Mercoledì 19 Dicembre 2018

Castel Bolognese. Al via da domani 7 dicembre tutta una serie di appuntamenti per il Natale

Giovedì 6 Dicembre 2018 - Castel Bolognese

Prendono il via domani - venerdì 7 dicembre - le iniziative del "Natale a Castel Bolognese 2018", promosso dal Comune e dall'Ars Cra di Castel Bolognese, con il supporto di Linee di Comunicazione, la collaborazione delle associazioni di categoria Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato e Cna e il contributo di diverse associazioni di volontariato castellane. 

 

Tra gli appuntamenti, ricordiamo l'accensione delle luminarie e dell'Albero in piazza Bernardi, sabato 8 dicembre, alle ore 18.00. Nei pomeriggi di sabato 15 e sabato 22 dicembre, Trenino di Natale e animazione per i più piccoli, con caldarroste, polenta e vin brulè per tutti. Svariati poi gli appuntamenti squisitamente culturali, tra cui il 10 dicembre il concerto gospel alla chiesa di Biancanigo, il 15 dicembre la presentazione della banca dati fotografica sui caduti di Castel Bolognese nella Grande Guerra (ore 11.00 nel Teatrino del vecchio mercato), il 22 dicembre l'inaugurazione di due mostre, una sui presepi e una personale di Giovanni Pini (dalle 16.30 alla sala espositiva e alla Chiesa di Santa Maria della Misericordia).

 

E ancora, il 29 dicembre il presepe vivente al Mulino Scodellino, il 30 dicembre concerto del gruppo bandistico Come Eravamo Valle del Senio al Teatrino del vecchio mercato. Particolarmente significativa la giornata di mercoledì 19 dicembre: dalle ore 18.00, in piazza, brindisi con la cittadinanza, saggio natalizio della scuola comunale di musica Nicola Utili e presentazione dell'iniziativa "Il Natale è per l'umanità", a cura del Tavolo sociale. Tante altre, inoltre, le iniziative che durante le festività animeranno Castel Bolognese accompagnando cittadini e turisti fino al nuovo anno.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it