Domenica 19 Novembre 2017

Cronaca

Saint-Gobain Gyproc rinnova il suo impegno nel territorio faentino

Domenica 19 Novembre 2017
Lo stabilimento di Casola Valsenio

Un progetto con l'università di Bologna per la tutela delle biodiversità locali e più legami con il territorio. Così lo stabilimento di Casola Valsenio e l'area della cava di gesso di Monte Tondo tornano ad essere un asset strategico per il colosso industriale francese

Nuovi progetti di sviluppo, più legame con il territorio ed un’attenzione sempre più capillare verso le bio-diversità locali. Il Gruppo Saint-Gobain Gyproc rinnova il suo impegno nel territorio faentino, un’area produttiva che il colosso industriale francese - leader mondiale nel mercato dei sistemi a secco e degli intonaci a base gesso - considera sempre più strategica.

Si schianta contro un albero: grave incidente stradale a Solarolo

Sabato 18 Novembre 2017
Immagine di repertorio

Il 26enne è stato trasportato con ambulanza all'Ospedale "Bufalini" di Cesena: si ipotizza un colpo di sonno

Intorno alle 5.30 di questa mattina, sabato 18 novembre, grave incidente stradale in via Madonna della Salute a Solarolo: così si apprende dal bollettino sanitario del 118 e dagli agenti della Compagnia dei Carabinieri di Faenza, che sono intervenuti sul posto.

Processo Cagnoni: proiettati i filmati della videosorveglianza che inchioderebbero l'imputato

Sabato 18 Novembre 2017
Matteo Cagnoni, foto di repertorio durante il processo

Le riprese effettuate a Ravenna e nella villa di Firenze dei genitori del dermatologo. In mattinata la testimonianza del compagno di scuola di Giulia Ballestri. Il processo riprenderà il 24 novembre prossimo

Se fosse ancora viva, ieri, 17 novembre, Giulia Ballestri avrebbe compiuto quarantun’anni. Ieri invece si è celebrata la quinta giornata di udienza del processo che vede sul banco degli imputati il marito, il dermatologo ravennate Matteo Cagnoni, accusato del suo omicidio. Sullo schermo allestito nell’aula di Corte d’Assise di Ravenna, grazie agli spezzoni di filmati provenienti da diversi sistemi di videosorveglianza, si ricostruiscono gli ultimi istanti di vita di questa donna bella e sfortunata.

Processo Cagnoni / L'amico, Joannis Mitylineos: "Giulia temeva il marito, ero preoccupato per lei"

Venerdì 17 Novembre 2017
Foto di repertorio

Oggi in aula è stato ascoltato un amico della vittima fin dai tempi della scuola

La quinta udienza del processo a Matteo Cagnoni, accusato dell’omicidio della moglie Giulia Ballestri, è iniziata stamattina con l’audizione di un nuovo testimone, Joannis Mitylineos, amico della vittima fin dal tempo del liceo.

Chiamano aiuto per un incendio ma in casa gli trovano una serra di "maria": due arresti a Casola

Giovedì 16 Novembre 2017
Le piante di marijuana sequestrate grazie all'ausilio delle barelle dei Vigili del Fuoco

Ieri mattina, mercoledì 15 novembre, alle 7.30 circa presso i Carabinieri di Casola Valsenio è arrivata la telefonata di un ristoratore della zona di Palazzuolo sul Senio segnalante che, presso una villetta alle pendici dell’Appennino, in una zona molto isolata in località Sommorio, era divampato un incendio. 

Rapina all'ufficio postale di Faenza: il ladro scappa con poche centinaia di euro

Giovedì 16 Novembre 2017
L’ufficio Postale di Faenza di via Azzurrini

Nel pomeriggio di oggi, giovedì 16 novembre, c’è stata una rapina all’ufficio Postale di Faenza di via Azzurrini. Un uomo col volto coperto si è introdotto nell’ufficio pistola in mano (probabilmente un giocattolo), terrorizzando i clienti per poi, dopo essersi fatto consegnare un bottino di poche centinaia di euro, scappare a piedi. 

