Sabato 16 Febbraio 2019

Gli "Amici del teatro di Cassanigo" in scena al teatro dei Filodrammatici con "Tot met a Casanigh"

Sabato 26 Gennaio 2019 - Faenza
Un'immagine dello spettacolo "Tot met a Casanigh"

Dopo diversi successi riscossi in giro per i più famosi teatri dialettali della zona, gli "Amici del teatro di Cassanigo" portano al teatro dei Filodrammatici - da sabato 26 gennaio - il loro ultimo successo "Tot met a Casanigh", 3 atti liberamente tratti da "Zent scarvajeda" dell'autore ravennate Bruno Marescalchi, con adattamento e regia a cura di Alfonso Nadiani.


Personaggi dai caratteri forti e ben definiti portano in scena uno spaccato di vita popolare romagnola e cultura contadina, accompagnando con ilarità un testo carico di emozioni. A Cassanigo, piccola parrocchia di campagna tra Faenza e Cotignola, nei primi anni '50, nel cortile di Luigiõ 'd Ramona "E' Fabar" dove abita con la sua famiglia e altri condomini. "In un' epoca di pazzia, credersi immuni alla pazzia, è una forma di pazzia" (Saul Bellow).

Lo spettacolo resterà in scena al Teatro dei Filodrammatici, viale Stradone 7 Faenza:
- sabato 26 gennaio ore 21.00;
- domenica 27 gennaio ore 21.00;
- venerdì 1 febbraio ore 21.00;
- sabato 2 febbraio ore 21.00;
- domenica 3 febbraio ore 15.30.

Prenotazioni presso:
- Negozio "La Mimosa" Co.so Saffi, 48 Faenza Tel. 0546 22616 - Chiuso il mercoledì.
- Teatro dei Filodrammatici, nelle sere di spettacolo dalle 20.00 alle 20.30 Tel. 0546 699535

Biglietto unico: 7,00 euro. Tutte le informazioni sul sito www.filodrammaticaberton.it e sulla pagina Facebook "Filodrammatica Berton".

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it