Martedì 23 Aprile 2019

VOLLEY / Fenix Faenza vicina ad un fantastico traguardo, domani a Savignano per la vittoria

Venerdì 12 Aprile 2019 - Faenza

Manca ancora un piccolo passo decisivo per la FENIX FAENZA: a Savignano contro il Rubicone, si giocherà sabato 13 aprile nella palestra Maria Curie di Savignano alle ore 17,30. La FENIX sa bene cosa deve fare e l’auspicio è quello di chiudere i conti in questa gara, ma al di là del valore dell’avversario, comunque da non sottovalutare e superiore alla classifica conseguita, servono i punti per chiudere il conto. 

Ecco l nominativi delle giocatrici che stanno lottando per conquistare la promozione e chiudere l’anno sportivo 2018/19. Alberti Alice, Emiliani Benedetta, Gorini Federica, Guardigli Emma, Guardigli Lucia (K), Maines Martina, Melandri Michela, Taglioli Elisa, Tortolani Anna, Tomat Alice, Zannoni Andrea, Martelli Michela (L1), Greco Letizia (L2) – all Maurizio Serattini, vice all Angelo Manca.

 

Sabato scorso la FENIX FAENZA ha superato l’ostacolo Castenaso e la classifica ora parla chiaro. Ferma l’Olimpia Teodora per il turno di riposo, con il Cervia Volley sconfitto al tie-break nello scontro diretto di Forlì, le faentine portano a 8 le lunghezze di vantaggio sulle ravennati allenate da Rizzi. Pallottoliere alla mano l’unica squadra che può ancora insidiare il primo posto di Faenza è proprio l’Olimpia che grazie a tre vittorie piene nelle ultime gare raggiungerebbe quota 52 punti: tutte le altre squadre non possono più contrastare in classifica le ragazze di Serattini. La FENIX attualmente conta 51 punti in classifica e di conseguenza è sufficiente una vittoria con qualsiasi punteggio nelle ultime tre gare per conquistare la vittoria del campionato e la voglia di scrivere la parola fine nella prossima trasferta di Savignano contro il già retrocesso Rubicone è grande.

 

Coach Serattini non si scompone e pensa al futuro prossimo: “Partita difficile per tanti motivi quella con Castenaso, in particolare per il valore della squadra avversaria e anche per la tensione dovuta all’importanza dei punti in palio. Faccio i complimenti alle ragazze e ci prepariamo per la prossima partita.” 

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it