Giovedì 20 Giugno 2019

CALCIO a 5 / Il Faventia cade a Montesilvano ma centra la salvezza

Domenica 14 Aprile 2019 - Faenza

Il Faventia non trova punti in casa del Real Dem Montesilvano, ma può festeggiare la salvezza grazie alla vittoria della Vis Gubbio con il Corinaldo. Un risultato che scongiura il rischio dei play out. La squadra di mister Placuzzi gioca una partita con molti alti e bassi, confermando di non attraversare un periodo brillante. Le note positive sono le reti dei giovani Pozzovivo e Matteuzzi, che si stanno facendo valere anche in prima squadra. 

Sabato 27 aprile alle 16 al PalaCattani, i faentini ospiteranno il Futsal Aski Ascoli nell’ultimo incontro di regular season.

 

Parte bene il Faventia creando molte azioni pericolose nei primi sei minuti. Barbieri calcia il pallone di poco sopra la traversa poi Hassane (in due occasioni) e Karaja, impegnano Di Toro. Alla prima disattenzione però i faentini si trovano in svantaggio. Al 7’ il Real Dem ruba palla nella propria metà campo dando il via ad un contropiede finalizzato da Fanà con un potente diagonale. I padroni di casa prendono in mano l’inerzia e comandano i giochi fino all’intervallo, ma Carpino è puntale e attento a sventare ogni pericolo con ottime parate. Il copione non cambia neanche al rientro in campo, con il Real Dem che realizza ben tre reti in cinque minuti (doppietta di Rosato e Bordignon) portandosi sul 4-0. Il Faventia reagisce con Pozzovivo, bravo a sfruttare un assist di Carpino e a segnare di testa, ed è sfortunato con Revert Cortes, che centra il palo con un tiro libero. Nel finale Bordignon cala la cinquina poi è Matteuzzi a fissare il punteggio finale sul 5-2.

 

TABELLINO

 

Real Dem Montesilvano 5 Faventia 2 (Pt 1-0)

REAL DEM MONTESILVANO: De Simone, Marino, Bordignon, Di Giorgio, Costantini, Damiano, Zaffiri, Schurtz, Cafarelli, Fanà, Di Toro, Rosato. All.: Capurso

FAVENTIA: Tronconi, Piallini, Barbieri, Catalano, Karaja, Hassane, Carpino, Cavina, Revert Cortes, Matteuzzi, Pozzovivo. All.: Placuzzi

Arbitri: Galasso di Aprilia e Lodi di Crema. Cronometrista: Di Filippo di Teramo Reti: 7’ pt Fanà. 3’ st e 15’ st Bordignon, 4’ st e 9’ st Rosato, 9’ st Pozzovivo, 17’ st Matteuzzi Note. Amm.: Catalano, Cavina, Carpino, Karaja, Pozzovivo e Hassane

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it