Martedì 26 Marzo 2019

Botti di Capodanno. Alcuni suggerimenti utili per un corretto uso dei fuochi d’artificio

Lunedì 31 Dicembre 2018

Ogni anno mediamente 200 persone in Italia restano ferite a Capodanno a causa dei fuochi d’artificio. Come prevenire facili infortuni coi botti? Ecco 10 consigli di Luca Del Maschio, responsabile tecnico e formatore di Silaq, società di consulenza e formazione in ambito di sicurezza sul lavoro, ambiente e qualità. Dieci consigli di buon senso per assicurarsi uno scoppiettante saluto all’anno che se ne va, ma in tutta sicurezza.

 

IL DECALOGO

1. Acquistare prodotti certificati e non artigianali, che potrebbero essere difettosi o mal confezionati.

2. Informarsi sempre sulla natura ed il funzionamento del prodotto acquistato.

3. Scegliere per il botto un luogo aperto, lontano da case, finestre, persone, materiali combustibili (es: carta, scatole, piante).

4. Posizionare il prodotto su un valido appoggio o su un oggetto stabile, ben in equilibrio, lontano da qualunque oggetto facilmente combustibile, calcolando correttamente la potenziale gittata.

5. Mai tenere i fuochi in mano una volta accesi e mai lanciarli.

6. Mantenere tutti a distanza di sicurezza prima di accendere, lontano dal senso della fiammata e dalla parabola di gittata del botto.

7. Allontanare in particolare i bambini e gli animali.

8. Allontanarsi subito dopo l'accensione della miccia.

9. Non riaccendere mai botti con miccia consumata o danneggiata, inesplosi totalmente o parzialmente.

10. Evitare scherzi stupidi. Ricordate che possono diventare giochi pericolosi.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it