Martedì 30 Settembre 2014

3 ceramisti faentini alle celebrazioni per i 10 anni della Lira a Roma "L'indimenticabile lira"

Sabato 25 Febbraio 2012 - Castel Bolognese
Maria Montessori sulla banconota da 1000 lire

L'Ente Ceramica Faenza ha l'onore di partecipare all'evento "L'indimenticabile lira", organizzato dal Museo del Tempo di Roma in collaborazione con MISS ITALIA, che si terrà a Roma il 28 p.v. alle ore 15.00 nella prestigiosa cornice della Sala Pietro da Cortona ai Musei Capitolini.

Nell'ambito della manifestazione, patrocinata dal Senato della Repubblica e dalla Camera dei Deputati, verranno donati alcune opere in ceramica create appositamente sul tema della rappresentazione della prima Lira coniata nel 1951.

Le opere in ceramica, pezzi unici, realizzati dai ceramisti Arnaldo Sangiorgi, Lidia Carlini e Maria Elena Boschi sono una libera interpretazione in chiave contemporanea sul tema dettato dall'evento.

Le opere realizzate dai ceramisti di Faenza per "Indimenticabile Lira":

"il dritto della moneta..." di Maria Elena Boschi
Disco a rilievo con smalto metallizzato al nitrato di argento, diam. cm.30. Il dritto ed il rovescio della lira vengono rappresentati in rilievo su entrambi i lati del disco con una "particolarità" sul dritto.

"per una lira" di Lidia Carlini
Vassoio diam. cm.35 in terra refrattaria smaltato in bianco craquelé e decoro in grigio. Completa l'opera l'applicazione di una moneta da 1 lira originale.

"1 lira italiana" di Arnaldo Sangiorgi
Piatto diam. cm. 35 in maiolica semilucida con bassorilievo in terracotta e decori in blu Faenza. La lira viene interpretata, oltre che attraverso i simboli propri, anche con l'inserimento di una medaglia in terracotta raffigurante il ritratto dell'Italia.

Maria Elena Boschi
Nasce a Faenza nel 1951 e si diploma presso l'Istituto d'arte per la ceramica G. Ballardini di Faenza (Ra) nel 1979. L'arte ha sempre accompagnato e condizionato la sua vita, tant'è che l'ha impostata proprio in base a "esigenze che l'arte mi palesava". Ha vinto premi prestigiosi fra i quali il "Il Cesare d'oro" e le sue opere sono state pubblicate in numerose riviste del settore , come "Elite", "Arte Oggi", "Top Art", su enciclopedie d'arte come "Arte Italiana nel Mondo", "Catalogo d'arte Nazionale Contemporanea", "Artisti a Mantova nei secoli" , "Grafica oggi", "Pittori e scultori Italiani Contemporanei", "Incisori nella Mantova del '900". Intervista a Maria Elena Boschi: http://www.youtube.com/watch?v=RfdAjAxpgIs

Lidia Carlini Diplomatasi all'Istituto d'arte per la ceramica G. Ballardini di Faenza (Ra) nel 1979, Lidia Carlini crea ben presto la sua bottega. Si specializza nella riproduzione di maioliche faentine dal '300 al '900, ma possiede una creatività capace di traghettarla ben oltre il lavoro classico su ceramica. E infatti una delle attitudini dell'artista è quella di stravolgere i canoni di questo mondo e le sue tematiche. Passionalità ed una certa irriverenza fanno dei suoi lavori giochi sottili di pensiero e messaggi, che raccontano piccole favole o storie infinite, con l'intenzione di provocare. L'immaginario è sicuramente pop, ma nasconde sempre un approccio alla progettualità più profonda. Video sull'ultimo progetto di Lidia Carlini: http://www.youtube.com/watch?v=sg5ekHPSqzA

Arnaldo Sangiorgi
Nasce a Faenza nel 1930 dove si diploma all'Istituto d'Arte "G. Ballardini". Insegna decorazione dal 1959 al 1995 e nel corso della sua carriera ottiene numerosi premi e riconoscimenti fra i quali la medaglia d'argento alla Mostra Mercato di Firenze, al Concorso Internazionale per la Ceramica d'Arte di Faenza ed alla Mostra d'Oltremare di Napoli. E' presente in numerose edizioni del "Premio Faenza" e partecipa alle mostre collettive di Grottaglie e Reggio Calabria "Ceramica Mediterranea". E' invitato a partecipare alla "I Triennale di Ceramica Contemporanea" del Cairo, in Egitto, al "Concorso Nazionale di Ceramica Contemporanea" di Assemini e a numerose altre manifestazioni internazionali. Alcune delle sue opere sono esposte al Museo di Ceramica Contemporanea Internazionale di Castelli. Intervista ad Arnaldo Sangiorgi: http://www.youtube.com/watch?v=E0TzFqcQuuY

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits   CMS