Mercoledì 16 Gennaio 2019

Eventi calamitosi 2018. Regione: si possono presentare le domande di contributo entro il 27 dicembre

Mercoledì 19 Dicembre 2018
Foto d'archivio

A seguito della dichiarazione dell’8 novembre 2018, da parte del consiglio dei Ministri, dello stato di emergenza per gli eventi calamitosi verificatisi in Emilia Romagna dal 27 ottobre al 5 novembre 2018, e della successiva Ordinanza del Capo Dipartimento di Protezione Civile numero 558 del 15 novembre 2018, Il Comune di Ravenna informa che sono state definite le prime disposizioni operative, trasmesse dalla Regione Emilia Romagna al Comune, per l'attivazione dell'istruttoria finalizzata alla concessione dei contributi “di immediato sostegno alla popolazione” e “per l’immediata ripresa delle attività economiche e produttive”. Le domande dovranno essere presentate al Comune di Ravenna entro e non oltre il 27 dicembre 2018.

Spetta alla Regione Emilia Romagna, sulla base dell’Ordinanza del Capo Dipartimento di Protezione Civile, definire per ciascun Comune la stima delle risorse necessarie ai fini di cui sopra, sulla base delle indicazioni impartite dal Dipartimento stesso con successivo provvedimento e secondo i seguenti criteri e massimali:

a) per attivare le prime misure economiche di immediato sostegno al tessuto sociale nei confronti dei nuclei famigliari la cui abitazione principale, abituale e continuativa risulti compromessa, nella sua integrità funzionale, nel limite massimo di 5.000 euro;

b) per l’immediata ripresa delle attività economiche e produttive sulla base di apposita relazione tecnica contenente la descrizione delle spese a tal fine necessarie, nel limite massimo di 20.000 euro.

In base alle risorse disponibili, la Regione stessa provvederà a riconoscere i contributi ai beneficiari, secondo criteri di priorità e modalità attuative fissati con propri provvedimenti. I contributi saranno riconosciuti solo nella parte eventualmente non coperta da polizze assicurative.

La documentazione necessaria per presentare le domande è scaricabile dalla home page del sito del Comune di Ravenna www.comune.ra.it – notizie di copertina e da domani, giovedì 20 dicembre, sarà possibile consultarla e ritirarla anche presso l’ufficio Protezione Civile del Comune di Ravenna, piazza Farini 21, terzo piano, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12. Per qualsiasi domanda, a partire dalla stessa data e negli stessi giorni ed orari, sarà possibile contattare telefonicamente i tecnici del servizio al numero 0544/482088.

Le domande dovranno essere presentate al Comune di Ravenna entro e non oltre il 27 dicembre 2018 con le seguenti modalità:

· consegnata a mano presso l’ufficio del Comune di Ravenna, Servizio Tutela Ambiente e Territorio, Piazza Farini n.21, secondo piano, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 12:00

· spedita a mezzo posta con raccomandata a.r. all’indirizzo “Comune di Ravenna, Servizio Tutela Ambiente e Territorio, Ufficio Protezione Civile, Piazza Farini n.21, 48124 Ravenna” (fa fede la data risultante dal timbro dell’ufficio postale accettante);

· spedita tramite posta elettronica certificata “PEC” all’indirizzo “ambiente.comune.ravenna@legalmail.it” (fa fede la data di invio dell’e-mail certificata).

La domanda dovrà essere presentata con marca da bollo da euro 16.32. La domanda trasmessa fuori termine sarà irricevibile.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it