Lunedì 27 Febbraio 2017

Cronaca

I tre "predoni" sono stati intercettati grazie ad una segnalazione di un cittadino. Nel baule recuperati trenta batterie e accumulatori di corrente insieme a serpentine in rame, motori elettrici per frigoriferi, televisori, ferri da stiro e altri rifiuti elettronici

Venerdì sera tre forestieri provenienti dal padovano hanno messo a segno un furto presso l'isola ecologica di Bagnara di Romagna. Grazie alla segnalazione al 112 di un cittadino, i Carabinieri hanno intercettato il terzetto lungo la via di fuga, recuperando un carico di batterie esauste e rifiuti elettronici sicuramente destinato al “racket” del riciclaggio illecito.

Faenza, ruba nella cassa del ristorante in pieno giorno: denunciata per furto aggravato

Venerdì 24 Febbraio 2017

La donna è stata incastrata dai Carabinieri dopo intense indagini, che hanno incrociato i filmati di videosorveglianza con i dati registrati dai dispositivi di lettura targhe del faentino

I Carabinieri hanno identificato l’autrice di un furto commesso agli inizi di gennaio ai danni di un ristorante gestito da cinesi che si trova in via Emilia Ponente, di fronte al centro commerciale “Le Cicogne”. Il colpo, messo a segno in pieno giorno, aveva fruttato alla ladra quasi 10 mila euro in contanti. La donna scoperta dai Carabinieri della stazione “principale” di Faenza è una 47enne di Imola, M.G. Le sue iniziali (non sono state fornite altre generalità, n.d.r.), già nota per il alle forze dell'ordine, per precedenti analoghi.

Se ne è andato Vito Ortelli, il cordoglio del sindaco Malpezzi

Venerdì 24 Febbraio 2017

"Con Vito Ortelli se ne va uno dei più grandi sportivi che Faenza abbia mai avuto, un eroe di quel ciclismo legato alle imprese di campioni come Coppi, Bartali, Magni, un'epopea di sudore e fatica e di imprese diventate epiche". Questo il ricordo del sindaco di Faenza, Giovanni Malpezzi di Vito Ortelli, scomparso recentemente. Nato a Faenza il 5 luglio del 1921 Vito Ortelli era la più anziana maglia rosa ancora in vita, oltreché il più anziano corridore ad essere salito sul podio del Giro d'Italia.

Predoni nei cantieri edili smascherati dai carabinieri: il plauso di Confartigianato

Venerdì 24 Febbraio 2017

Alberto Mazzoni, Segretario della Confartigianato della Sezione di Faenza, interviene su un argomento purtroppo molto sentito dalle aziende, quello della legalità. E lo fa cogliendo l’occasione dell’esito positivo, nel contrasto ai furti ai danni delle aziende, ottenuto dall’Arma dei Carabinieri martedì scorso, a Faenza, quando ha arrestato tre ‘predoni’ in un cantiere edile.

Da domani nei mercati e nei punti campagna amica scatta la settimana degli agrumi italiani

Venerdì 24 Febbraio 2017

Una settimana dedicata al frutto della salute per eccellenza: le arance del mezzogiorno d’Italia saranno protagoniste nei mercati contadini e nei punti di Campagna Amica di Ravenna a partire da domani, sabato 25 febbraio. Si tratta di una iniziativa che consentirà ai consumatori di andare alla scoperta delle caratteristiche qualitative e salutari degli agrumi 100 per cento Made in Italy, portati sui mercati direttamente dagli agricoltori e al giusto prezzo: una cassetta di 4 chilogrammi di arance al prezzo di 5 euro, ben riconoscibile dal marchio Campagna Amica.

Si fingono muratori e rubano ponteggi e pedane da un cantiere edile: arrestati dai Carabinieri

Giovedì 23 Febbraio 2017

Essenziale, per cogliere i ladri in flagranza di reato, la segnalazione di un cittadino, che ha chiamato il 112

Sembravano tre normali muratori ma in realtà si trattava di “predoni” specializzati nei furti di materiale nei cantieri edili, con una sfilza di precedenti anche per ricettazione. Si tratta di tre cugini originari della Calabria, rispettivamente di 26, 32 e 34 anni (non sono state rese note le generalità, n.d.r.), residenti a Conselice  ma da pochi giorni domiciliati a Bagnara di Romagna.

