Lunedì 22 Aprile 2019

Cronaca

Incidente mortale questa mattina sabato 20 aprile a Pinarella di Cervia in Via del Tritone. Poco pirma delle ore 6 due auto, per cause ancora in fase di accertamento, si sono scontrate violentemente. Sembra dalle prime ricostruzioni che una VW Touran dopo aver completamente mancato lo stop abbia centrato in pieno la vettura che viaggiava sull'altra strada, una Suzuki con a bordo tre persone.

Riolo Terme. Tra tradizioni e territorio, gli appuntamenti in occasione delle feste pasquali

Sabato 20 Aprile 2019
Rocca di Riolo

Quest'oggi, sabato 20 aprile alle ore 15.00 la Rocca di Riolo, in occasione delle feste pasquali, propone "Rocca Creativa", un laboratorio creativo per dipingere le uova di Pasqua e creare un cestino porta uova con materiale di recupero.
Consigliato per bambini e ragazzi. Il costo dell’attività e compreso nel biglietto d’ingresso.

Faenza. Polizia locale impegnata in perquisizioni e controlli

Venerdì 19 Aprile 2019

E’ terminato un periodo di intensa attività per gli uomini della polizia locale della Romagna Faentina, impegnati in vari servizi per la tutela della sicurezza urbana e controllo del territorio, nell’ottica di rendere sempre meno appetibile il territorio faentino a soggetti dediti ad azioni criminose.

{data:spazio_pubblicitario}

Casola Valsenio. A due mesi dall'apertura stagionale, la piscina comunale avrà un nuovo gestore

Venerdì 19 Aprile 2019

A meno di due mesi dall'apertura stagionale, la piscina comunale di Casola Valsenio avrà un nuovo gestore. La "N.A. Coop. sociale", che a Casola Valsenio gestisce da anni l'appalto relativo all'accoglienza dei richiedenti asilo e protezione internazionale presso l'Albergo Corona, ha infatti definito un accordo di sub-concessione con la Gym Tonic ASD. Il Comune di Casola Valsenio, fanno sapere, "attraverso il Servizi sport dell'Unione dei Comuni, dopo aver fatto le necessarie verifiche, ha concesso il nulla osta alla sub-concessione totale dell'impianto visto anche l'avvicinarsi della stagione estiva, come previsto dal contratto in essere".

L'Unione della Romagna Faentina porta in Europa la voce dei territori sulla sicurezza

Venerdì 19 Aprile 2019
I rappresentanti del Parternariato Europeo per la Sicurezza a Nizza

Si è svolto a Nizza l’8 e il 9 aprile il secondo incontro del Parternariato Europeo per la Sicurezza nei luoghi pubblici di cui l’Unione della Romagna Faentina è fra i partner fondatori. Obiettivo dell’incontro, sviluppare la discussione sui contenuti del Documento di Sintesi – “Orientation Paper” – sulla sicurezza negli spazi pubblici e sui tre focus principali che sono stati individuati: progettazione urbana, tecnologie per città smart e sicure, gestione e condivisione degli spazi pubblici.

Era ritrovo di pregiudicati: sospesa la licenza di un bar di Faenza

Giovedì 18 Aprile 2019

Questa mattina gli agenti della Polizia di Stato e i militari dell’Arma dei Carabinieri, su disposizione del Questore di Ravenna, il dr. Rosario Eugenio Russo, hanno proceduto alla chiusura temporanea del bar Cocco (ex Kristal) di Faenza. I motivi della chiusura risiedono nella tutela dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, venuta meno più volte, tanto da indurre il Questore ad applicare l’art.100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza. 

{data:spazio_pubblicitario}

Faenza. Spaccata in pieno centro. Svuotato il negozio Angelo Vintage

Giovedì 18 Aprile 2019
Immagine di repertorio

Nel cuore della notte tra martedì e mercoledì, intorno alle 3, una banda di malviventi ha fatto razzia nel negozio Angelo Vingate, in Piazza Nenni a Faenza. 
Con un'autovettura, usata come ariete, hanno sfondato la vetrata. Poi in quattro, sono entrati nel negozio e velocemente hanno rubato abiti e accessori, per la maggior parte di marche famose, come Chanel, Prada, Gucci, Armani. Tutto è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza del locale.

Faenza: Enpa lancia una raccolta fondi per realizzare il nuovo rifugio del cane

Giovedì 18 Aprile 2019

Enpa di Faenza lancia una raccolta fondi per costruire un Parco rifugio: sarà il nuovo “Rifugio del cane”, una struttura moderna e spaziosa pensata per accogliere gli amici a quattro zampe senza tetto.

