Domenica 19 Novembre 2017

Giro d'Italia, per la 12esima tappa si parte dalla Romagna per arrivare in Emilia

Giovedì 18 Maggio 2017
In attesa della partenza - foto FB

Partenza alle 11 e 30 da Piazza Saffi a Forlì per arrivare, dopo 229 chilometri a Reggio Emilia. Percorso in gran parte pianeggiante e prima volta del "Giro" in autostrada

La 12a tappa del 100esimo Giro d'Italia, in programma oggi da Forlì a Reggio Emilia, di 229 km, sarà una frazione piuttosto varia. La corsa si snoderà lungo assi viari storici, fra i quali perfino la vecchia autostrada del Sole, scorcio del tutto inedito per il mondo del ciclismo. 

 

Dalla pianeggiante e rettilinea via Emilia alle insidiose strade appenniniche, i corridori dovranno affrontare due salite non impegnative nella prima parte: la prima porterà, dopo 62,9 km sulla Colla di Casaglia, a quota 913 metri, dov'è posto un Gran Premio della Montagna di 2a Categoria; la seconda sul Valico Appenninico, dopo 110,4 km, a 731 metri, per attraversare un GPM di 3a Categoria.

 

Cinque le province interessate: due romagnole - Forlì e Ravenna - e tre emiliane: Bologna, Modena e Reggio Emilia. In programma - come detto - ci sono 229 chilometri dedicati ai velocisti.

 

Si parte alle 11.35 da Forlì per poi sconfinare nella provincia di Ravenna pochi minuti dopo. Il passaggio per Faenza è previsto tra le 11.59 e le 12, a seconda della velocità media del gruppo per arrivare, poi, a Brisighella - tra le 12 e 17 e le 12 e 20 - e a Fognano, tra le 12 e 23 e le 12 e 27, a cui seguiranno, lasciata la Romagna, più di due ore di pedalate nel Fiorentino, compreso un tratto di A1 tra Barberino del Mugello e il Valico Appenninico.

 

Tra le 14 e 54 e le 15 e 15 è stimato l’ingresso dei ciclisti nella provincia di Bologna, all’altezza dello svincolo di Rioveggio. Poi si scende da Sasso Marconi (tra le 15.17 e le 15.40), Casalecchio di Reno (tra le 15.25 e le 15.48) e Anzola (tra le 15.47 e le 16.12).

 

Tra le 16 e 21 e le 16 e 49 è stimato l’ingresso a Modena verso i vialoni di Reggio Emilia dove l'arrivo - previsto in volata - è atteso tra le 16 e 57 e le 17 e 29.

 

In maglia rosa l'olandese Tom Dumoulin, seguito dal colombiamo Nairo Quintana a 2'03". Vincenzo Nibali è quinto a 2'47".

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it