Giovedì 25 Aprile 2019

Faenza. Politica: Saranno destinati alla Chiesa dei Servi le somme della causa “sui derivati”

Lunedì 21 Gennaio 2019 - Faenza

Durante la riunuone del 17 gennaio 2019, il Consiglio comunale di Faenza ha approvato a maggioranza la decisione di destinare al recupero e al risanamento conservativo della Chiesa dei Servi, dei locali prospicienti al chiostro e del chiostro stesso, le somme che deriveranno dalla conclusione della causa “sui derivati”, come stabilito dalla sentenza n° 2042/2018 del 3 luglio 2018, il Tribunale di Bologna.

La sentenza condanna al pagamento in favore del Comune di euro 2.624.265,50, oltre agli interessi di legge dalla corresponsione delle predette somme al saldo, detratti i flussi finanziari percepiti dall’attore in esecuzione del contratto.
Il consiglio comunale si è impegnato ed ha impegnato il Sindaco e la giunta a destinare, una volta concluso l'iter giudiziario, tutte le somme che deriveranno dalla conclusione della predetta causa “sui derivati” a interventi per il recupero della Chiesa dei Servi, avendo premura di valorizzare le esigenze della Biblioteca Manfrediana,attivandosi per individuare e progettare soluzioni e futuri utilizzi dei locali del complesso Chiesa e Convento dei Servi oggetto di questo Ordine del Giorno.

 

La mozione è stata votata con il favore di 14 consiglieri (Sindaco, PD, Art. 1 -MDP, Insieme per Cambiare, La Tua Faenza, L'Altra Faenza) e 6 astensioni (Movimento 5 Stelle, Lega Nord Faenza).

 

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it