Martedì 26 Marzo 2019

Per le feste aumentano i furti nelle abitazioni: i Carabinieri di Faenza consigliano come difendersi

Lunedì 24 Dicembre 2018 - Faenza

Per le festività natalizie sono stati intensificati i controlli da parte dei Carabinieri di Faenza: sul fronte dei furti, sotto la lente di ingrandimento dei carabinieri sono finite soprattutto le zone dove sono presenti condomini ed abitazioni rimaste incustodite dopo la partenza per le vacanze dei proprietari. Non sono mancate le segnalazioni al 112 di residenti che hanno chiesto un sopralluogo nei pressi delle proprie abitazioni dopo aver notato alcune “presenze” sospette. 

In altri casi si è rivelato molto utile il collegamento dell’allarme domestico al 112, che oltre a mettere in fuga i ladri ha consentito alle pattuglie di intervenire immediatamente (si ricorda che si tratta di un servizio gratuito e per eventuali informazioni riguardo la necessaria modulistica ci si può rivolgere alla più vicina caserma dei Carabinieri).

 

Soprattutto in questo periodo di ferie natalizie, i Carabinieri sensibilizzano i cittadini a segnalare tempestivamente al “112” situazioni inconsuete che provengano da appartamenti vicini al proprio, a maggior ragione se si è a conoscenza del fatto che gli occupanti si trovino in vacanza. Infine, fra gli accorgimenti da adottare per rendere la vita più difficile ai malitenzionati, i Carabinieri consigliano di evitare di pubblicare sui social network i propri spostamenti o informazioni da cui poter far desumere periodi di assenza dalle proprie abitazioni: tali elementi potrebbero essere utilizzati dai ladri in cerca di qualche facile obiettivo da colpire.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it