Stradale, il Comandante della Polizia Provinciale e della Polizia Municipale di Ravenna.

Piano anti neve della Romagna faentina. Pronta la macchina organizzativa, con 160 unità

Mercoledì 12 Dicembre 2018

L'arrivo della stagione invernale, con nevicate previste già nei prossimi giorni, non trova impreparata l’Unione della Romagna faentina che ha già predisposto il Piano neve, mettendo in campo una vera e propria task force di uomini e mezzi per far fronte a eventuali precipitazioni nevose. Il piano si avvale di mezzi e uomini sia comunali che privati: circa 160 le unità di personale coinvolte, per un periodo di reperibilità che va fino al 30 marzo 2019. 

Furto. Tenta di rubare due giubbotti in un negozio ma viene bloccato

Mercoledì 12 Dicembre 2018

La Polizia di Stato ha arrestato un 37enne cittadino marocchino per il reato di rapina impropria. Nella mattinata di martedì 11 dicembre una Volante del Commissariato di Faenza è intervenuta presso il negozio “Il Baule”, per la segnalazione di un furto di merce ad opera di un cliente. Sul posto, il responsabile della sicurezza dell’esercizio commerciale, ha riferito agli agenti di aver bloccato un nordafricano, che poco prima aveva tentato di portare via due giubbotti esposti per la vendita.

Elezioni comunali 2019. Castel Bolognese, Solarolo, Brisighella e Casola Valsenio verso il voto

Mercoledì 12 Dicembre 2018
Angela Esposito con Davide Missiroli

A Castello sarà scontro fra Meluzzi e Berti; a Brisighella il centrosinistra punta su Angela Esposito mentre a Casola rispunta il nome di Giorgio Sagrini

Castel Bolognese, Solarolo, Brisighella, Casola Valsenio: sono i quattro comuni della Romagna Faentina in cui si vovertà nel prossimo maggio per eleggere Sindaco e Consiglio comunale. A Castel Bolognese mancava solo l’ufficialità al 26enne Jacopo Berti (Lega) per dichiararsi candidato alla carica di sindaco della “sua” città. L’investitura avverrà alle 10.30 di sabato 15 dicembre al gazebo dello Chalet del Parco, quando incontrerà i simpatizzanti del Carroccio accompagnato da un imponente staff capitanato dal sottosegretario alla Giustizia nonché segretario della Lega Romagna, l’avvocato Jacopo Morrone.

Terrorismo. Il romagnolo Zoffoli fra i parlamentari bloccati nel Parlamento di Strasburgo

Mercoledì 12 Dicembre 2018
Damiano Zoffoli (foto tratta dal suo profilo Facebook)

Fra i parlamentari europei impegnati ieri in seduta nel Parlamento di Strasburgo, mentre il centro della città francese veniva colpito da un atto terrotistico, c'era anche l'eurodeputato romagnolo Damiano Zoffoli del Pd. "Attentato ai mercatini di Natale in centro a Strasburgo. Morti e feriti. Io sono ancora in Parlamento." Così scrive Zoffoli sul suo profilo Facebook pochi minuti dopo gli attentati, mentre sulle tv cominciano a essere diffuse le immagini del terrore.

Finto medico sfigura paziente con chirurgia estetica. Denunciata 45enne dai Nas di Bologna

Mercoledì 12 Dicembre 2018

Si spacciava per medico estetista e arrivava a praticare anche interventi di chirurgia estetica, senza averne alcun titolo. Per questo, i Nas di Bologna, in collaborazione con i Carabinieri di Ravenna e Lugo, hanno denunciato una 45enne di origine spagnola, per esercizio abusivo di professione medica e lesioni personali colpose. Le indagini sono partite dalla denuncia di una paziente che, sottopostasi a diversi trattamenti, ne era uscita con il viso sfigurato da lesioni necrotiche e cicatrici permanenti.

Politica. Associazione Faenza 4020 organizza incontro Governare il territorio, Guidare una comunità

Mercoledì 12 Dicembre 2018

Promossa dalla neonata associazione Faenza 4020, è in programma oggi, mercoledì 12 dicembre, alle 20.30, nell’aula 5 del complesso Ex-Salesiani di Faenza, in via san Giovanni Bosco 1, l’incontro “Governare il territorio, Guidare una comunità: una sfida tra quotidiano e visione, percezione e realtà, slogan e soluzioni”. A confrontarsi sull’argomento politici di caratura nazionale che porteranno le loro esperienze da amministratori, parlando della bellezza e delle difficoltà di amministrare un territorio e la sua comunità, tra sfide quotidiane e prospettive sul futuro. 

