Sabato 16 Febbraio 2019

Cronaca

L'uomo, cercando di fuggire, ha aggredito tre agenti in borghese

La Polizia locale della Romagna Faentina ha arrestato ieri mattina, 14 febbraio, per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, un cittadino nigeriano del 1981, richiedente asilo, particolarmente atletico e aggressivo. L'uomo già alcuni giorni fa, durante un controllo della polizia locale manfreda nel parcheggio cittadino adiacente all'ospedale, era riuscito a sottrarsi all'identificazione spintonando gli agenti e danneggiando con calci anche un veicolo di servizio della polizia municipale.

E45. L’on. Morrone (Lega) col Ministro Toninelli al viadotto Puleto: “Il governo ha parlato e forte”

Venerdì 15 Febbraio 2019
L’on. Morrone col Ministro Toninelli al viadotto Puleto

Riapertura al traffico pesante forse entro un mese - La manifestazione di sabato 16 febbraio convocata dai sindaci è stata annullata

“Il Governo ha parlato e ha parlato forte - ha dichiarato l’on. Jacopo Morrone, sottosegretario alla Giustizia, in visita questa mattina al viadotto Puleto insieme al ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, e i vertici Anas. - Altro che silenzio come strumentalmente scrivono alcuni amministratori Pd. Il viadotto Puleto è stato riaperto al traffico leggero e Anas ha garantito il via libera anche al traffico pesante in tempi congrui, si parla di un mese". 

Faenza. Conad La Filanda dona un anno di forniture di viveri alla cucina solidale "Piccola Betlemme"

Venerdì 15 Febbraio 2019
I volontari e la mensa della Piccola Betlemme

Si arricchisce di un nuovo importante sostegno il progetto “Piccola Betlemme”, attivo da ormai due anni nella città di Faenza. Conad La Filanda ha deciso di effettuare una donazione pari a un anno di forniture di viveri alla cucina solidale, che ogni domenica e venerdì serve sessanta pasti caldi ad altrettante persone in difficoltà nei locali della parrocchia di Sant'Antonino di Faenza nel quartiere Borgo Durbecco.

{data:spazio_pubblicitario}

Odore di marijuana dall’auto, in casa trovate 10 piante in serra: arrestata coppietta a Brisighella

Giovedì 14 Febbraio 2019
Alcune delle piante sequestrate

I Carabinieri di Brisighella hanno arrestato un ragazzo 19enne di Brisighella e una 21enne di Rimini per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. Il tutto è nato durante un normale controllo alla circolazione stradale da parte di una pattuglia dell’Arma, che ha dato l’alt ad una Fiat Panda sulla quale viaggiavano i due giovani. I Carabinieri, non appena abbassato il finestrino, hanno percepito immediatamente un forte odore di marijuana. 

Perquisizioni della Finanza nei locali del "Re dei Ristoranti" che dice: non ho nulla da nascondere

Giovedì 14 Febbraio 2019
Lokrez Mehmeti parla con i finanzieri

Alla base dell'indagine vi sarebbe la denuncia da parte dei legali del precedente gestore del Club 23 - Lui sostiene di avere alle spalle finanziatori emiliani sicuri ma non se ne conosce l'identità

Sono quattro i locali del centro storico di Ravenna perquisiti ieri, mercoledì 13 febbraio, dalle Fiamme Gialle, in seguito ai controlli disposti dal Procuratore della Repubblica Alessandro Mancini e dal pubblico ministero Monica Gargiulo. I finanzieri hanno perquisito il Club 23 e La Vigna di via Mentana, il Piattoforte di via degli Ariani e Al Portico di via Faentina, oltre ad un albergo-ristorante di Alfonsine (Stella), tutti riconducibili ad un unico nome Lokrez Mehmeti, 26enne proprietario al 50% della società il Giglio, cui i locali fanno capo.

E45. Viadotto Puleto: domani, 15 febbraio, sopralluogo del Ministro delle Infrastrutture Toninelli

Giovedì 14 Febbraio 2019
Danilo Toninelli (foto tratta dalla pagina Facebook del Ministro)

E' di ieri la notizia che Anas ha riaperto al traffico leggero il viadotto “Puleto”, sulla E45, tra Canili e Valsavignone, in provincia di Arezzo, dopo che la Procura ha notificato il provvedimento con il quale autorizza la riapertura parziale. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli domani, venerdì 15 febbraio, sarà sul posto personalmente per un sopralluogo al viadotto in questione e al Ponte Buriano (Arezzo). 

