Sabato 23 Settembre 2017

Nuovo bando a Faenza per la locazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Venerdì 21 Aprile 2017 - Faenza

Non c'è un termine di presentazione delle domande - la graduatoria sarà aggiornata ogni anno (entro il 15 marzo) con le domande presentate entro il 28 febbraio

L'Unione della Romagna Faentina ha emesso in questi giorni un bando per l’assegnazione in locazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica nel territorio del Comune di Faenza. Tutti i cittadini interessati a ottenere l’assegnazione di un alloggio devono presentare domanda all’Ufficio Casa del Comune di Faenza, tramite consegna diretta, posta raccomandata, fax o posta elettronica certificata (comune.faenza@cert.provincia.ra.it). 

 

In base alle domande pervenute sarà poi redatta una graduatoria per l'assegnazione degli alloggi che si renderanno disponibili. Non c'è un termine di presentazione delle domande, in quanto la graduatoria sarà aggiornata ogni anno (entro il 15 marzo) con le domande presentate entro il 28 febbraio. Quelle presentate in occasione di precedenti bandi non hanno invece più validità. Le domande vanno redatte su appositi moduli in distribuzione presso l'Ufficio Casa del Comune di Faenza (via Zanelli 4; tel. 0546 691522/691541/691531; fax 0546 691553), l’Ufficio Relazioni con il pubblico (Urp) del Comune (piazza Nenni 19; tel. 0546 691444/691449) e le sedi delle organizzazioni sindacali di Sunia (via Chiarini 12), Cisl–Sicet (piazza XI Febbraio 4) e Uil–Uniat (via Laghi, 59/6).

 

L’Ufficio Casa del Comune di Faenza è aperto al pubblico – per il ritiro dei moduli, la presentazione delle domande e ogni ulteriore informazione in merito – il lunedì e giovedì, dalle ore 8.30 alle 13.00, il martedì dalle 14.30 alle 16.30. L’Urp è invece aperto tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.30, il martedì e giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30. Copia integrale del bando e del relativo modulo di domanda sono inoltre disponibili sul sito Internet dell'Unione della Romagna Faentina (www.romagnafaentina.it), del Comune di Faenza (www.comune.faenza.ra.it) e sul sito Acer di Ravenna (www.acerravenna.it).

 

I requisiti per essere ammessi alla graduatoria sono: cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea oppure cittadini stranieri non comunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno che esercitano una regolare attività di lavoro subordinato o autonomo; residenza anagrafica nel Comune di Faenza o comunque attività lavorativa nel nostro Comune; non avere in proprietà altri alloggi; non aver beneficiato in passato di altre assegnazioni di alloggi di edilizia residenziale pubblica; reddito non superiore, in base al valore Isee, a 17.154,00 euro; patrimonio mobiliare del nucleo famigliare non superiore a 35 mila euro.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it