Finanziamenti. Casola Valsenio: 54 mila euro dalla regione per l’area dell’ex campo sportivo

Giovedì 18 Aprile 2019

Il Consiglio comunale di Casola Valsenio ha recentemente approvato alcune variazioni di bilancio che prevedono il recepimento di due finanziamenti regionali destinati all’area dell’ex campo sportivo “E. Nannini”, per un importo complessivo di 54 mila euro. 39 mila euro sono stati stanziati per la pulizia dell’alveo del fiume Senio, relativamente alla zona interessata al movimento franoso, con particolare riferimento al recupero delle attrezzature crollate (torri faro, recinzione e altro materiale ferroso). Gli altri 15 mila euro sono invece destinati a spese correnti per continuare il monitoraggio dei tre pendoli posizionati nel terreno. 

{data:spazio_pubblicitario}

25 aprile a Faenza. Il programma delle celebrazioni per il 74° anniversario della Liberazione

Mercoledì 17 Aprile 2019

E’ tutto pronto a Faenza per le celebrazioni del 74° anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo (1945-2019), programmate giovedì 25 aprile prossimo.

Hera, previsti 90 milioni di euro di investimenti per l'area di Faenza ed Imola

Mercoledì 17 Aprile 2019

Ecosistema, circolarità e tecnologia sono le priorità strategiche del Piano industriale al 2022 di Hera, presentato recentemente dal Presidente Esecutivo Tomaso Tommasi di Vignano e dall'Amministratore Delegato Stefano Venier ai 23 Sindaci del Con.Ami, fra cui quelli del faentino. Un Piano che, con oltre 3,1 miliardi di investimenti (di cui 90 nell'area di Imola-Faenza), in aumento di circa 260 milioni rispetto al precedente documento strategico, conferma un forte impegno del Gruppo a investire sui territori di riferimento per fornire servizi sempre più innovativi e di qualità, nonostante uno scenario caratterizzato da una complessità crescente (nel prossimo quadriennio, ad esempio, il Gruppo affronterà le gare per l'assegnazione dei servizi regolati in gran parte dei territori attualmente presidiati), in continuità con un ininterrotto percorso di crescita lungo 16 anni.

Faenza. Piazza Martiti Libertà: ampliato di mezz'ora il divieto di sosta

Mercoledì 17 Aprile 2019

Sarà presto ampliato l’orario del divieto di sosta in piazza Martiri della Libertà, per lasciare uno spazio maggiore alle operazioni di pulizia dell’area e alla rimozione dei rifiuti connessi all’attività del mercato ambulante. Il divieto di sosta, attualmente in vigore dalle 6.00 alle 14.00, sarà esteso di mezz’ora, fino alle 14.30.

{data:spazio_pubblicitario}

Elezioni europee. Voto a domicilio per i cittadini affetti da gravi infermità

Mercoledì 17 Aprile 2019
Immagine di repertorio

 In occasione delle elezioni europee del 26 maggio prossimo a Faenza i cittadini affetti da gravi infermità potranno votare da casa senza doversi recare al seggio.

Riciclaggio rame rubato. La Polizia Ferroviaria faentina controlla attività commerciali e depositi

Martedì 16 Aprile 2019

E’ stata ‘Operazione Oro Rosso’ quella messa in atto venerdì 12 aprile dalla Polizia Ferroviaria di Faenza, che ha controllato diversi depositi di rottami e svariate attività commerciali adibite al recupero e smaltimento dei rifiuti che potrebbero rivestire un significativo ruolo nella filiera del riciclaggio di rame di provenienza furtiva. 

Tenta furto al Decathlon. Entra nel camerino e nasconde suolette, cavigliere e bilancia pesa-valigie

Lunedì 15 Aprile 2019
Negozio Decathlon al centro commerciale Le Maioliche

Un 41enne di Imola, incensurato, è stato arrestato dai Carabinieri di Granarolo Faentino. L'uomo, domenica sera si trovava con moglie e figlio, nel negozio di articoli sportivi Decathlon all'interno del centro commerciale Le Maioliche. L'imolese è stato notato dall'addetto alla vigilanza entrare in un camerino con alcuni oggetti, ed uscirne poco dopo, senza avere nulla tra le mani.

Faenza, polizia locale sanziona 2 titolari di sale slot per mancato rispetto dell’orario di chiusura

Lunedì 15 Aprile 2019
Foto d'archivio

Nel fine settimana sono scattati i controlli della polizia locale dell’Unione Romagna Faentina, tesi a verificare il rispetto dell'ordinanza promulgata nel 2019 dal presidente dell’Unione e sindaco di Faenza, che individua precisi orari nei quali le sale dedicate esclusivamente alle slot e alle vlt debbono essere chiuse, e i casi in cui, i locali che svolgono altra attività principale, ma che ospitano tali aparecchiature, le debbano spegnere.