Nasce a Faenza lo sportello antiusura per i "malati" di gioco d'azzardo

Giovedì 16 Novembre 2017

Lo sportello è solo una delle azioni messe in campo per contrastare il sovraindebitamento: si farà anche prevenzione e cura delle persone cadute nelle spire del gioco d'azzardo

Si chiama #Faenzacontrolusura ed è il progetto che sarà presentato domani, venerdì 17 novembre, alle 18, nella sala delle Associazioni in via Laderchi 3, per contrastare gioco d'azzardo e sovraindebitamento. L'iniziativa vuole agire per dare risposta ai problemi del sovra indebitamento, della lotta e della prevenzione dell’usura e della dipendenza da gioco d'azzardo (GAP) intervenendo sia su azioni di cura e intervento sociale, sia sulla prevenzione e sulla comunicazione del fenomeno ai cittadini.

Agricoltura e politiche comunitarie, a Ravenna la filiera Legacoop Romagna incontra Paolo De Castro

Giovedì 16 Novembre 2017

Nel dibattito sono intervenuti, tra gli altri, i rappresentanti di Cevico, Promosagri e cooperative braccianti, Fruttagel, Apros, Sopred e Romagna Coop Food

Il ritorno a una partnership forte tra chi produce cibo e chi governa le politiche agricole comunitarie e più risorse. Questo chiede la filiera agroalimentare di Legacoop, che oggi a Ravenna ha incontrato l’europarlamentare Paolo De Castro, vicepresidente della Commissione Agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo.

Liverani (LN) e Padovani (LN): "Acqua nelle classi e caldaie non funzionanti nelle scuole del Borgo"

Giovedì 16 Novembre 2017
Andrea Liverani e Gabriele Padovani

“Ci sono giunte segnalazioni in merito alla presenza di secchi per raccogliere l’acqua che cade dal soffitto all'interno delle scuole medie Carchidio Strocchi in Borgo. Il Comune deve fare qualcosa, i ragazzi non possono frequentare le lezioni in questa situazione” affermano i due esponenti della Lega Nord faentina, il consigliere regionale Andrea Liverani e il capogruppo in Comune Gabriele Padovani.

Intitolare una strada al portiere faentino Attilio Santarelli: il Comune di Faenza dice Sì

Giovedì 16 Novembre 2017
Santarelli (in piedi, terzo da sinistra) nel Bologna del 1960-1961. Foto Wikipedia

Il portiere faentino Attilio Santarelli avrà una strada o un luogo sportivo (palestra o centro sportivo) dedicato alla sua memoria. Lo ha deciso il consiglio comunale manfredo nel corso dell'ultima seduta, riunitasi lo scorso 13 novembre, votando a maggioranza un ordine del giorno.

Travolto da un'auto alle porte di Castel Bolognese: è grave un pedone

Mercoledì 15 Novembre 2017
(foto d'archivio)

Nell'urto il ragazzo, un 27enne di origini polacche, ha sbattuto con violenza la testa nel parabrezza: è ricoverato al Bufalini

Un 27enne di nazionalità polacca (non si conoscono al momento le sue generalità) è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Bufalini di Cesena per il trauma cranico causato dall'impatto violento contro una vettura che lo ha travolto mentre stava camminando lungo via Gradasso a Ponte Castello, alle porte di Castel Bolognese.

Scippano un'anziana a Massa Lombarda, strappandole di forza la borsa: denunciati due ragazzi

Mercoledì 15 Novembre 2017
La stazione dei Carabinieri di Massa Lombarda

Il fatto è accaduto a ottobre e nell'immediatezza del furto i militari della locale stazione erano riusciti a recuperare la borsa con tutti gli effetti personali della signora

Due giovani, originari dell’Europa dell’Est, sono stati identificati e deferiti all’Autorità Giudiziaria per essersi resi responsabili, in concorso tra loro, di un furto con strappo nei confronti di una signora anziana, di Massa Lombarda, che passeggiava per una via del centro abitato in orario serale.

