Martedì 16 Gennaio 2018

Appuntamenti con il Teatro Due Mondi di Faenza: di scena la compagnia Zigoia e Drammatico Vegetale

Venerdì 12 Gennaio 2018 - Faenza

Sabato 13 gennaio alle 21, sul palco, La strada di Casa e domenica 14 alle 16 per il Teatro Ragazzi, Lo Zoo di Pinocchio

Con il Teatro Vicino, prosegue l'impegno del Teatro Due Mondi di Faenza di fare della Casa del Teatro un luogo per produrre e “vedere” cultura e favorire così la crescita dei valori individuali. Sabato 13 gennaio alle 21 sarà ospite la compagnia Teatro Zigoia, per riflettere sul tema della condizione di chi ha perso la casa e le proprie radici, in La strada di casa, di e con Lianca Pandolfini, regia Andrea Valdinocci, collaborazione alla drammaturgia Jean-Martin Roypuppet: Helena Stouracova, luci Denis Campitelli/Rosario Ilardo.

 

Da qualche parte nel mondo, su una vecchia poltrona, è seduta una vecchia, nata in Asia Minore all'inizio del XX secolo; poco più che bambina è stata costretta ad abbandonare la sua terra, che non ha mai più rivisto. Ora che sente la morte avvicinarsi, cerca di ripercorrere la sua infanzia dimenticata, di rientrare nella casa dove è nata. I ricordi si susseguono e si mescolano ai sogni.

 

La vecchia donna rivela la sua storia di profuga e va in cerca delle sue radici troncate, in un ultimo tentativo di ritrovare la sua strada di casa che è  uno spettacolo teatrale in cui confluiscono diversi generi: movimento, narrazione, canto, animazione e immagine. Il Teatro Zigoia nasce dalla collaborazione di tre artisti di teatro: Denis Campitelli, Lianca Pandolfini, Andrea Valdinocci. La compagnia realizza spettacoli originali, in cui prevalgono: improvvisazione, canto, musica, dialetti, maschere, pupazzi.

 

Il secondo appuntamento - domenica 14 gennaio alle 16 - è dedicato al TEATRO/RAGAZZI con una divertente messa in scena di un nuovo Pinocchio della compagnia Drammatico Vegetale di Ravenna,  dal titolo Lo Zoo di Pinocchio, di Pietro Fenati, con Pietro Fenati e Elvira Mascanzoni, musiche dal vivo Jenny Burnazzi, Andrea Carella, luci-audio Alessandro Bonoli.

 

Una nuova lettura di Pinocchio. In scena due improbabili demiurghi creano una storia che all’inizio è “la storia”. Prima viene la luce, poi lo spazio e il tempo, poi nasce la vita. E da lì, dalla vita creata, si dipana uno strano bestiario che va dal grillo parlante (che stavolta non parla per nulla), al pulcino e la gallina, al colombo viaggiatore, al serpente, al gigantesco pescecane; un bestiario (o uno zoo) che ci indica la giusta strada alla ricerca della figura di Pinocchio, alla ricerca in fondo, della nostra umanità. I due demiurghi, (il gatto e la volpe?) finalmente ci guidano all’albero da cui nasce Pinocchio, il nostro eroe.

 

La Compagnia Drammatico Vegetale nasce nel 1974;, è un gruppo storico di teatro per ragazzi. Gli spettacoli della Drammatico Vegetale contengono scritture musicali originali, frequentemente esecuzioni dal vivo, anche in forma di concerto e con orchestra, avendo anche prodotto o partecipato a spettacoli musicali ed opere liriche.

 

Laboratori di gennaio

 

IMPARA L'ARTE, condotto da Angela Pezzi, attrice del Teatro Due Mondi, rivolto ai giovani dai 16 ai 25 anni. Il laboratorio vuole essere uno strumento di studio per i giovani che vogliono avvicinarsi al mondo del Teatro, ma anche per coloro che vogliono usare l'arte teatrale per attivare potenzialità nascoste. IMPARA L'ARTE è rivolto a chi è curioso, a chi vuole semplicemente imparare a comunicare le proprie emozioni, a chi vuole migliorare già acquisite capacità d'attore. Gli allievi potranno inoltre seguire da vicino il percorso del Teatro Due Mondi nella produzione di progetti e spettacoli, e conoscere persone con aspirazioni affini. Per la frequenza del laboratorio non è richiesta alcuna competenza specifica. 8 incontri il lunedì dalle 18.30 alle 20.30, primo incontro lunedì 29 gennaio 2018. iscrizioni entro il 26 gennaio 2018

 

SENZA CONFINI, sostenuto da Asp Romagna Faentina, è il laboratorio di teatro partecipato per attori e non-attori condotto dal Teatro Due Mondi, aperto a tutti e gratuito.

0Commenti ...Commenta anche tu!

...Commenta anche tu!




 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it