ISIA: Marinella Paderni nominata dalla Farnesina ambasciatrice a Malta per l'Italian Design Day

Giovedì 23 Febbraio 2017
Marinella Paderni

Il 28 febbraio la direttrice dell'ISIA di Faenza terrà una conferenza all'Università di Malta su "Il futuro è design: l’arte del progetto in Italia”

In occasione dell’Italian Design Day Marinella Paderni, direttrice dell’ISIA di Faenza, è stata nominata dalla Farnesina ambasciatrice del design italiano nel mondo Lanciato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con la Triennale di Milano, l’Italian Design Day (previsto per il 2 marzo 2017) intende promuovere il design italiano contemporaneo all’estero. In questa occasione in circa 100 sedi del mondo, 100 "ambasciatori" della cultura italiana (designer, imprenditori, giornalisti, critici, docenti) racconteranno progetti di eccellenza.

Castel Bolognese, ubriaco importuna passanti in stazione e si spoglia fino a restare in mutande

Giovedì 23 Febbraio 2017

Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e false dichiarazioni sulla propria identità, ora è ai domiciliari in attesa del processo

È successo tutto martedì pomeriggio: un uomo di 32anni originario del Marocco (non sono state fornite altre generalità, n.d.r.), in evidente stato di ubriachezza, ha creato un bel po' di scompiglio nel bar della stazione ferroviaria di Castel Bolognese. Era completamente ubriaco e ha importunato diversi clienti di passaggio nel bar, fino a quando non è partita la chiamata al 112.

Solarolo: passaggio a livello chiuso per 20 minuti. Bloccato l’intero paese per un treno merci

Giovedì 23 Febbraio 2017
Foto di repertorio

Ancora una volta il sindaco di Solarolo, Fabio Anconelli, lancia un appello alle autorità competenti affinché si possa risolvere il problema del passaggio a livello di via Felisio, all’ingresso del paese

"Per l’ennesima volta", dichiara il comunicato del sindaco, "stamane la chiusura del passaggio ferroviario per un lungo periodo di tempo ha causato gravi disagi alla comunità. Alle 8:30 le sbarre sono scese, restando ferme per venti minuti."

Riolo Terme: il sindaco in visita dai Carabinieri per portare i complimenti della città all'Arma

Giovedì 23 Febbraio 2017
Un momento dell'incontro

L'occasione nasce dall'arresto dei componenti di una pericolosa banda di ladri che aveva già messo a segno dei furti nel riolese

Una stretta di mano, i complimenti a nome della comunità e la gratitudine per l'impegno e la dedizione messa a servizio della cittadinanza. Questo è quanto ha voluto sottolineare il sindaco di Riolo Terme Alfonso Nicolardi al maresciallo dei carabinieri Federico Barbarossa.

Una scritta con svastica minaccia di morte il Sindaco di Lugo Ranalli

Mercoledì 22 Febbraio 2017

Su un muro di Lugo è comparsa una scritta contro il Sindaco Davide Ranalli di stampo nazista. La scritta con vernice verde è apparsa sulla cabina elettrica presso il Supermercato Crai Esseci di Lugo. Molto chiaro e inquietante il messaggio anonimo: “Ranalli muori, uccidetelo”. La scritta è accompagnata dal simbolo della svastica. 

Decine di furti in case e negozi nel faentino, arrestati i predoni “violenti” della notte - VIDEO

Martedì 21 Febbraio 2017
I ladri in azione in un bar di Brisighella ripresi dalla telecamera

I ladri avevano un approccio piuttosto aggressivo: smantellavano e distruggevano tutto ciò che si trovavano davanti, prendendo a colpi di accetta porte e vetrine. Uno dei due arrestati era già stato condannato per tentato omicidio volontario durante un regolamento di conti tra connazionali - LE FOTO DEGLI ARRESTATI

I Carabinieri hanno arrestato, a seguito di complesse indagini investigative, due persone di nazionalità albanese, P.H. classe ’80 e B.E. classe ’95 (un terzo è ricercato), accusati di essere i responsabili di decine di furti in abitazioni, aziende agricole ed esercizi commerciali avvenuti nel faentino dall’inizio dell’anno.

