Sabato 15 Dicembre 2018

Settimana della Cultura. Tre eventi promossi dalla Pinacoteca comunale di Faenza

Mercoledì 10 Ottobre 2018 - Faenza
"Et in arcadia ego” di Felice Giani

Faenza ospita tre diversi eventi nel prossimo fine settimana, promossi dalla Pinacoteca comunale nell’ambito della Settimana della Cultura. Il primo appuntamento - venerdì 12 ottobre, alle ore 17.30 - è una conferenza in Pinacoteca, organizzata dalla sezione di Faenza di Italia Nostra come apertura del ciclo “Un’opera al mese. Dalle collezioni della Galleria d’Arte moderna. Il museo invisibile". Relatrice della conferenza Marcella Vitali, che presenterà l’opera “Et in arcadia ego” di Felice Giani. 

L'opera, che fa parte delle collezioni della Pinacoteca comunale grazie alla donazione Pozzi del 1931, è databile al primo decennio dell'Ottocento e appartiene al momento più felicemente creativo di Giani. Marcella Vitali la presenterà insieme alle altre opere di Felice Giani presenti nelle collezioni della Pinacoteca, otto in totale, e confrontandola con altre rappresentazioni del tema, come quelle di Guercino e Poussin. Per l'occasione il quadro sarà esposto al pubblico.

 

Sabato 13 e domenica 14 ottobre, nell’ambito delle iniziative di Open day promosse dalla Regione Emilia Romagna, in Pinacoteca sarà possibile vedere la pala di Pergola, dopo il restauro completato da Maria Letizia Antoniacci, con il fissaggio della pellicola pittorica e la rimozione dei sollevamenti e delle carte veline protettive. L’opera restaurata è una importante pala d’Altare realizzata da Biagio D’Antonio intorno al 1483 per la chiesa dei domenicani. L’intervento è stato finanziato tramite l’art bonus grazie a offerte fatte in memoria di Anna Ricci Curbastro dalle sue amiche.

 

Il terzo appuntamento, infine, è programmato sabato 13 ottobre, alle ore 17.00, con l’inaugurazione da Muky, alla Loggetta del Trentanove, della mostra "Omaggio a Giuseppe Tampieri (ceramiche e disegni)", a cura di Anty Pansera e Patrizia Capitanio. Proseguono così le iniziative dedicate all’artista Giuseppe Tampieri (1918-2014) nell’ambito delle celebrazioni per i 100 anni dalla nascita e realizzate con il coordinamento della Pinacoteca comunale. Un omaggio all’artista, che aveva iniziato a praticare l’arte della ceramica sin dalla metà degli anni Trenta, collaborando con Angelo Biancini, Anselmo Bucci e, più avanti, con Mario Morelli, Pietro Melandri e Angelo Ungania, e al suo amore per il disegno, che ha coltivato costantemente e quotidianamente sino agli ultimi giorni di vita. Per l’occasione è stato edito un catalogo a cura di Carta Bianca Editore – Faenza.

L’ingresso alla mostra è libero e gratuito nei seguenti orari: domenica 14 e lunedì 15 ottobre dalle 16.00 alle 19.00, martedì 16 ottobre finissage dalle 20.00 alle 22.00.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it