{data:spazio_pubblicitario}

Scuola. In arrivo 7 milioni di euro per l'adeguamento antincendio di 145 scuole regionali

Giovedì 14 Febbraio 2019
Foto di repertorio

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, ha firmato un decreto che stanzia 114 milioni di euro per l’adeguamento alla normativa antincendio di 2.267 edifici scolastici: alla Regione Emilia Romagna vanno 7.130.622,56 milioni di euro per 145 interventi

Violenze in famiglia. Picchia ripetutamente la moglie: finisce in manette a Faenza

Mercoledì 13 Febbraio 2019
(foto di repertorio)

Dopo ripetuti atti di violenze e angherie, la donna ha trovato il coraggio di raccontare tutto ai Carabinieri facendo scattare le indagini

I Carabinieri della Stazione principale di Faenza hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 44enne originario del Marocco. Vittima dell'uomo la moglie, sua connazionale di quattro anni più giovane. La donna stanca delle violenze fisiche e psicologiche alla quale era sottoposta, durante l'ennesima lite, avvenuta a gennaio di quest'anno, anche su consiglio di un faentino, che l'aveva fatta rifugiare in un portone per toglierla dalle grinfie del marito violento, ha trovato la forza di raccontare tutto ai Carabinieri.

Turismo 2018. Boom di presenze a Faenza con una crescita di +5,1% rispetto al 2017

Mercoledì 13 Febbraio 2019
Foto d'archivio

Sul sito della Regione E-R sono stati pubblicati, lo scorso lunedì, 11 febbraio, i dati della stagione turistica 2018. Considerando l'andamento complessivo della situazione nella provincia di Ravenna, si nota rispetto al 2017 un leggero incremento (+0,2%) delle presenze, risultano invece in calo i pernottamenti (-0,4%). In particolare nel ravennate sono arrivati ben 1.550.971 turisti, di cui 1.227.635 italiani (+0,1%) e 273.336 stranieri (+1%).

{data:spazio_pubblicitario}

Anas. Riaperto al traffico leggero il viadotto “Puleto” sulla E45. Toninelli (MIT): buona notizia

Mercoledì 13 Febbraio 2019

Anas ha riaperto al traffico leggero il viadotto “Puleto”, sulla E45, tra Canili e Valsavignone, in provincia di Arezzo, dopo che questa mattina la Procura ha notificato il provvedimento con il quale autorizza la riapertura parziale. 
Il Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, con un twitt ha commentato: "È una prima buona notizia la riapertura oggi, seppur con limitazioni, del viadottoPuleto sulla E45. Anas è al lavoro per ripristinare condizioni di normalità. Sarò lì personalmente venerdì per un sopralluogo".

Elezioni europee: Gli stranieri UE residenti possono votare per eleggere i parlamentari italiani

Mercoledì 13 Febbraio 2019

Per esercitare questo diritto devono presentare apposita domanda entro il 25 febbraio negli uffici elettorali del proprio comune

In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo, che in Italia si svolgeranno il 26 maggio 2019, i cittadini dell'Unione Europea residenti in Italia, che vogliono esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia, devono presentare al Sindaco del proprio Comune di residenza domanda di iscrizione nell'apposita lista aggiunta. La domanda va presentata entro il 25 febbraio 2019.

E45. Anas: nel pomeriggio di oggi sarà riaperto il viadotto Puleto al traffico leggero

Mercoledì 13 Febbraio 2019
Viadotto “Puleto”

Dalle 16:00 di oggi sarà parzialmente riaperto al traffico ai soli veicoli leggeri il viadotto “Puleto”, sulla E45, tra Canili e Valsavignone, in provincia di Arezzo. La Procura di Arezzo ha infatti notificato questa mattina ad Anas (Gruppo FS Italiane) l’autorizzazione alla riapertura, rispondendo all’istanza presentata lunedì.