Movimento 5 Stelle Faenza: Sulla Casa della Salute i nostri dubbi diventano realtà...

Mercoledì 12 Dicembre 2018

Mercoledì 5 dicembre si è svolta la Commissione V (Sociale e Sanità), richiesta dall'Ausl Romagna ed in particolare dal Distretto Sanitario Faentino, per parlare dell'eventualità di portare a Faenza la Medicina Legale. Ovviamente siamo favorevoli ad un servizio in più per il nostro territorio, ci chiediamo semplicemente come mai si intende avviare a Faenza un secondo ufficio, oltre quello di Ravenna, quando a livello regionale lo stesso servizio è solo provinciale...

Pronto il piano anticorruzione: sarà presentato venerdì prossimo a Palazzo Manfredi

Mercoledì 12 Dicembre 2018

Venerdì 14 dicembre, alle ore 11, a Faenza, nella sala Gialla del palazzo comunale, sarà presentata la bozza del Piano triennale per la prevenzione della corruzione e la trasparenza dell’Unione della Romagna Faentina e dei sei comuni dell’Unione per il triennio 2019-2021. L’incontro è aperto alla partecipazione di cittadini, associazioni, organizzazioni di categoria e organizzazioni sindacali operanti nel territorio, al fine di raccogliere osservazioni, proposte e suggerimenti finalizzati a una migliore individuazione delle misure preventive anticorruzione. 

Teatro. Al Masini di Faenza va in scena "Il Misantropo" della Factory Compagnia Transadriatica

Mercoledì 12 Dicembre 2018
Una scena de "Il Misantropo"

Questa sera, mercoledì 12 dicembre, alle ore 21, il Teatro Masini di Faenza ospiterà lo spettacolo Il Misantropo, rilettura contemporanea del testo classico di Molière portato in scena dalla Factory Compagnia Transadriatica con la regia di Tonio De Nitto e l’adattamento di Francesco Niccolini. La pièce è realizzata in co-produzione con Accademia Perduta/Romagna Teatri.

"Conoscere, conoscerci". A Faenza l'incontro di suor Chiara Agati "Sulla soglia dell’anima"

Mercoledì 12 Dicembre 2018

Ultimo appuntamento al centro sociale Borgo, in via Saviotti 1, a Faenza, con il ciclo autunnale di conferenze "Conoscere...conoscerci". Oggi, mercoledì 12 dicembre, alle ore 20.45, si terrà la conferenza di suor Chiara Agati dal titolo "Sulla soglia dell’anima. In ognuno di noi c’è un giardino segreto, chi vi entra trova la vita". Suor Chiara Agati, ravennate, è da circa tre anni responsabile della Fraternità “Dives in Misericordia”.

Musica. Torna Faenza Rock. Iscrizioni entro il 31 dicembre

Mercoledì 12 Dicembre 2018
Immagine di repertorio

Il longevo concorso musicale Faenza Rock, organizzato dalla Casa della Musica, tornerà ad essere un appuntamento settimanale, a partire da gennaio 2019.
Il contest è aperto a tutti gli artisti singoli, rapper, band e altre formazioni giovani di qualsiasi stile musicale residenti a Faenza e in Romagna, fino a Bologna e Ferrara, che presentino sia brani inediti che cover e sia tribute band. Le iscrizioni, totalmente gratuite, possono pervenire via mail a: Cinzia Magnani, Responsabile di Faenza Rock alla email: cinzia@materialimusicali.it entro e non oltre il 31 dicembre 2018.

Alla Pinacoteca di Faenza il concerto Dal Barocco al Rococò dell'Ensemble di Archi "Giuseppe Sarti"

Mercoledì 12 Dicembre 2018

Oggi, mercoledì 12 dicembre, alle ore 21, alla Pinacoteca Comunale di Faenza, in via S.Maria dell’Angelo 9, è in programma il concerto "Dal Barocco al Rococò" dell'Ensemble di Archi “Giuseppe Sarti” organizzato dal Lioness Club Faenza.

