Venerdì 15 Dicembre 2017

Basket serie B / Raggisolaris: contro l'OraSì Ravenna il primo impegno stagionale

Sabato 12 Agosto 2017

Redatto il calendario delle amichevoli. Sabato 26 agosto test al PalaCosta di Ravenna

Il pivot Jacopo Silimbani

In attesa che mercoledì prossimo inizi ufficialmente la stagione 2017/18, coach Marco Regazzi e il suo staff hanno redatto il calendario delle amichevoli prestagionali che come al solito è molto ricco e vedrà la Rekico affrontare formazioni di alto livello. Il primo impegno ufficiale sarà sabato 26 agosto al PalaCosta di Ravenna contro l’OraSì mentre il giorno successivo ci sarà la trasferta al PalaRuggi di Imola contro l’Andrea Costa.


Da segnalare anche il prestigioso tornea a Cecina del 22/23 settembre dove oltre ai padroni di casa ci saranno Livorno e San Miniato: tutte e tre le formazioni toscane giocano in serie B. Resta ancora da definire l’avversaria dell’amichevole di mercoledì 27 settembre, ultimo impegno prima del debutto in campionato di domenica 1 ottobre a Cento.

Il programma delle amichevoli. Sabato 26 agosto ore 18.30 al PalaCosta di Ravenna: OraSì Ravenna (A2) – Rekico; Domenica 27 agosto ore 19 al PalaRuggi: Andrea Costa Imola (A2) - Rekico; Sabato 2 settembre ore 17 al PalaCattani: Rekico – Tigers Forlì (B); Mercoledì 6 settembre ore 18.30 al PalaArchos: Baltur Cento (B) – Rekico; Sabato 9 settembre ore 18 al PalaCattani: Rekico – Bondi Ferrara (A2); Mercoledì 13 settembre ore 19.30 al PalaCattani: Rekico – Bmr Reggio Emilia (B); Sabato 16 settembre ore 16.30 al PalaCattani: Rekico - Salus Bologna (C Gold); Mercoledì 20 settembre ore 20.30 al Villa Romiti: Tigers Forlì (B) – Rekico; Venerdì 22 e sabato 23 settembre Torneo di Cecina: Cecina (B), Rekico, Libertas Liburnia Livorno (B), San Miniato (B). Mercoledì 27 settembre amichevole da definire

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it