{data:spazio_pubblicitario}

Hikikomori. In provincia di Ravenna sono 24 i giovani che scelgono "una vita isolati"

Mercoledì 13 Febbraio 2019

Vivono nella loro stanza, rinunciando a tutto e tutti

Uno stato di completo ritiro sociale, così lo psichiatra giapponese Saitō (1998) caratterizzò la condizione degli hikikomori (in giapponese "stare in disparte"), quei ragazzi - per lo più adolescenti - che si isolano nella loro stanza, rinunciando a tutto e tutti. Negli anni 2000 questa manifestazione psico-sociale si è mostrata anche al di fuori della cultura giapponese. In Italia il fenomeno si è diffuso progressivamente: nella nostra regione sono 346 (164 maschi e a 182 femmine) gli "eremiti sociali". Nella provincia di Ravenna sono 24 i giovani hikikomori: più ragazze (14) che ragazzi (10), il 75% frequenta le scuole superiori, ma alcuni casi sono stati registrati anche alle scuole elementari.


Rapina in una sala slot di Faenza: puntano la pistola contro cliente e fuggono con circa 10mila euro

Martedì 12 Febbraio 2019
Foto d'archivio

Tre rapinatori con il volto coperto si sono presentati armati di pistola in una sala slot di Faenza, intorno a mezzanotte, domenica scorsa, 10 febbraio. All'interno del locale si trovava il gestore insieme ad alcuni clienti. I tre malviventi, sembra con accento straniero, tra i 20-25 anni, nel pretendere il denaro contenuto nella cassaforte e nella cassa, avrebbe anche puntato l'arma verso un cliente che stava assistendo alla scena. La notizia è riportata su Il Resto del Carlino in edicola oggi, martedì 12 febbraio.

Nuovo bando Anas: 40 milioni di euro per lavori di risanamento ponti, viadotti e gallerie in E-R

Martedì 12 Febbraio 2019
Foto d'archivio

Anas (Gruppo FS Italiane) ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Europea un bando del valore di 660 milioni di euro per il risanamento strutturale delle opere d’arte (ponti, viadotti e gallerie) con interventi mirati alla conservazione, al consolidamento statico e alla protezione sismica delle opere sull’intero territorio nazionale.

Valanga mortale a Pila. Chiusa l'inchiesta: indagati sei istruttori Cai romagnoli

Martedì 12 Febbraio 2019
La valanga che il 7 aprile 2018 provocò la morte del faentino Roberto Bucci, e Carlo Dall'Osso, istruttore Cai di Imola

La tragedia il 7 aprile 2018 sul Colle di Chamolé durante il corso avanzato di scialpinismo della scuola Cai 'Pietramora' (sezioni di Cesena, Faenza, Forlì, Imola, Ravenna e Rimini)

La procura di Aosta ha chiuso l'inchiesta sulla valanga che il 7 aprile 2018, sul Colle di Chamolé, vicino a Pila, uccise 2 scialpinisti - Roberto Bucci, 28 anni di Faenza, e Carlo Dall'Osso (52), istruttore Cai di Imola - durante un'escursione programmata del corso avanzato di scialpinismo della scuola Cai 'Pietramora' (delle sezioni di Cesena, Faenza, Forlì, Imola, Ravenna e Rimini). 

Ladri di pezzi di ricambio. Auto depredata e privata di cofano, brutto risveglio per una famiglia

Martedì 12 Febbraio 2019
Un'immagine dell'auto dopo il furto

Domenica mattina, 10 febbraio, brutto risveglio per una famiglia faentina che ha ritrovato la propria automobile - in via Bondiolo a Faenza - priva di cofano e depredata di diversi pezzi di ricambio. La segnalazione arriva dalla chat del gruppo Ravenna Sos Sicurezza. "Il furto è avvenuto intorno alle 21.30 - si legge nella nota - mentre il parcheggio era pieno di auto e di persone."

Faenza, controlli della Guardia di Finanza in un centro massaggi: scoperte 3 lavoratrici "in nero"

Lunedì 11 Febbraio 2019

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ravenna hanno eseguito un controllo presso un centro massaggi di Faenza gestito da persone di nazionalità cinese, individuando tre lavoratrici straniere che lavoravano “in nero”. Le lavoratrici impiegate sono risultate sprovviste del contratto di assunzione e per loro il datore di lavoro ha omesso di presentare la comunicazione preventiva agli enti preposti.