Faenza: la Polizia recupera il materiale rubato da alcune aziende e denuncia una donna di 28 anni

Martedì 21 Febbraio 2017
Il mezzo utilizzato per il furto

La Polizia di Stato ha recuperato dei materiali rubati nella stessa notte da due aziende e, ha denunciato la persona che li deteneva per il reato di ricettazione

Nella nottata di giovedì scorso, la Sala Operativa del Commissariato ha inviato una Volante presso un’azienda di Cotignola per la segnalazione di un furto. Sul posto gli agenti hanno constatato che ignoti, poco prima, dopo essersi introdotti all’interno della ditta, avevano asportato diversi pannelli utilizzati nell’edilizia.

Incursione di ladri in alcune frazioni di Ravenna: i Carabinieri li costringono alla fuga

Martedì 21 Febbraio 2017

Malviventi in azione a San Pietro in Campiano, San Zaccaria e Caserma. In un'auto rinvenuti numerosi attrezzi da scasso

La scorsa notte, verso le ore 2.30 circa, i Carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima sono intervenuti nelle frazioni ravennati di San Pietro in Campiano, San Zaccaria e Caserma dove alcuni ladri sono entrati in azione. Diverse le proprietà dove i balordi hanno tentato di entrare, ma sono stati portati a termine solo un paio di furti in alcune case.

La Polizia rimpatria prostituta trovata ad "esercitare" in centro a Faenza

Lunedì 20 Febbraio 2017
Foto di repertorio

La Polizia di Stato prosegue nell’azione intrapresa per rimpatriare i cittadini stranieri clandestini sul territorio nazionale ed in particolar modo coloro che delinquono o sono pericolosi per la sicurezza pubblica. Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Faenza nei servizi di controllo del territorio della nottata di ieri hanno rintracciato in via Risorgimento una donna 33enne (non sono state rese note le generalità, n.d.r.) di nazionalità albanese intenta prostituirsi.

Faenza, sabato 4 e domenica 5 marzo torna Expo Elettronica

Lunedì 20 Febbraio 2017

Alla Fiera di Faenza, il 4 e 5 marzo torna l'appuntamento con Expo Elettronica, la fiera dedicata all’elettronica professionale e di consumo attesa da tutti gli appassionati del settore. A questa 53a edizione i visitatori troveranno tre padiglioni con migliaia di articoli scontati fino all’80% rispetto ai canali di distribuzione tradizionali, dove sarà possibile acquistare informatica, console e videogiochi, smartphone e tablet, accessori, piccoli elettrodomestici, illuminazione, materiali di consumo.

Sbanda con l'auto finendo contro un palo di cemento: perde la vita un 47enne di Conselice

Domenica 19 Febbraio 2017

L'incidente è accaduto tra San Savino e Alfonsine

Una nota Ansa riporta che in un incidente stradale accaduto tra San Savino di Fusignano e Alfonsine è morto la notte scorsa un automobilista di 47 anni, Fabrizio Sansovini. Secondo i primi rilievi dei Carabinieri, verso le 22.30 l'uomo, residente nella vicina Conselice, nell'affrontare una curva a destra con la sua Opel Meriva, e' finito contro un grosso palo di cemento abbattendolo e probabilmente morendo sul colpo.

Iniziano lunedì 20 febbraio i lavori in via Tolosano, viale IV Novembre e viale Ceramiche

Domenica 19 Febbraio 2017

L'intervento rientra tra quelli programmati per migliorare la sicurezza stradale in città. E' prevista la realizzazione di nuovi attraversamenti pedonali

Proseguono a Faenza gli interventi previsti nell'ambito del programma di attuazione del Piano nazionale della sicurezza stradale, iniziati l'estate scorsa con i lavori in corso Europa e via Carchidio. Entro la fine di febbraio sarà completata la pista ciclopedonale di collegamento fra via Calamelli e via Renaccio, mentre lunedì 20 febbraio prossimo inizieranno i lavori di messa in sicurezza dell'asse stradale di via Tolosano - viale IV Novembre – viale delle Ceramiche.

