Venerdì 15 Dicembre 2017

Castel Bolognese: tanti appuntamenti per ricordare il centenario della nascita di Fausto Ferlini

Mercoledì 6 Dicembre 2017 - Faenza

In occasione del centenario della nascita dell'artista Fausto Ferlini, il Comune di Castel Bolognese organizza una serie di eventi celebrativi per ricordare l'illustre concittadino, pittore, incisore e poeta. Si parte giovedì 7 dicembre alle 16 con l'inaugurazione, nella Sala espositiva in via Emilia interna 90, della seconda mostra postuma dedicata all'artista, curata da Valentino Donati.

 

La mostra resterà aperta fino al 17 dicembre tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30 (chiusa lunedì 11 dicembre). Parallelamente, sarà possibile visitare le opere esposte di Ferlini anche al Museo civico (viale Umberto I, 50), sabato 9 e sabato 10 dicembre dalle 16 alle 18; domenica 10 e domenica 17 dicembre dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.

 

Si prosegue venerdì 8 dicembre alle 10 con la presentazione della targa a ricordo dell'artista, collocata nella sua casa natale, un tempo denominata “Masona”, in piazzale Garibaldi 3. Alle 10.15 ci sarà la dedica del giardino del Torrione davanti all'ospedale castellano, mentre alle 10.30, presso lo stesso Torrione, verrà presentata la “Natività”, riprodotta da Ferlini in un disegno del 1989.

 

Fausto Ferlini, pittore, incisore e poeta, nacque a Castel Bolognese il 7 dicembre 1917. Nel 1941 ottenne il diploma di insegnante di disegno all'Accademia di Belle Arti di Bologna, dove ebbe lezioni di incisione anche dal grande Giorgio Morandi. L'attività artistica di Ferlini iniziò nel 1938 e proseguì fino alla scomparsa, avvenuta il 7 aprile 1992 nella sua amata Castel Bolognese. Al suo attivo numerose mostre personali e collettive, che hanno riscosso notevoli riconoscimenti e apprezzamenti.

0Commenti ...Commenta anche tu!

...Commenta anche tu!




 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it