Mercoledì 19 Giugno 2019

Dal 30 maggio al 3 giugno torna a Solarolo la Festa dell’Ascensione: gli eventi in programma

Lunedì 20 Maggio 2019 - Solarolo

Da giovedì 30 maggio a lunedì 3 giugno, a Solarolo torna la Festa dell’Ascensione, la più importante del paese nei suoi aspetti religiosi e civili. Nacque nel 1730, in occasione del trasferimento dentro le mura cittadine della targa ceramica devozionale della Madonna della Salute, originariamente collocata in una celletta rurale. 


Negli anni successivi, a ridosso dell’Ascensione, si dava vita a solenni festeggiamenti con l’accensione di fuochi nei campi, allegorie pirotecniche e spettacoli di piazza.

La festa, originariamente organizzata dalla Confraternita dell’Annunziata, oggi è portata avanti dalla Pro Loco. All’evento partecipano anche le delegazioni dei due comuni gemellati con Solarolo: la valdostana Rhemes Notre Dame e la tedesca Kirchheim am Ries. Quest’anno, fra l’altro, nel corso della festa, verrà celebrato il ventesimo anniversario di questi gemellaggi.

Questo il programma degli spettacoli musicali in piazza. Giovedì 30 maggio: Joe di Brutto. Venerdì 31 maggio: Evergreen con Sonia Davis. Sabato 1° giugno: Fantamusica. Domenica 2 giugno: Le Comete di Romagna e I Diavoli della Frusta; nel pomeriggio spettacolo itinerante delle bande di Solarolo e Kircheim Am Ries. Lunedì 3 giugno: Roberta Cappelletti.

Durante la festa: in piazza stand gastronomico con specialità romagnole aperto giovedì, venerdì e lunedì dalle 19, sabato e domenica dalle 18.30 (domenica anche a pranzo). Stand di Kircheim Am Ries con birra e specialità tedesche; stand di Rhemes Notre Dame con prodotti tipici valdostani. Lunedì 3 specialità della serata: pizza fritta dell’associazione Amici di Felisio.

Inoltre, mostra di moto e bici d’epoca, parco divertimenti per bambini, negozi aperti nel weekend, mostre varie ed altre iniziative collaterali.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it