Giovedì 24 Gennaio 2019

Scuola. Studenti delle medie di Casola Valsenio in visita al Parlamento Europeo a Strasburgo

Giovedì 29 Novembre 2018 - Casola Valsenio

Alcuni studenti delle classi seconda e terza media di Casola Valsenio hanno fatto visita al Parlamento europeo di Strasburgo. Anche quest'anno si è così rinnovata questa “tradizione”, iniziata grazie al lavoro di Milena Barzaglia, ex assessore di Casola Valsenio, e continuata anche grazie alla disponibilità di alcuni parlamentari europei. La visita è stata infatti organizzata a basso costo per le famiglie casolane, grazie al lavoro del parlamentare ed ex ministro italiano Paolo de Castro, e grazie al contributo della Vetriceramici di Casola Valsenio e del comitato di Gemellaggio di Casola Valsenio. 

I ragazzi erano accompagnati dall'assessore all'istruzione e politiche giovanili Marco Unibosi e dalle insegnanti Silvia Rossini, Fulvia Martini e Alessandra Vetri.

 

"Desidero ringraziare" - dichiara l'assessore Unibosi - "tutti quelli che hanno permesso di dare ai nostri ragazzi la possibilità di visitare il Parlamento europeo e di assistere anche a una discussione in corso sui problemi legati alle fake news e alla sicurezza informatica. Diversamente da altri viaggi, quest’anno siamo riusciti a portare i ragazzi in visita anche al campo di concentramento di Natzweiler, a ottant'anni dall’emanazione delle leggi razziali in Italia, con la preziosa guida del presidente della sezione bolognese di Aned, Fabrizio Tosi". Per i giovani partecipanti si è trattato, senza dubbio, di un'esperienza importante e costruttiva per non dimenticare i disastri della guerrra e riflettere altresì sul valore della democrazia e su quanto l'Europa rappresenti per la pace e i diritti delle persone.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it