Domenica 26 Maggio 2019

PD Castel Bolognese su circonvallazione: Grave e pericoloso lo “sgarbo istituzionale” del M5S!

Venerdì 22 Febbraio 2019 - Castel Bolognese, Romagna Faentina

Le notizie del M5S sulla circonvallazione di Castel Bolognese, oltre a essere false, rivelano la grave scorrettezza – l’ennesima - del ministro Toninelli che riceve esponenti del suo movimento e non le istituzioni locali.

Il M5S evidentemente ha una concezione strana – per non dire pericolosa – dei rapporti tra istituzioni, dei rapporti con le istituzioni locali democraticamente elette.


Giova rilevare poi che il progetto della circonvallazione - quello che a quanto pare i 5Stelle non vogliono! - è stato approvato pressoché all’unanimità dopo un percorso partecipato e democratico ed è condiviso e sostenuto da tutta l’Unione della Romagna Faentina, che la considera un’opera infrastrutturale importante per la sicurezza, l’ambiente e l’economia locale.


Con il ministro Delrio non c’erano problemi, l’opera era nel programma di investimenti dell’ANAS: arrivano loro al governo e improvvisamente emergono problemi, difficoltà e ostacoli.


In ogni caso non è vero che il progetto è stato bocciato: è stato rimandato ad un ulteriore esame tecnico da parte del Consiglio dei Lavori Pubblici.


Auspicando che il Ministro Toninelli si decida a rispettare e ad incontrare le istituzioni locali, il PD della Romagna Faentina e il PD di Castel Bolognese, ribadiscono il sostegno alla realizzazione di questa opera e sono al fianco della comunità castellana e dell’amministrazione comunale, perché possa finalmente concretizzarsi questo importante obiettivo.


Partito Democratico, Circolo di Castel Bolognese Area Romagna Faentina

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it