Sabato 25 Maggio 2019

Maltempo. Faenza: situazione torna alla normalità, calo dei livelli idrometrici del fiume Lamone

Martedì 14 Maggio 2019 - Faenza
Foto d'archivio

Resta critica la situazione del fiume Montone nella zona di intersezione con l'autostrada A14. Nel forese alcuni campi allagati causa il mancato drenaggio dei fossi

La situazione sembra essere tornata alla normalità nel territorio faentino, dopo i presidi e controlli fatti ieri e durante la nottata appena tarscorsa dalla Protezione civile, come riferito dal Comune di Faenza. Permangono invece criticità in diversi territori della Romagna. Nel comune di Faenza si assiste questa mattina, martedì 14 maggio e rispetto a ieri mattina, al calo dei livelli idrometrici, tendenzialmente sotto la soglia 1 (assenza di piena), del fiume Lamone.


Resta critica la situazione del fiume Montone nella zona di intersezione con l'autostrada A14. Situazioni critiche si registrano anche nel forese con alcuni campi allagati causa il mancato drenaggio dei fossi. In città vi sono stati allagamenti dovuti all'entrata in funzione delle valvole "clapet" posizionate sugli argini del Lamone che impediscono alle acque di fognatura di scaricarsi nel fiume.

Negli altri Comuni dell'Unione della Romagna Faentina si sono verificate frane e piccole rotture arginali, per fortuna di entità apparentemente non gravi. Come riferito dal primo cittadino Giovanni Malpezzi, le scuole di ogni grado ed ordine nel territorio di Faenza resteranno aperte nella giornata di oggi. 

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it