Giovedì 15 Novembre 2018

Centenario di Ingmar Bergman. Al Cinema Italia di Faenza arriva "Il Settimo Sigillo” restaurato

Mercoledì 7 Novembre 2018 - Faenza
Ingmar Bergman (foto da Wikipedia)

100 anni fa nasceva Ingmar Bergman. Per celebrare questa ricorrenza la Cineteca di Bologna riporta al cinema uno dei suoi più grandi capolavori: Il Settimo Sigillo. Il film più iconico del regista svedese (e sicuramente la partita a scacchi più famosa e citata nella storia del cinema) arriva al Cinema Italia domani, giovedì 8 novembre in tutto lo splendore del suo bianco e nero grazie al nuovo restauro realizzato dallo Swedish Film Institute a partire dal negativo camera originale 35mm. 

Dalle 20.30 degustazione vini offerta a tutti i partecipanti, a cura dei sommelier Never Wine Alone, a seguire, alle 21.00, proiezione in versione originale, sottotitolata in italiano.

 

Il film si svolge nella Svezia medievale flagellata dalla peste, ed esplora i limiti della fede e della ragione, ispirandosi a concetti della filosofia danese e tedesca, il tutto è trattato, dichiara Woody Allen, “con tale immaginazione, stile e senso della suspense che davanti a questo film ci si sente come un bambino di fronte ad una favola straziante e avvincente al tempo stesso”.

 

INFO

 

Cinema Italia – Via Cavina, 9 – Faenza – Tel. 0546 20408

0Commenti ...Commenta anche tu!

...Commenta anche tu!




 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it