Mercoledì 16 Gennaio 2019

Ambiente. M5S propone un “Comune di Faenza Plastic Free”: mozione approvata dal consiglio

Venerdì 30 Novembre 2018 - Faenza

Il Consiglio comunale di Faenza, riunitosi ieri, giovedì data 29 novembre, ha approvato all’unanimità la mozione “Comune di Faenza “Plastic Free”: - Liberiamo gli ambienti dalla plastica” presentata dal gruppo Movimento 5 Stelle. 

La mozione impegna il Sindaco e la Giunta ad aderire alla campagna "Plastic Free Challenge" lanciata dal Ministro dell'Ambiente; a predisporre ogni azione necessaria affinché nella/e sede/i Comunali e di competenza, vengano eliminati tutti gli articoli in plastica monouso, con particolare riguardo a quelli legati alla vendita (diretta o per mezzo di distributori automatici) ed alla somministrazione di cibi e bevande. Un percorso con obiettivi precisi individuati, monitorati e relazionati per ogni anno, al fine di ridurre al minimo l'utilizzo della plastica, sino alla completa eliminazione della stessa all’interno dell’istituzione del Comune diFaenza; a promuovere una campagna di informazione e di sensibilizzazione per tutti i dipendenti del Comune di Faenza, nelle società partecipate, nelle scuole e nelle aziende/cooperative in relazione ad appalti di servizi socio-sanitari stipulati con l'amministrazione comunale legati all'assistenza alle persone, ove avvenga somministrazione di cibi e bevande diretta o indiretta; e a trasmettere tale Mozione, facendosene promotori e portavoce, al Presidente e al Presidente del Consiglio dell'Unione della Romagna faentina, affinchè i consigli dell'Unione e di tutti i comuni appartenenti alla stessa, possano aderire nel tempo a tale iniziativa, con le finalità e le modalità sopradescritte.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it