{data:spazio_pubblicitario}

Spiagge aperte ai cani. Presentato il Progetto regionale "Un mare anche per me"

Lunedì 11 Febbraio 2019
Ex-Borsa di Ferrara durante la presentazione del Progetto regionale "Un mare anche per me"

Domenica 10 febbraio è stato presentato il Progetto regionale Emilia-Romagna "Un mare anche per me". "Partendo dalla petizione on-line lanciata da Giacomo Gelmi "Abolizione divieto dei cani in spiaggia in Emilia-Romagna" che ha raggiunto 5.000 firme in brevissimo tempo, a dimostrazione di come sia cambiata la sensibilità delle persone e come oggi il cane sia vissuto come membro importante della propria famiglia, si è arrivati alla definizione di una proposta legislativa da sottoporre in Regione" - spiegano gli organizzatori dell'incontro alla Ex-Borsa di Ferrara.

Bilancio Avis provinciale Ravenna: oltre la metà dei nuovi donatori nel 2018 ha meno di 35 anni

Sabato 9 Febbraio 2019

AVIS Provinciale Ravenna traccia le linee del 2019, partendo dai buoni risultati dell’anno appena concluso: non solo a livello quantitativo, ma anche di qualità delle donazioni. Sono sempre più, infatti, i giovani che si avvicinano all’Associazione, contribuendo in maniera sostanziale al raggiungimento di importanti traguardi. Dei 1.302 nuovi donatori che AVIS Provinciale Ravenna ha accolto nel 2018, poco più del 50% sono uomini e, per quel che riguarda il dato anagrafico, oltre la metà rappresenta una fascia di popolazione di età compresa tra i 18 ed i 35 anni (considerando uomini e donne)

Maltempo. Allerta vento sull'Appennino romagnolo per domani, domenica 10 febbraio

Sabato 9 Febbraio 2019
Foto di repertorio

Come riporta una nota dell’Ansa, torna il maltempo anche in Emilia-Romagna con una allerta arancione diramata da Regione e Arpae in particolare in Romagna, per vento. Per il tardo pomeriggio di domani, 10 febbraio, sono attesi venti forti con intensità di 75-88 chilometri orari sull'Appennino romagnolo con raffiche anche superiori. 

{data:spazio_pubblicitario}

I Carabinieri di Faenza smantellano una ‘piazza di spaccio’ in pieno centro: 3 i pusher arrestati

Venerdì 8 Febbraio 2019

I Carabinieri di Faenza hanno smantellato una ‘piazza di spaccio’ in pieno centro, arrestando tre persone. A finire in manette un 37enne, un 40enne e un 41enne originari del Marocco. Il tutto è nato dalla segnalazione ai Carabinieri di alcuni residenti tra via Naviglio e viale IV Novembre che hanno notato un via vai di uomini che, parlottando con più persone che si avvicinavano per pochi minuti, si scambiavano qualcosa. 

Giorno del Ricordo. Celebrazioni a Faenza per non dimenticare le vittime delle Foibe

Venerdì 8 Febbraio 2019
Una foiba

Le foibe - dal latino fovea (fossa, cava) – sono le cavità carsiche scavate dai fiumi nelle viscere della terra attraverso un processo di lenta erosione nel corso dei millenni, che alla fine della Seconda guerra mondiale si trasformarono in fosse comuni per migliaia di italiani. Una tragedia che ebbe il suo culmine durante l’occupazione di Trieste da parte delle truppe di Tito.

Premiate al Bufalini di Cesena le 90 mamme romagnole che hanno donato alla Banca del Latte Umano

Venerdì 8 Febbraio 2019

“Non c’è gesto più bello di donare il proprio latte materno, visto quanto è prezioso perché buttarlo?” racconta Serena, giovane mamma. Anche Stefania ha scelto di donare il proprio latte materno per aiutare i piccoli nati prematuri ricoverati negli ospedali romagnoli: “Ne avevo talmente tanto che finivo per buttarlo ma mi sembrava di sprecarlo”. Manuela ha invece deciso di donare il proprio latte materno a gennaio 2017: “Essendo nata prematura – spiega - sono sempre stata molto sensibile al riguardo. Anche mia mamma, a sua volta, è stata donatrice di latte”.

