Martedì 18 Giugno 2019

Elezioni comunali 2019. A Brisighella il centrodestra dovrà fare i conti con una lista civica d'area

Venerdì 15 Marzo 2019 - Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Solarolo
Angela Esposito

Crescono dunque le possibilità della Esposito - Il centrodestra cerca un accordo complessivo a Casola, Solarolo e Castello

Che a Brisighella ci fossero delle “turbolenze” in vista delle elezioni comunali era nell’aria da tempo e così è stato: quando, con la rinuncia alla competizione del MoVimento 5 Stelle e dei Comunisti di PCI e P.R.C., sembrava ormai una partita a due tra centrosinistra e centrodestra, ecco spuntare la lista civica, ormai immancabile trattandosi della città dei Tre Colli. A promettere la discesa in campo è Graziano Brunetti, persona stimata in paese, di dichiarate simpatie leghiste e che, secondo gli orientamenti autunnali, sarebbe stato il candidato sindaco indicato dal Carroccio. 

 

Valutazioni successive, annusato il profumo di una possibile vittoria, portarono Lega, Forza Italia, Unione di Centro, Fratelli d’Italia e l’attuale lista “Brisighella oltre i partiti” a puntare invece sull’ex presidente di Coldiretti Ravenna Massimiliano Pederzoli, che è alla guida della lista “Per il buon governo”.

Ora, Brunetti ha fatto sapere di non volere buttare il suo personale impegno durato diverse settimane per realizzare una lista civica credibile e, soprattutto, votabile, dichiarandosi quindi pronto a proporsi come terzo incomodo: essendo prevedibile che tale lista vada a pescare consensi nell’ambito dei simpatizzanti del centrodestra, tornano quindi a crescere le possibilità dell’attuale vicesindaca Angela Esposito di portare la lista di centrosinistra “Insieme per Brisighella” a conservare il governo della cittadina termale.

 

Per il momento nell’Unione della Romagna Faentina le quattro forze politiche di centrodestra hanno stabilizzato il solo Pederzoli a Brisighella. Negli altri tre Comuni si punta a un accordo complessivo che, in assenza di sorprese clamorose, dovrebbe confermare le candidature del forzista Oriano Casadio a Casola Valsenio a vedersela con Giorgio Sagrini pronto a un terzo mandato per il centrosinistra, di un civico a Solarolo per sfidare Stefano Briccolani del centrosinistra, del leghista Jacopo Berti a Castel Bolognese ad affrontare Luca Della Godenza di “Democratici per Castello” e di Loretta Frassineti del MoVimento 5 Stelle, che sta attendendo la certificazione dell’intera lista dai propri organi nazionali.

 

Sullo sfondo c’è da tenere presente che le elezioni amministrative nei Comuni, dove stanno andando a scadenza sindaci e Consigli, non hanno ancora una data stabilita e, pertanto non è ancora disponibile la modulistica per l’iscrizione delle liste e, soprattutto, quella per raccogliere le firme da autenticarsi per presentare le medesime liste. Il Ministero dell’Interno dovrà indire ufficialmente la data entro il prossimo 26 marzo. Sempre che per i Comuni si voti in contemporanea con le elezioni europee domenica 26 maggio e non più avanti.

 

Rodolfo Cacciari 

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it