Incontri 'Per mamme e papà appena nati': lunedì 20 febbraio Il primo anno del bambino

Domenica 19 Febbraio 2017

Nuovo appuntamento dalle ore 9.30 alle 11.30 al Centro per le famiglie

"Cosa aspettarsi nel primo anno? I ritmi della crescita tra nuove conquiste, equilibri in divenire e bisogno di sicurezza" è il titolo dell'incontro in programma lunedì 20 febbraio prossimo, dalle ore 9.30 alle 11.30, al Centro per le famiglie dell'Unione della Romagna Faentina (via degli Insorti 2, Faenza).

Il Comune di Faenza ha emesso un bando per l'assegnazione delle aree adibite a orti

Domenica 19 Febbraio 2017

Le aree da assegnare sono negli ambiti territoriali di tre diversi centri sociali. Le domande vanno presentate entro il 24 marzo

Il bando per l'assegnazione di orti emesso in questi giorni dal Comune di Faenza è il primo dopo l'approvazione da parte del consiglio comunale, a fine dicembre 2016, del nuovo regolamento per l'assegnazione e la gestione delle aree adibite a orti. Due le novità: la domanda si può presentare per più aree ortive (il bando prevede l'assegnazione di orti in tre diversi ambiti territoriali della città), anche se a ogni nucleo famigliare potrà essere assegnato un solo orto; per l'assegnazione sono inoltre previste due distinte graduatorie, una per la fascia pensionati/inabili/disabili, con priorità nelle assegnazioni, una seconda per tutti gli altri, purchè maggiorenni, ai quali potranno andare gli orti lasciati liberi dopo l'assegnazione dell'altra graduatoria.

A Ravenna martedi 21 febbraio 600 giovani da tutt’Italia per il convegno di Pastorale Giovanile

Domenica 19 Febbraio 2017

Sarà una giornata di cultura, preghiera e tipicità a partire dai mosaici delle basiliche paleocristiane. I giovani saranno accolti in Duomo per poi visitare i monumenti della città

Oltre 600 giovani da tutte le diocesi d’Italia a Ravenna. Sono i partecipanti al convegno di Pastorale Giovanile (“La cura e l’attesa. Il buon educatore e la comunità cristiana”) che inizia domani, lunedì 20 febbraio, a Bologna e che martedì 21 febbraio farà tappa a Ravenna. Sarà una giornata a base di cultura, preghiera e tipicità, a partire dai mosaici delle basiliche paleocristiane, e in particolare, dalla figura di Sant’Apollinare, patrono della diocesi e dell’Emilia-Romagna come modello di evangelizzatore e quindi di educatore alla fede, anche per l’oggi.

A14 chiusa per tre notti di seguito a Faenza a causa di lavori, dal 20 febbraio

Sabato 18 Febbraio 2017

Autostrade per l’Italia comunica che, sulla A14 Bologna-Taranto, per tre notti consecutive, con orario 22:00-06:00, dalle ore 22:00 di lunedì 20 alle ore 06:00 di giovedì 23 febbraio, sarà chiusa la stazione di Faenza, per lavori di pavimentazione.

Tenevano in casa droga e armi: i Carabinieri di Fognano arrestano due uomini

Sabato 18 Febbraio 2017

L’indagine che ha portato i Carabinieri di Fognano all’arresto di due uomini è partita dal furto avvenuto la settimana scorsa in un’abitazione disabitata a Fognano: la proprietaria, dopo aver notato i segni di effrazione, ha constatato che erano stati portati via un torchio per l’uva, della legna da ardere e delle tubature.