Frode fiscale: scoperto dalle Fiamme Gialle un giro di fatture false per 14 milioni di euro

Martedì 14 Novembre 2017
A destra, l'imbarcazione sequestrata all'imprenditore imolese

Denunciati 23 responsabili e sequestrati beni e disponibilità finanziarie per oltre 2,3 milioni di euro

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ravenna, in esecuzione di un provvedimento emesso dal G.I.P. del Tribunale di Bologna su richiesta della Procura della Repubblica felsinea, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro di disponibilità finanziarie e beni per oltre 2,3 milioni di euro nei confronti di un imprenditore imolese, ex pilota di motociclismo, indagato per frode fiscale.

Maltempo, situazione ritorna alla normalità: in A14 riaprono i caselli in entrata di Faenza e Lugo

Martedì 14 Novembre 2017
Immagine di repertorio - Casello A14 Faenza

Nei centri abitati e sulle strade la neve si è ormai sciolta dopo le abbondanti piogge di ieri, lunedì 13 novembre

A Faenza la situazione sembra essere ritornata alla normalità, dopo il maltempo di ieri, lunedì 13 novembre: oggi, martedì 14 novembre, le strade appaiono pulite nei centri abitati e in A14, in seguito alle abbondanti piogge che hanno sciolto la neve caduta nella prima mattinata di ieri. 

Maltempo E-R / Neve e disagi sulla rete ferroviaria e autostradale: il Pd deposita un’interrogazione

Martedì 14 Novembre 2017

I consiglieri regionali Rontini, Bagnari, Marchetti e Poli presentano un documento per chiedere di prevenire analoghi disagi in futuro

Pochi centimetri di neve e il traffico tra Emilia e Romagna è andato in tilt, sia quello autostradale sia quello ferroviario” stigmatizzano i consiglieri regionali Pd Manuela Rontini (prima firmataria), Mirco Bagnari, Francesca Marchetti e Roberto Poli autori di un’interrogazione. “Code interminabili, soppressioni e ritardi pesantissimi dei treni di cui hanno giustamente dato oggi risalto anche le pagine dei quotidiani locali". 

Il Comune di Faenza ha calcolato in modo corretto la Tari-Tassa sui Rifiuti

Martedì 14 Novembre 2017

Nessun cittadino ha mai pagato più del dovuto

In merito alle notizie apparse in questi giorni sugli organi di stampa nazionali relative ai possibili errori nel calcolo della quota variabile della Tassa Rifiuti (Tari) sulle pertinenze delle abitazioni, il Comune di Faenza intende rassicurare i cittadini: la Tassa Rifiuti (Tari) di quest’anno (2017) e degli anni precedenti è stata calcolata correttamente, nessuno ha pagato più del dovuto.

Berti (LN): "Finalmente il grande portiere faentino Santarelli sarà ricordato in città"

Martedì 14 Novembre 2017
jacopo Berti

"Il Consiglio Comunale ha approvato il mio documento per l’intitolazione di una strada” dice il consigliere

“Sono molto soddisfatto del risultato e dell’approvazione del mio documento che richiedeva l’intitolazione di una via, una palestra o di un impianto sportivo ad Attilio Santarelli, grande portiere faentino che difese le porte del Cagliari, del Bologna e del Mantova” esordisce così il consigliere comunale Jacopo Berti, che ha presentato il suo ordine del giorno in Consiglio Comunale.

Polizia di Stato, al via il 23 novembre il progetto per Telethon "Andare lontano è possibile"

Martedì 14 Novembre 2017

L'iniziativa ha lo scopo di sottolineare l'attenzione della Polizia nei confronti dei più deboli attraverso una raccolta fondi da destinare alla cura dei bambini

La Questura di Ravenna comunica che la Polizia di Stato, a livello nazionale e con il coordinamento della dell’Ufficio Relazioni Esterne e Cerimoniale del Dipartimento della P.S., la Direzione Centrale per gli Affari Generali della Polizia di Stato e la Direzione Centrale degli Istituti di Istruzione, darà corso al progetto “Andare lontano è possibile – 2500 miglia per Telethon” con il supporto dell’Istituto di credito Banca Nazionale del Lavoro – Gruppo B.N.P. PARIBAS che da anni sostiene la fondazione Telethon. 

