Martedì 21 Agosto 2018

Casola è una favola. La magia dei racconti dimenticati nei cortili della cittadina

Venerdì 10 Agosto 2018 - Casola Valsenio
Alla Notte delle Favole parteciperanno tanti attori e narratori provenienti da ogni parte d'Italia

Sabato 11 agosto il clou della rassegna con La Notte delle favole: tanti piccoli palcoscenici a cielo aperto e tanti racconti sull’acqua, sul suo grande potere di linfa vitale e forza distruttrice

La Notte delle Favole: è l'appuntamento centrale del programma culturale di Casola è una Favola. Attori e narratori provenienti da ogni parte d'Italia si danno appuntamento nei Cortili di Casola Vecchia per offrire al pubblico sabato 11 agosto (a partire dalla ore 20.45) uno spettacolo unico, irripetibile per pochi.

Protagonisti dell'edizione 2018 gli attori Roberto Mercadini, Luigi D’Elia, Bruno Cappagli, Miro Strinati ed Agostino Cacciabue e i partecipanti al Corso sull'arte di raccontare le Favole, Rosella Amadei, Rina Baldassarri, Cinzia Caruso, Sonia Galliani, Marina Bartoli, Piera Dall'Osso, Silvia Naldoni, Gianni Lugatti, Girolamo Sorrentino, Fulvia e Andrea Martini.

Una serata indimenticabile e preziosa che quest’anno si arricchisce delle melodie dei ragazzi della Scuola di Musica "G. Venturi" di Casola Valsenio coordinati dall’insegnante Elisabetta Benericetti, e che per la prima volta vedrà un cortile under 18, animato dai ragazzi vincitori del concorso letterario Il Maggio dei Libri.
Musica e nuove voci per indicarci una strada transgenerazionale, dove i grandi possano imparare dai più giovani e viceversa.

Ingresso Notte delle Favole: 2 euro a fiaba; carnet 10 ingressi euro 15.

La mattina dell’11 agosto, per chi ama ascoltare e conoscere la storia del territorio, l’appuntamento è alle ore 11 per la visita guidata, attraverso le parole della guida Claudia Donatini e i racconti dei narratori casolani, alla cripta medievale e all’abbazia benedettina fondata dai Monaci Benedettini nell’anno 1000. L’ evento è gratuito.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it