Rocambolesco inseguimento sulla Classicana: i Carabinieri arrestano 2 uomini con 1 kg di eroina

Sabato 18 Febbraio 2017

Rocambolesco inseguimento sulla Classicana, ieri sera alle 20.30: i Carabinieri del Nucleo Investigativo, sulla Classicana all'altezza di Porto Fuori, dopo aver notato un movimento insolito di un albanese noto alle Forze dell'Ordine - intento a dissotterrare probabilmente un pacchettino - lo hanno fermato assieme al compare che era alla guida di un’autovettura.

Faenza: denunciati dalla Polizia per truffa aggravata in danno dello Stato

Sabato 18 Febbraio 2017

L’attività è partita da un attento monitoraggio del sempre crescente fenomeno dei minori in stato di abbandono ed è stata compiuta dai poliziotti faentini in stretta sinergia con il Comune

La Polizia di Stato con gli uomini del Commissariato di Faenza ha svolto, in particolare negli ultimi due anni, una capillare e costante attività investigativa che ha portato alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di 22 minori e 6 maggiorenni per il reato di truffa aggravata in danno dello Stato, ai sensi dell’art.640 bis del codice penale.

Formellino (Faenza), maschere e carri stoppano le auto per un giorno

Sabato 18 Febbraio 2017

Traffico bloccato per alcune ore di domenica 19, in occasione del tradizionale corteo carnevalesco

A Formellino torna il Carnevale e sfratta le auto per un giorno. Domenica 19 febbraio alcune strade di Formellino saranno infatti chiuse al traffico veicolare per consentire la sfilata del corteo carnevalesco. La manifestazione, che è ormai una vecchia tradizione di questa piccola frazione alle porte di Faenza, è organizzata dalla locale associazione Amici dell’Allegria.

Rapinò un ambulante: i Carabinieri arrestano un 36enne rintracciato a Brisighella

Venerdì 17 Febbraio 2017

L'uomo era già stato arrestato per rapina impropria e lesioni personali commessi alla fine del 2014

I Carabinieri di Faenza hanno rintracciato a Brisighella un 36enne originario della Romania colpito da un provvedimento di carcerazione della procura della Repubblica di Ravenna, a seguito di una condanna per rapina impropria e lesioni personali commessi alla fine del 2014.

Omicidio Ballestri, Matteo Cagnoni sarà sottoposto a visita psichiatrica in carcere

Venerdì 17 Febbraio 2017

Potrebbe trattarsi anche di un cambio di strategia difensiva, ma per saperlo bisognerà attendere il deposito della consulenza medico legale

Il Giudice per le indagini Preliminari di Ravenna ha accolto la richiesta della difesa di sottoporre Matteo Cagnoni, in carcere dal 19 settembre 2016 con l'accusa di aver ucciso a bastonate la moglie, Giulia Ballestri, dalla quale si stava separando, a visita psichiatrica in carcere. Ancora non si sa se si tratti di un episodio a sè o se farà parte di una terapia più lunga. Ne da notizia Il Resto del Carlino nella cronaca odierna, con un articolo a firma di Lorenzo Priviato.

Lascia solo in Italia il fratello minore per tornare dai parenti in Albania: denunciata 23enne

Venerdì 17 Febbraio 2017

La ragazza aveva pensato che il 15enne sarebbe stato assistito dai servizi sociali, che l'avevano preso in carico

“Faenza: abbandona il fratello 15enne. Denunciata dalla Polizia una ragazza albanese” La Polizia di Stato ha denunciato una cittadina albanese di 23 anni per il reato di abbandono di minore. Lo scorso marzo, la ragazza si era presentata con il fratello 15enne, al Commissariato di Faenza per regolarizzare la posizione del ragazzo, che le era stato cos' legalmente affidato.

Fermato l’incendiario del rogo all'autosalone di Porto Fuori

Venerdì 17 Febbraio 2017

Dopo un inseguimento a piedi i militari sono riusciti a bloccare il malvivente traendolo in arresto

E’ stato subito fermato dai Carabinieri l’incendiario responsabile del grosso incendio avvenuto nella notte di ieri, giovedì 16 febbraio, nel quale sono bruciate 8 vetture parcheggiate nel piazzale antistante l'autosalone di Porto Fuori, sulla via Bonifica all'incrocio con via Dino Sintoni. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it