Giovedì 18 Ottobre 2018

CALCIO a 5/ Serie B: Finisce con un pareggio la stagione del Faventia

Sabato 14 Aprile 2018 - Faenza

Il Faventia conclude la stagione dove e come era cominciata lo scorso Settembre, a Forlì con un pareggio in rimonta degli avversari. L’ultima partita stagionale riassume pienamente in toto l’annata travagliata dei manfredi, incapaci di esprimere il proprio gioco nonché decisamente sfortunati.

 

Al quinto minuto del primo tempo, dopo il vantaggio forlivese Andrea Cavina scivola cercando di spostare il pallone dalle gambe di Gardelli, il quale tuttavia riesce a calciare lo stesso prendendo prima la palla e poi la caviglia. Cavina non rientrerà più in campo ed anzi verrà trasferito al Pronto Soccorso in ambulanza. Il primo tempo si chiude dunque sull’1-0 senza altre grandi emozioni.

 

Nel secondo tempo il Faventia trova orgogliosamente il pari con Hassane lesto ad ribattere in rete una conclusione di Marco Cavina smanacciato dal portiere biancorosso. A 5’ dalla fine Sula già ammonito tocca il pallone con la mano e guadagna anzitempo la via degli spogliatoi. Col vantaggio numerico in campo il Faventia trova allora la via del gol al 17’ quando Lesce va via sullo stretto e conclude a botta sicura in rete. Il Forli però non ci sta e si volta all’attacco. Un minuto dopo Casagrande trova la conclusione vincente che chiude definitivamente la partita ed il campionato.

 

Faventia: Pagliai, Cavina A., Barbieri I., Tampieri, Lesce, Zorzetto, Caria, Hassane, Leonardi, Cavina M., Resta. All. Castellani

 

Forli: Casagrande T., Bonetti, Pozzovivo, Bovicelli, Lucchese, Bandini, Cangini Greggi, Casagrande B., Ravaioli, Sula, Gardelli, Simoncelli. All. Matteucci

 

Marcatori: 2’pt Gardelli (Fo), 2’st Hassane (Fa), 17’st Lesce (Fa), 18’st Casagrande (Fo).

Ammoniti: Sula (Fo), Lesce (Fa). Espulso: 15’st Sula per doppia ammonizione

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it