Controlli di Polizia. Quasi 50 identificazioni e oltre 370 veicoli controllati a Faenza e dintorni

Lunedì 15 Aprile 2019

Su disposizione del Questore di Ravenna nello scorso fine settimana, la Polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio faentino finalizzato alla prevenzione dei reati predatori. Le pattuglie oltre all’effettuazione di posti di controllo lungo le vie cittadine, hanno percorso più volte le strade di Faenza con particolare riguardo ai parcheggi, alle zone residenziali, a quelle adiacenti ai centri commerciali e a quelle che ospitano obiettivi ritenuti sensibili.

Ai domiciliari dai genitori, aggredisce la madre e cerca di strangolare il padre: 37enne in arresto

Venerdì 12 Aprile 2019
Foto di repertorio

I Carabinieri di Granarolo Faentino hanno arrestato un cittadino marocchino 37enne per lesioni aggravate: l’uomo, già arrestato dai Carabinieri della Compagnia manfreda e agli arresti domiciliari (per detenzione ai fini di spaccio aggravato continuato) presso l’abitazione dei genitori, nella tarda serata di ieri li ha aggrediti. La lite, pare, è scaturita da futili motivi: il 37enne non avrebbe ricevuto risposta alla telefonata del suo avvocato e, nonostante la madre provasse a tranquillizzarlo, si è scagliato contro di lei. 

{data:spazio_pubblicitario}

Immigrazione. Cisl: "Invasione? In Emilia-Romagna i richiedenti asilo sono appena il due per mille"

Venerdì 12 Aprile 2019

“Invasione? In Emilia-Romagna i richiedenti asilo rappresentano appena il due per mille della popolazione (poco più di novemila su una popolazione di quasi quattro milioni e mezzo di persone), mentre il vero rischio su cui occorre fare attenzione è la marginalità sociale. Marginalità che inevitabilmente finisce per alimentare il lavoro nero e lo sfruttamento”. è questo in estrema sintesi quanto emerge, numeri alla mano, da un’analisi della Cisl regionale presentata ieri a Bologna nel corso del convegno “#PrimalepersoneL’Emilia-Romagna che accoglie”.

Petizione. "No alla ruota panoramica in piazza" a Faenza: consegnate 1.225 firme in Comune

Giovedì 11 Aprile 2019

Si è svolta nel pomeriggio di oggi, giovedì 11 aprile, la consegna alla amministrazione comunale faentina delle firme sulla petizione "No alla ruota panoramica in piazza". All'incontro erano presenti gli assessori Andrea Luccaroni e Domizio Piroddi che stanno seguendo la pratica per conto dell'Amministrazione Comunale. Sono state raccolte 1.225 firme di cittadini e cittadine, faentini e forestieri. 

Laura Pausini si sfoga: “Al cimitero rubano i fiori dalla tomba della mia nipotina”

Giovedì 11 Aprile 2019
Un momento dello sfogo della cantante a Rai Radio2

Laura Pausini si è sfogata ieri durante la trasmissione di Rai Radio2, dove era ospite insieme a Biagio Antonacci: "Nel cimitero del mio paese sono seppelliti dei bambini tra i quali una mia nipotina che purtroppo è deceduta a 2 anni e mezzo. Rubano i fiori, - ha denunciato la cantante di Solarolo - rubano i giocattoli che gli mettiamo". 

{data:spazio_pubblicitario}

Resistenza a pubblico ufficiale. Faenza: 31enne tenta di sottrarsi al controllo ma viene arrestato

Giovedì 11 Aprile 2019
Foto di repertorio

La Polizia di Stato ha arrestato un 31enne cittadino marocchino, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Verso le 14.15 di ieri, 10 aprile, una Volante del Commissariato di Faenza ha proceduto al controllo di alcune persone che stazionavano in via Oriani. Uno di loro, all’avvicinarsi dei poliziotti si è allontanato entrando in un locale poco distante. Tale comportamento ha insospettito gli agenti che sono immediatamente entrati nel bar. L’uomo è stato rintracciato dai poliziotti mentre tentava di nascondersi nel magazzino del locale dietro a una catasta di scatole. 

Domenica delle Palme senza mercato a Faenza: troppo scarsa la partecipazione degli ultimi anni

Giovedì 11 Aprile 2019

Domenica delle Palme senza mercato a Faenza. La decisione di annullare il mercato straordinario della domenica precedente la Pasqua è stata presa dall’Amministrazione comunale, dopo aver sentito il parere della Cabina di regia del centro storico, considerato che negli ultimi anni era sempre diminuita la presenza dei titolari dei posteggi e che, quest’anno, solo 13 ambulanti avevano manifestato interesse a partecipare al mercato del 14 aprile.