Scuola / Coldiretti E-R: “Gli studenti cercano prospettive di lavoro nella produzione di cibo”

Martedì 14 Novembre 2017
Foto di repertorio

Alberghieri ed enogastronomia al top degli istituti professionali

“I primati della food valley in Emilia Romagna - segnala Coldiretti regionale - si trasferiscono anche sul fronte della scuola dove gli istituti per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera hanno fatto registrare per l’anno scolastico 2017-2018 il più alto numero di iscritti rispetto a tutti gli altri istituti professionali”. 

Chiuso in entrata per neve il casello dell'A14 di Faenza: situazione critica nell'area di Imola

Lunedì 13 Novembre 2017

La neve è caduta anche in pianura e sta provocando disagi soprattutto fra Imola e Faenza. Società Autostrade ha chiuso i caselli in entrata in A 14 a Faenza, a Castel San Pietro e a Imola. Il traffico - soprattutto il traffico automobilistico e quello dei mezzi pesanti - è impazzito e il flusso si sta indirizzando principalmente sulla via Selice e sulla via Emilia. Molte file e tanti disagi. 

Faenza imbiancata dalla neve: forte vento e traffico rallentato, ma non si registrano danni in città

Lunedì 13 Novembre 2017
Le strade di Faenza, così come appaiono questa mattina

Il maltempo ha colpito tutta la Romagna, dall'entroterra al mare. E se sulla costa, nel ravennate, si cominciano a contare i danni causati dalle fortissime raffiche di vento e dalla pioggia che è caduta incessante da ieri notte, domenica 13 novembre, nel faentino è arrivata addirittura la neve.

Liverani e Padovani (Ln): "Parcheggiatori all'ospedale di Faenza: il sindaco si attivi seriamente"

Lunedì 13 Novembre 2017
Immagine di repertorio - Parcheggio, Ospedale di Faenza

Lega Nord: "Anni di denunce mai ascoltate, di molestie, prima leggere ed ora violente. Bisogna aumentare l’organico della Polizia di Stato per garantire un maggior controllo sul territorio"

Sulla questione dei parcheggiatori abusivi all'ospedale di Faenza, sfociata sabato 11 novembre nella notizia dell'arresto del senegalese 41enne che intimoriva donne e bambini chiedendo ingenti somme di denaro, si è espressa anche la Lega Nord, denunciando "un disagio che dura ormai da tanto tempo".

Giordano Sangiorgi del MEI di Faenza nominato responsabile della Festa della Musica dei Millegiovani

Lunedì 13 Novembre 2017

Lunedì 21 novembre a Milano presentazione dell'edizione 2018

Sarà presentata a Milano alla Music Week (21-26 novembre) la nuova edizione della Festa della Musica. Un grande coinvolgimento di Istituzioni, Associazioni, Enti e partner vari, hanno reso particolarmente vivace e diffusa l’edizione 2017 della Festa della Musica.

Sparatoria di Savio: la caccia all'uomo porta al super sequestro di 2 tonnellate di droga

Domenica 12 Novembre 2017

Quattro persone sono state arrestate o fermate dai Carabinieri nel corso dell'operazione seguita ai fatti di venerdì mattina

Come riportato da una nota Ansa, oltre due tonnellate di marijuana e hashish - duemila chili - sono state sequestrate dai Carabinieri a Ravenna dentro un furgone. È la conseguenza della caccia all'uomo scattata dopo lo scontro e la sparatoria avvenuta nella zona ai margini della pineta fra Lido di Savio e Classe venerdì mattina 10 novembre. In quel caso i Carabinieri avevano fermato un furgone e un'auto, un'Alfa Romeo, con due persone.  

