Sabato 16 Febbraio 2019

CALCIO / Seconda partita consecutiva in trasferta per il Faenza, che affronta il Sanpa Imola

Sabato 2 Febbraio 2019 - Faenza

Il Faenza Calcio gioca ancora fuori casa domenica 3 febbraio (ore 14.30) affrontando il Sanpaimola a Sant’Agata sul Santerno. La formazione, nata tre anni fa dalla fusione di San Patrizio e Imola 2004 e allenata da Marco Tinti, è reduce da quattro risultati utili consecutivi, l’ultimo un pari a Corticella.

 

La squadra manfreda di mister Fulvio Assirelli è reduce dalla immeritata sconfitta di misura con il Granamica e cercherà di invertire la rotta.  “Un’altra gara impegnativa– dice Assirelli – che affronteremo con la volontà di esser più concreti. Entriamo nella fase decisiva del torneo”.

 

Il Faenza si presenterà priva di Federico Bonavita, squalificato per due turni, assenza molto pesante che crea dubbi a mister Fulvio Assirelli che però potrà recuperare Missiroli. Diversi gli ex da una parte e dall’altra: nel Faenza il portiere Enrico Calderoni e la punta Stefano Tosi, nel Sanpa Imola, Simone Errani, faro del centrocampo, e il portiere Luca Baldani, oltre all’allenatore del settore giovanile Saverio Sacco, già grande attaccante del Faenza anni ‘80 e ’90.

 

Nel Sanpa da segnalare i giovani Matteo Landini e Simone Alessandrini tra i migliori ’99 e 2000, e i più esperti Luca Gabrielli, Michael Mengolini, il fantasista Marco Borini cugino di Fabio giocatore del Milan, e il centravanti Beppe Colino. A dicembre è arrivato dal Cotignola l’attaccante Luigi Battiloro.

 

A dirigere la gara, l’arbitro Matteo Colella di Rimini, coadiuvato dagli assistenti Luca Granata di Parma e Antonio Guido di Bologna. 

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it