I Carabinieri lo fermano per un controllo. La Banca Dati rileva che doveva espiare 9 mesi di carcere

Mercoledì 10 Aprile 2019
Immagine di repertorio

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Faenza hanno tratto in arresto un giovane moldavo per un ordine di carcerazione per un furto in abitazione.
I militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia manfreda stavano effettuando un servizio perlustrativo in centro, quando, intorno alle 02.00 di notte, nel percorrere Viale Europa, hanno notato due ragazzi barcollanti e in evidente stato di ebbrezza alcolica, intenti ad accendere una sigaretta, con evidente goffaggine.

{data:spazio_pubblicitario}

Faenza. Patente ritirata per guida in stato di ebbrezza

Mercoledì 10 Aprile 2019
Immagine di repertorio

I militari del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia manfreda hanno deferito un albanese di anni 19 residente a Modigliana per guida in stato di ebbrezza.
Durante un posto di controllo in via delle Ceramiche, intorno alle 23 di ieri, martedì 9 aprile, i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia manfreda hanno notato una macchina di colore nero che circolava nella strada alle loro spalle con atteggiamenti sospetti.

La Polizia di Stato ha festeggiato il suo 167° Anniversario della Fondazione

Mercoledì 10 Aprile 2019

Il discorso e i dati forniti dal Questore Russo che segnalano reati in diminuzione - I premiati

La Polizia di Stato ha celebrato oggi 10 aprile il 167° Anniversario della Fondazione con una cerimonia che si è svolta a Ravenna nel Palazzo Rasponi dalle Teste in Piazza J.F. Kennedy. Il Questore Rosario Eugenio Russo, prima di procedere all’analisi della situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica nella provincia di Ravenna, ha voluto soffermarsi sul tema celebrativo della ricorrenza della fondazione della Polizia di Stato che si sintetizza nelle parole “Esserci Sempre”: l’impegno della Polizia di Stato ai fianco dei cittadini, il cui crescente bisogno di sicurezza viene quotidianamente espresso.

Detenevano hashish, marijuana e cocaina ai fini di spaccio: tre persone arrestate dalla Polizia

Martedì 9 Aprile 2019
Immagine di repertorio

Gli investigatori hanno rinvenuto e sequestrato 1,81 chilogrammi di hashish, 776 grammi di marijuana e 8 grammi di cocaina

La Polizia ha arrestato T.M. e C.A., cittadini italiani rispettivamente di 18 e 21 anni e B.A., 19enne cittadino di origini albanesi, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio dell’8 aprile 2019, gli investigatori delle Squadre Mobili di Forlì e Ravenna hanno svolto a Faenza un mirato servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di droga.

{data:spazio_pubblicitario}

Casola Valsenio, grave incidente con la moto all'incrocio: ferito un uomo di 37 anni

Martedì 9 Aprile 2019
Foto di repertorio

Un grave incidente stradale si è verificato ieri sera, lunedì 8 aprile, a Casola Valsenio: intorno alle ore 20 un 37enne che stava percorrendo via Roma direzione Casola Valsenio, in sella alla sua moto, giunto all'incrocio con via Marconi e durante una manovra di svolta a sinistra, ha perso il controllo del veicolo. Il motociclista è rovinato violentemente a terra. Sul posto il è intervenuto il personale di Romagna Soccorso, con un'ambulanza ed un'auto medicalizzata: il 37enne è stato trasportato con codice di massima gravità al Bufalini di Cesena.  

Un giovane faentino e un amico puliscono la Foce del Bevano, raccogliendo 18 sacchi di immondizia

Martedì 9 Aprile 2019
Nicholas e Gianluigi con i sacchi raccolti alla foce del Bevano

Ora vorrebbero aprire anche una pagina facebook per coinvolgere altre persone. Sperano che altri vogliano mettere “le mani nel sacco”

18 sacchi pieni di immondizia pronta a finire in mare, è quanto Gianluigi e Nicholas hanno raccolto in poche ore, nella zona della foce del torrente Bevano, a Lido di Dante, in una tiepida domenica di fine marzo. Tutto ha avuto inizio casualmente, durante una passeggiata alla foce - racconta Gianluigi Cantore, architetto 28enne faentino -. In quell’occasione sono rimasto basito dalla quantità di spazzatura ammucchiata contro l'argine settentrionale del canale che ospita i capanni da pesca. E così ho deciso di eliminare tutta quell'immondizia. Non faccio parte di associazioni ambientaliste, ma mi piace il bello" .

Autostrade: chiusura notturna dell'entrata degli svincoli di Cotignola e di Bagnacavallo

Martedì 9 Aprile 2019

Per programmati lavori di pavimentazione, a partire dalla sera del 10 aprile

Autostrade informa che sulla Diramazione per Ravenna, per programmati lavori di pavimentazione, è prevista, in orario notturno, la chiusura dello svincolo di Cotignola, mercoledì 10 aprile, e di quello diBagnacavallo, giovedì 11 aprile.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it