Cultura. Nevio Spadoni ospite al Bistrò Rossini di Faenza per la rassegna Poetry

Mercoledì 12 Dicembre 2018
Nevio Spadoni

Ospite dell'appuntamento di questa sera, mercoledì 12 dicembre, alle ore 21.00, al Bistrò Rossini di Faenza sarà Nevio Spadoni, nato a S. Pietro in Vincoli nel 1949. Le sue poesie sono comprese in diverse antologie italiane e straniere e tradotte in più lingue. Vincitore di premi di poesia, tra i quali Il Lanciano, il Tratti Poetry Prize, il Gozzano, il Salva la tua lingua locale, il Premio Internazionale Via Francigena, Il Premio Aldo Spallici. Collabora ad alcune riviste letterarie.

Musica. Al Monte Brullo di Faenza ritornano le Cena&Concerto con un omaggio a Lucio Battisti

Mercoledì 12 Dicembre 2018

Tornano le Cena & Concerto di Monte Brullo Winter all'Hotel Cavallino di Faenza. Venerdì 14 dicembre alle ore 20 Alberto Radius al Ristorante Monte Brullo presso l'Hotel Cavallino di Faenza in Via Forlivese 185 inagura la stagione di Concerti Live Invernali dei nomi storici degli Anni Sessanta e Settanta che si succederanno per tutta l'inverno.

Traffici illeciti. Sigilli ad un bar di Faenza: licenza sospesa per 15 giorni

Martedì 11 Dicembre 2018

Nella mattinata di oggi, martedì 11 dicembre, agenti della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura, del Commissariato di Faenza e militari dell’Arma dei Carabinieri, hanno dato esecuzione al provvedimento emesso dal Questore di Ravenna di sospensione della licenza del bar Melody di Faenza. L’istruttoria, curata dalla Divisione di Polizia Amministrativa della Questura, ha indotto il Questore ad emettere a carico del predetto esercizio pubblico un provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S..

Sanità. La Regione cancella il superticket. Bonaccini: "Misura unica in Italia"

Martedì 11 Dicembre 2018

Saranno 84mila i ravennati interessati da questa manovra

Niente più superticket in Emilia-Romagna, a partire dal primo gennaio 2019, per i nuclei familiari con redditi fino a 100mila euro. E addio anche al ticket base da 23 euro sulle prime visite specialistiche per le famiglie con almeno due figli a carico. Lo hanno annunciato ieri, durante una conferenza stampa, il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e l'Assessore alla Sanità Sergio Venturi. Si tratta di una manovra che fa risparmiare agli emiliano-romagnoli 34 milioni di euro – 23 dall’abolizione del superticket e 11 da quella del ticket sulle prime visite specialistiche per famiglie numerose - e coperta interamente da risorse regionali.

Giornate della cultura russa. A Faenza una settimana di bellezza, musica, arte e cultura

Martedì 11 Dicembre 2018
La Pinacoteca comunale ospita le mostre di due artisti russi

A partire dal 15 dicembre la città manfreda ospiterà una serie di iniziative volte alla promozione della cultura russa in Italia

Dal 15 al 20 dicembre 2018, nell'ambito della collaborazione russo-italiana per lo sviluppo delle reciproche relazioni artistiche e dell'amicizia tra i due paesi, si svolgeranno a Faenza le giornate della cultura russa. Si tratta di un'iniziativa inedita con un programma ampio ed eterogeneo: un mix di iniziative per aprire le porte della cultura russa alla comunità faentina, dalla pittura ai nuovi fenomeni musicali, con un occhio di riguardo alle specificità del territorio e alle tradizioni locali come la pittura e l'arte ceramica.

Art. 1 MDP: La modernizzazione della linea Bologna-Ravenna non può avvenire contro i pendolari

Martedì 11 Dicembre 2018

Sono preoccupanti gli effetti indesiderati e contraddittori del potenziamento della tratta ferroviaria Bologna-Ravenna e sui nuovi orari dei treni entrati in vigore dal 9 dicembre. L'idea originaria dell'accordo tra enti locali, Regione Emilia-Romagna e Trenitalia che prevedeva la velocizzazione dei collegamenti da e per Bologna separando le fermate dell’interland bolognese e imolese in una linea dedicata di servizio ferroviario metropolitano, per consentire risparmi di tempo di percorrenza tra i 10 e i 15 minuti in tutta la tratta Ravenna-Bologna, era sicuramente positiva e corrispondeva alla richiesta da anni avanzata dagli Enti Locali e dagli utenti di una modernizzazione della frequentatissima tratta ferroviaria Bologna-Ravenna a vantaggio di tutti. 

