Giovedì 25 Aprile 2019

Eventi. Officina Matteucci di Faenza: alla mostra ‘Nel Cuore Della Luce’ una performance di danza

Domenica 13 Gennaio 2019 - Faenza

In occasione del finissage della mostra personale di Clara Woods, Nel Cuore Della Luce, lo spazio espositivo Officina Matteucci di Faenza presenta una performance di danza contemporanea di Francesca Siracusa oggi, domenica 13 gennaio alle ore 19 . L’esibizione, creata appositamente per gli spazi dell’Officina, rifletterà sull'essenziale dialogo tra la danza e la pittura astratta dell'artista, principale canale espressivo di Clara Woods. 

 

«Allontanandosi da qualsiasi forma narrativa – afferma Siracusa a proposito della propria creazione – il corpo è concepito come luogo di accadimenti, in cui l'invisibile, l'impronunciabile, l'irripetibile tentano di farsi corpo. Come scrive il filosofo Romano Gasparotti, "la danza é immemorabile e si danza sempre, ogni volta, una volta sola"». Le musiche sono di Simone Faraci, già protagonista in Officina Matteucci all’interno del progetto Officina Silenzio. La performance è stata preceduta, nel pomeriggio di sabato 12 gennaio, da un laboratorio di danza contemporanea e improvvisazione tenuto dalla stessa Francesca Siracusa. L’evento di finissage è l’ultima occasione per visitare la mostra dedicata a Clara Woods Nel cuore della luce: in circa due mesi di apertura sono stati numerosi i visitatori che hanno potuto ammirare le opere esposte e partecipare alla rassegna di eventi collaterali con cui il giovane gruppo di Officina Matteucci ha voluto celebrare il primo anno di attività.

 

INFO

Apertura: ore 19

Inizio performance: ore 19.30 circa

Ingresso: 5 euro

 

FRANCESCA SIRACUSA

Nasce a Siracusa nel 1989. Dopo gli studi filosofici si trasferisce a Milano dove consegue il diploma di danzatrice presso la Civica Scuola D'Arte Drammatica Paolo Grassi. Accresce la sua formazione partecipando a numerosi laboratori in cui incontra vari artisti e coreografi italiani ed internazionali, tra cui David Hernadez, Renate Graziedei, Yoshico Chuma, Louise Lecavalier, Billy Cowie, Gruppo Nanou, Michele Di Stefano, Paola Lattanzi, Enzo Cosimi, Muta Imago. Ha lavorato per Silvana Barbarini nello spettacolo futurista Uccidiamo il Chiaro di Luna, per Ariella Vidach, per Fattoria Vittadini, per Domus Academy e per l'artista praghese Eva Kot'aktova presso l'Hangar Bicocca di Milano. E' membro fondatore del Team Coreografico Laagam, e collabora con il musicista e compositore elettronico Simone Faraci. E' interprete di SapiensSapiensSapiens, primo lavoro coreografico di Laagam che va in scena a FOG, festival delle Arti Performative della Triennale di MIlano, e a Tropici, festival della danza contemporanea a Roma. Ad oggi prosegue gli studi seguendo Biagio Caravano, e Claudia Castellucci. Il suo primo lavoro autoriale si chiama DOING.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it