Movimento Animalista Emilia Romagna: presentato il programma “Agenda per un’Italia migliore”

Domenica 12 Novembre 2017
A Ravenna ha partecipato Silvia Casadei, coordinatrice

Questa mattina, 12 novembre, in tutte le provincie italiane tra cui quelle di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna, i dirigenti locali del Movimento hanno presentato se stessi, i coordinamenti e i programmi

“Prova di forza e di organizzazione per il Movimento animalista – si legge nella nota inviata dallo stesso movimento - che punta a consolidare il suo patrimonio di consensi in vista delle tornate elettorali di primavera: politiche, regionali, amministrative. Questa mattina, 12 novembre, in tutte le provincie italiane tra cui Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna, i dirigenti locali del Movimento fondato dall’on.Michela Vittoria Brambilla hanno presentato ai media se stessi, i coordinamenti, il programma nazionale “Agenda per un’Italia migliore” e quello specifico per il loro territorio”. 

Alto due metri, terrorizzava le donne nel parcheggio dell’Ospedale di Faenza: arrestato abusivo

Sabato 11 Novembre 2017
Il Comandante Cristiano Marella insieme al Comandante Provinciale Roberto De Cinti

In due episodi, l'uomo ha preteso 50 euro da due donne che avevano con sé dei bambini, con fare molto aggressivo

Da tempo i cittadini faentini segnalano una situazione di disagio nei pressi dell’Ospedale, per via della presenza di abusivi nei due parcheggi di servizio al nosocomio di Faenza. E da tempo la situazione è monitorata dalle Forze dell’Ordine. Ma ultimamente la situazione pare avere subito un’escalation. Protagonista un omone alto due metri, di corporatura atletica, di colore, un senegalese di 41 anni (i carabinieri non hanno fornito il nome). È un uomo che probabilmente incute timore solo a vederlo. Se poi con fare aggressivo si rivolge a donne con bambini per pretendere soldi, allora siamo nel campo dell’intimidazione vera e propria e dell’estorsione. 

Controllo del territorio: 9 persone denunciate tra cui un 52enne per porto ingiustificato di armi

Sabato 11 Novembre 2017

La Polizia di Stato ha comunicato i risultati conseguiti con i servizi di controllo del territorio e dei posti di blocco, effettuati nel territorio della provincia nella settimana dal 6 all’11 novembre, programmati dal Comitato Provinciale per l’Ordine e Sicurezza e pianificati dal Questore Rosario Russo.

Processo Cagnoni. Parla il nuovo compagno: "Giulia era in un tunnel dal quale era difficile uscire"

Sabato 11 Novembre 2017
Roberto Bezzi, il nuovo compagno di Giulia Ballestri. Ha deposto ieri, durante la quarta udienza del processo

Giulia aveva paura del marito e amava i figli. Il sostituto commissario Stefano Bandini ha ricostruito la scena del delitto. Nella villa di via Genocchi trovate due impronte del dermatologo accusato di avere ucciso la moglie. Le udienze riprendono venerdì 17 novembre

Ieri - venerdì 11 novembre - quarta udienza, in Corte d’Assise a Ravenna, del processo al dermatologo Matteo Cagnoni accusato di avere ucciso la giovane moglie Giulia Ballestri. La mattinata e parte del pomeriggio sono state dedicate ad una testimonianza “pesante”: quella di Stefano Bezzi, l’uomo con il quale Giulia aveva iniziato una relazione. Il suo nuovo compagno. Poi il Pm Cristina D’Aniello ha iniziato l’audizione di un altro testimone molto importante: il sostituto commissario Stefano Bandini che ha coordinato tutta l’attività di indagine. Quest’ultimo continuerà la sua deposizione nella prossima udienza, in programma venerdì 17 novembre.

Sparatoria a Savio di Ravenna: nessuna novità nelle ricerche, la caccia ai due fuggitivi continua

Sabato 11 Novembre 2017

Non ci sono novità nelle indagini e nelle ricerche dei due malviventi che ieri mattina, venerdì 10 novembre, si sono scontrati con una pattuglia dei carabinieri intorno alle 8:00 a Savio. Lo ha confermato il Comandante Provinciale dell'Arma Roberto De Cinti in margine alla conferenza stampa sull'arresto del parcheggiatore abusivo estorsore di Faenza. Il Comandante ha detto di non poter aggiungere altro al momento, ma ha assicurato che la caccia ai due uomini continua con la massima serietà anche per rispetto verso i militari che hanno rischiato la vita. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it