Martedì 23 Aprile 2019

Mulino Scodellino di Castel Bolognese. Andrea Liverani: “Anche la Lega si schiera in sua difesa”

Giovedì 4 Aprile 2019 - Castel Bolognese

“Quando la maggioranza fa proposte sensate, è giusto avvalorarle e condividerle. Davanti alla richiesta di maggiore sostegno ai mulini storici, anche la Lega e il sottoscritto hanno firmato il testo della risoluzione” esordisce il Consigliere Regionale della Lega Andrea Liverani, che prosegue: “In Regione Emilia-Romagna sono curati dall’Associazione Italiana Amici dei Mulini Storici (AIAMS) circa 110 mulini storici, la quale li valorizza ristrutturandoli e proponendo tante iniziative culturali volte al rilancio degli immobili.”

 

“Da consigliere regionale eletto in Provincia di Ravenna, conosco bene la situazione del Mulino Scodellino di Castel Bolognese, una piccola perla che grazie al lavoro dell’Associazione e di tanti volontari è tornata a splendere. Per questo, per il bene di uno stabile sito nella nostra provincia, ho deciso di firmare il testo della maggioranza. Se questo documento potrà portare incentivi, finanziamenti ed eventi al mulino castellano, ne beneficeranno tutti.”

 

Soddisfatto della mossa di Liverani anche il Candidato a Sindaco della lista civica di ispirazione leghista “Prima Castello”, Jacopo Berti, che commenta: “La cultura sarà al centro del mio programma elettorale, per questo il testo votato oggi in commissione regionale va proprio a sposare la mia idea di rilancio culturale e turistico del Mulino Scodellino di Castel Bolognese.” Conclude il consigliere regionale Andrea Liverani: “Davanti a proposte sensate, non esistono divisioni politiche. Spero che questo documento approvato oggi in Commissione possa dare ossigeno alle associazioni che gestiscono i tanti mulini storici che sono un vero e proprio patrimonio culturale della nostra regione.”

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it