Politica. Crosetto, Gori e Pizzarotti a Faenza per raccontare le loro esperienze amministrative

Martedì 11 Dicembre 2018
Da sinistra, Crosetto, Gori e Pizzarotti

Promossa dalla neonata associazione Faenza 4020, è in programma mercoledì 12 dicembre, alle 20.30 nell’aula 5 del complesso Ex-Salesiani di Faenza, in via san Giovanni Bosco 1, l’incontro “Governare il territorio, Guidare una comunità: una sfida tra quotidiano e visione, percezione e realtà, slogan e soluzioni”. A confrontarsi sull’argomento politici di caratura nazionale che porteranno le loro esperienze da amministratori, parlando della bellezza e delle difficoltà di amministrare un territorio e la sua comunità, tra sfide quotidiane e prospettive sul futuro.

Sanità. Inaugurata la nuova colonna laparoscopica donata all'Ospedale di Faenza

Martedì 11 Dicembre 2018
Un momento dell'inaugurazione del nuovo apparecchio all'Ospedale di Faenza

La Chirurgia di Faenza ha da oggi una nuova colonna laparoscopica “4K ultraHD Olympus” con modulo integrato per l’utilizzo intraoperatorio del verde indocianina e tecnologia innovativa grazie alla quale i chirurghi hanno un importante sostegno per eseguire procedure laparoscopiche con altissima definizione. E, cosa ancor più bella, questa apparecchiatura, altamente innovativa, è stata donata all’Azienda USL della Romagna da tanti donatori, ognuno per le sue possibilità.

Economia. Alla Stafer di Faenza un incontro sulla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Martedì 11 Dicembre 2018
Un'immagine dell'incontro alla sede Stafer di Faenza

«Dopotutto, dove iniziano i diritti umani universali? Nei piccoli posti, vicino casa, così vicini e così piccoli da non poter essere visti in nessuna mappa del mondo. Eppure questi rappresentano il mondo di ogni singola persona; il quartiere in cui si vive, la scuola frequentata, la fabbrica, fattoria o ufficio dove si lavora. (...) A meno che questi diritti non abbiano significato in tali luoghi, hanno ben poco significato altrove.»Lo stesso principio ispiratore di queste parole pronunciate nel discorso del 27 marzo 1958 alle Nazioni Unite da Eleanor Roosevelt, primo presidente della Commissione per i Diritti Umani che iniziò a scrivere la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, è stato alla base dell’evento “La comunità aziendale ed il 70° della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo” che ieri, lunedì 10 dicembre, si è tenuto a Faenza presso la sede di Stafer

A Castel Bolognese un monumento in memoria delle Staffette partigiane. Anpi lancia raccolta fondi

Martedì 11 Dicembre 2018
Il bozzetto della statua e l’autore Alberto Mingotti

L’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia), sezione “Dante e Livio Poletti” di Castel Bolognese, ha messo in campo un progetto per la realizzazione di un monumento alle staffette e donne partigiane a Castel Bolognese. L'iniziativa ha già ricevuto il consenso e il patrocinio della giunta comunale, che ha messo a disposizione un’area pubblica, la rinnovata piazza Fanti, dove collocare il monumento, che è patrocinato ricevuto anche dalla Regione Emilia-Romagna.

LA POSTA DEI LETTORI / La Municipale di Faenza multa i "parcheggiatori selvaggi"

Martedì 11 Dicembre 2018

Questa mattina è scattata la campagna repressiva della Polizia Locale di Faenza per contrastare un fenomeno ormai dilagante nella città manfreda, il parcheggio selvaggio. Automobili stazionanti sulle strisce pedonali, sui marciapiedi, sulle ciclabili, in divieto di fermata e di intralcio al traffico veicolare e pedonale, ecco, questo lo scenario che si è presentato agli agenti della Municipale in mattinata.

