Martedì 28 Marzo 2017

Ha una mazza nel bagagliaio dell'auto ma sfida i Carabinieri ad un controllo: denunciato a Faenza

Martedì 10 Gennaio 2017 - Faenza

E' accaduto lunedì sera, 9 gennaio, lungo la via Emilia. "Protagonista" un 29enne pregiudicato, sorpreso a passare più volte in quel tratto di strada

Quella Mercedes classe E che andava su e giù, in entrambi i sensi di marcia lungo la via Emilia, alle porte di Faenza, non poteva passare inosservata. Soprattutto ad una pattuglia dell'Aliquota Radiomobile in servizio perlustrativo. E il controllo di quell'auto ha portato alla denuncia del suo conducente, un 29enne di nazionalità albanese (altre informazioni sulla sua identità non sono state fornite), denunciato a piede libero per porto illegale di armi od oggetti atti ad offendere.

Quando l'hanno fermato per un controllo, e gli hanno chiesto i documenti, i militari dell'Ama hanno subito notato un certo nervosismo da parte del 29enne ma anche un atteggiamento di sfida nei loro confronti. Un successivo controllo con la centrale ha permesso di far emergere a carico del giovane albanese alcuni precedenti. Un'ulteriore perquisizione della vettura portava a scoprire, nascosta nel vano del porta ruota di scorta del bagagliaio una mazza in legno, sulla presenza della quale il giovane non ha saputo fornire alcuna spiegazione plausibile, innervosendosi ulteriormente. La mazza è stata sequestrata, mentre l'extracomunitario è stato denunciato all'autorità giudiziaria di Ravenna per “porto illegale di armi od oggetti atti ad offendere”.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it