Martedì 19 Marzo 2019

Come gestire gli alberi in città: una conferenza al Museo Internazionale delle Ceramiche

Giovedì 20 Dicembre 2018 - Faenza

“Gestione delle alberature cittadine: una visione di lungo periodo” è il titolo della conferenza in programma giovedì 20 dicembre alle 18, a Faenza, nella sala convegni del Museo internazionale delle ceramiche. L’iniziativa è promossa dal Servizio Ambiente e manutenzione del verde dell’Unione della Romagna faentina nell’ambito della nona edizione dei Giardini di Natale.

 

Relatore della serata l’agronomo Giovanni Morelli, che illustrerà come le alberature cittadine siano l’eredità di una concezione della città spesso urbanisticamente e tecnologicamente superata o il risultato di atti progettuali, più o meno recenti, ma non sempre efficaci.

 

“Vittime di una visione di breve periodo – afferma Giovanni Morelli –, incapace di dare sostenibilità alla loro gestione, e continuamente sospese tra la volontà conservativa e l’esigenza del rinnovo, le alberature cittadine sono afflitte da problematiche comuni, sia oggettive che percepite, talvolta legate anche a una carenza di specifiche competenze. Per questo sono oggi necessari strumenti conoscitivi, pianificatori, normativi e operativi che permettano una responsabile gestione di lungo periodo, in accordo con i ritmi biologici degli alberi”.

 

Giovanni Morelli, agronomo e arboricoltore, è titolare dello studio Progetto Verde di Ferrara. Esercita la libera professione dal 1994, occupandosi sia di analisi della stabilità degli alberi che, più in generale, di consulenze specialistiche nel settore dell’arboricoltura ornamentale, per committenti sia pubblici che privati. In questi anni ha approfondito particolarmente lo studio dei pini e degli alberi monumentali, applicando i principi della morfofisiologia arborea. Ha scritto numerosi articoli su riviste del settore, italiane ed estere, ha partecipato alla stesura del Manuale di gestione degli alberi monumentali della Regione Emilia Romagna ed è docente in corsi di specializzazione e master italiani ed esteri, anche a livello universitario. E’ stato relatore in numerosi convegni o seminari specialistici nazionali e internazionali.

 

La serata è organizzata grazie al contributo di Alberi Sparsi, una rete di imprese che opera nel settore dell’arboricoltura e del giardinaggio, occupandosi di progettazioni e manutenzione del verde, sia pubblico che privato.

 

Per ulteriori informazioni contattare il Servizio Ambiente e manutenzione del verde dell’Unione della Romagna faentina: tel. 0546 691318/691329;  e-mail: giardini@romagnafaentina.it.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it