"Archiviamo". A Faenza presentazione del progetto di restauro dell’Archivio Storico fotografico

Martedì 11 Dicembre 2018
Archivio Storico fotografico di Faenza

Sabato 15 dicembre l’Associazione culturale Fototeca Manfrediana presenterà il progetto nei locali di Palazzo Naldi

A sei mesi dalla vittoria del bando “IBC-Giovani per il territorio”, f/800 presenta “ARCHIVIAMO”, progetto dell’Associazione Culturale Fototeca Manfrediana per la tutela, il restauro e la valorizzazione dell’Archivio Storico fotografico di Faenza. L’intenzione alla base del progetto è quella di valorizzare un bene culturale rendendolo maggiormente accessibile attraverso i nuovi linguaggi digitali.

CALCIO A 5 / Karaja, prove tecniche di bandiera. Il Faventia gli prolunga il contratto fino al 2023

Martedì 11 Dicembre 2018
Il laterale offensivo albanese del Faventia, Rej Karaja

Rej Karaja è pronto a diventare una bandiera del Faventia. La società manfreda ha infatti riscattato dal Prato (serie A2) il cartellino del laterale offensivo albanese classe 1997, allungandogli il contratto fino al 2023. Un’operazione di mercato che testimonia quanto il Faventia creda nel giocatore e punti su di lui anche nelle prossime stagioni per portare avanti il progetto di crescita tecnica della squadra.

Politica. 27^ puntata di CasALavoro: il consigliere regionale del Pd, Antonio Mumolo

Martedì 11 Dicembre 2018

Nella ventisettesima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Antonio Mumolo, 56 anni, consigliere regionale per il PD, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra casa e lavoro.

Unione della Romagna Faentina contro il DDL Pillon. Approvato a maggioranza odg che lo contrasta

Lunedì 10 Dicembre 2018
Foto Facebook comitato No Pillon

L'Unione della Romagna Faentina contro il Disegno di Legge 735 a prima firma del senatore leghista Simone Pillon: nei giorni scorsi il consiglio dell'Unione ha infatti approvato a maggioranza (17 voti a favore di Pd, indipendenti e Art.1-MdP. Un voto contrario del Gruppo Misto) un ordine del giorno che considera il DDl Pillon una "regressione in merito ai diritti dei bambini, e delle madri separate in condizione di fragilità" e si impegna a contrastarlo nelle sedi istituzionali deputate.

Sicurezza stradale. Faenza, esiti dei controlli dei Carabinieri sulle strade cittadine

Lunedì 10 Dicembre 2018
Foto d'archivio

Durante l’ultimo weekend, caratterizzato anche dalla presenza di numerosi visitatori nella citta manfreda, attirati dalla caratteristica “Sagra del torrone”, sono proseguiti i controlli sulle strade cittadine da parte dei Carabinieri della Compagnia di Faenza. Particolare attenzione è stata data anche ai controlli della circolazione stradale.

Femminicidio di Giulia Ballestri. 5.000 firme contro il ritorno di Matteo Cagnoni a Ravenna

Lunedì 10 Dicembre 2018
Un momento del processo che ha portato alla condanna all'ergastolo di Matteo Cagnoni

E mercoledì 12 dicembre la fiaccolata “Né privilegi, né disparità. Per Giulia Ballestri”: le ragioni spiegate da Udi, Linea Rosa, Dalla parte dei minori e Casa delle Donne

Una fiaccolata silenziosa che da Piazzetta Serra (in angolo su Piazza Kennedy) dove si trova il monumento dedicato alle vittime del femminicidio si snoderà per le vie del centro percorrendo nell’ultimo tratto via Port’Aurea fino a fermarsi davanti alla Casa circondariale di Ravenna. Niente cartelli, niente slogan ma solo una frase: “Né privilegi, né disparità. Per Giulia Ballestri” scritta sull’unico striscione che aprirà la manifestazione. Questa mattina conferenza stampa alla Casa delle Donne di Ravenna per illustrare la manifestazione che si svolgerà nella serata di mercoledì 12 dicembre che costituisce una delle azioni messe in campo da Udi, Linea Rosa, Dalla parte dei Minori contro la decisione del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria di trasferire a Ravenna Matteo Cagnoni.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it