Lunedì 24 Settembre 2018

Sere d'estate a Castel Bolognese. Due nuovi appuntamenti l'11 e 12 luglio

Mercoledì 11 Luglio 2018 - Castel Bolognese

Continuano gli eventi della nona edizione della rassegna “Sere d'estate, semplicemente”, promossa dall'assessorato alla cultura del comune di Castel Bolognese. Oggi, mercoledì 11 luglio l'appuntamento è al Parco Ravaioli, dalle ore 19.00 con il Mercatino della frutta dei produttori locali e dalle ore 20.30 con tante iniziative dedicate ai ragazzi, proposte dalla Biblioteca comunale Luigi Dal Pane in collaborazione con l’Associazione Genitori Castel Bolognese. 

 

In programma il Mercatino dei ragazzi, L’angolo della Biblioteca con libri a tema, il laboratorio Il regno animale e un’avvincente lettura animata al buio tratta dal libro di Anselmo Roveda Il giorno in cui il leone regalò una coda agli animali. Favole dell'Africa nera, insieme al castellano Mattia Audi e alla lettrice volontaria Birgül Göker Perdisa.

 

Giovedi 12 luglio alle ore 21.00 in Piazza Bernardi il concerto “Napo canta de Andrè” con Alberto Napo Napoletano (voce, chitarre, bouzouki), accompagnato da Andrea Vulpani (pianoforte, fisarmonica, voce), Alice Nappi (violino), Enzo Mesiti (basso) e Vito Miccolis (percussioni, voce). I brani sono arrangiati il più possibile come se fossero creazioni originali, sempre con il massimo rispetto del testo e dell'autore. La rassegna prosegue sino al 2 agosto, con tanti appuntamenti in calendario. Napo, considerato dalla critica il miglior interprete di “Faber” ha esordito giovanissimo, a fine anni ottanta, come cantante e chitarrista rock. Si è poi avvicinato al mondo dei cantautori, trovando in De André tutto quello che ha sempre cercato. È stato forse il primo al mondo a tributare il maestro con le Buonenuove poi, negli anni a seguire, è cresciuto sempre di più collaborando coi mostri sacri della musica italiana nei teatri e nelle piazze principali d'italia.

 

Nel concerto, oltre a cantare, suona chitarre e strumenti etnici. Ha suonato con Armando Corsi, Mario Arcari, Giorgio Cordini, Ellade Bandini, Pier Michelatti, PFM, Enrico Ruggeri, Andrea Mirò e altre personalità della musica. Andrea Vulpani è pianista di formazione classica: tantissime le esperienze e le collaborazioni nel mondo della musica classica, lirica e leggera. Dirige il suo "Quartetto Vulpani" dedito principalmente al repertorio lirico ed all'operetta. Alice Nappi ha la scioltezza di chi non suona uno strumento ma più semplicemente lo usa per comunicare emozioni. Collabora in diversi progetti musicali che spaziano dal Indie/Grunge, al Rock, al Cantautorato italiano fino alle musiche popolari di tradizione est europea. Enzo Mesiti è approdato alla musica d'autore dopo trascorsi jazz, pop e latin. Negli ultimi anni suona nel tour Circus con Danilo Amerio, tour italiano con Lola Gulley, Atlanta's queen of Blues e con il chitarrista Rudy Rotta. Vito Miccolis è un artista poliedrico che ha sempre spaziato tra musica, cinema, radio e cabaret; fondatore dei Tribà ha suonato coi Fratelli di Soledad, Mau Mau, Persiana Jones, Statuto e tante altre band.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it