{data:spazio_pubblicitario}

Turismo. 2018 anno d’oro: l’Emilia-Romagna tocca i 60 milioni di presenze nelle città e in riviera

Venerdì 8 Febbraio 2019

Come riporta una nota dell’Ansa, il 2018 è stato un anno glorioso per il turismo emiliano-romagnolo: ha infatti registrato circa 60 milioni di presenze turistiche (esattamente 59,6 milioni), con un rialzo del 4,7% rispetto ai 56,9 milioni registrati nel 2017 che, di per sé, era già stato archiviato come un anno record. Crescita percentuale ancora maggiore per quanto riguarda gli arrivi che in totale sono stati 13,7 milioni con un rialzo del 7% rispetto ai 12,8 milioni dell'anno precedente. 

Truffa. Castel Bolognese, beccati 2 “furbetti dei contachilometri”. I consigli su come difendersi

Giovedì 7 Febbraio 2019
Foto di repertorio

Ancora una truffa dei cosiddetti “furbetti dei contachilometri”: due persone sono state denunciate dai Carabinieri di Castel Bolognese. Il raggiro consiste nel proporre in vendita un’automobile con un chilometraggio inferiore rispetto a quello reale, “taroccando” il contachilometri, ormai tutti digitali: in questo modo l’auto può essere venduta a un prezzo più alto. Il primo degli episodi ai quali sono risaliti i Carabinieri della Stazione di Castel Bolognese è avvenuto in una piccolo salone di auto usate. Una 33enne imolese ha acquistato, a 6200 euro, una Lancia Musa con 77mila chilometri. 

Accademia Medioevale. Faenza: il Rione Verde sbarca alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano

Giovedì 7 Febbraio 2019
Rione Verde, giovani sbandieratori

La città di Faenza apre un’importante finestra su due delle principali manifestazioni che la caratterizzano: il Palio del Niballo e la Fiera di San Rocco. Il Rione Verde con il suo braccio operativo per l’organizzazione di eventi, l’Accademia Medioevale, è presente alla Borsa internazionale del turismo (Bit) in programma da sabato 9 a martedì 12 febbraio a Fiera Milano City, i 4 padiglioni espositivi coperti localizzati nel quartiere Portello, cuore del capoluogo lombardo, in supporto del nuovo polo fieristico di Rho-Pero. 

{data:spazio_pubblicitario}

L'8 febbraio treni a rischio cancellazione causa sciopero del personale Trenitalia

Giovedì 7 Febbraio 2019
Immagine di repertorio

Dalle 9 alle 17 di venerdì 8 febbraio 2019 è stato indetto uno sciopero nazionale del personale di Trenitalia. Durante la protesta sindacale potrebbero verificarsi cancellazioni o variazioni di treni a lunga percorrenza e regionali. I servizi Freccia saranno comunque garantiti.

Cotignola. Nuovo incidente allo svincolo dell'A14 bis. Automobilista in gravi condizioni

Giovedì 7 Febbraio 2019
Incidente allo svincolo di Cotignola

Nel sinistro sono state coinvolte due autovetture

Ennesimo incidente, questa mattina 7 febbraio, sull’innesto dell’autostrada A14 bis, all'altezza della SP95 (via X Aprile) a Cotignola. "Mi auguro che il mio appello alla società Autostrade e all’Amministrazione Provinciale, rafforzato dall’intervento dell’On. Marco Di Maio, porti finalmente a qualche impegno concreto degli enti competenti per la messa in sicurezza di questo snodo stradale così pericoloso" ha commentato il Sindaco di Cotignola Luca Piovaccari.

Caritas diocesana. Nuovo progetto per l’integrazione di giovani migranti vittime di tratta

Giovedì 7 Febbraio 2019
Immagine di repertorio

Sulla scia della Campagna CEI “Liberi di partire, liberi di restare”, volta a incentivare la sperimentazione di percorsi di accoglienza, tutela e integrazione dei migranti che giungono nel nostro paese, nasce nella Diocesi di Faenza e Modigliana il progetto “Liberi di integrarsi”, promosso dal Vescovo e frutto di un percorso di condivisione tra la Caritas diocesana e le Pastorali Migrantes e Missionaria.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it