Giovedì 24 Gennaio 2019

Spettacolo

Approda al Teatro Masini di Faenza lo spettacolo cult della Compagnia Abbondanza Bertoni, Romanzo d’infanzia, inserito nella stagione di Danza, venerdì 25 gennaio alle 21. Con oltre 600 repliche effettuate, tradotto e rappresentato in 4 lingue, Romanzo d’infanzia è uno spettacolo di particolare intensità e poesia, pluripremiato e acclamatissimo sia in Italia che all’estero da tanti anni, già vincitore del Premio ETI/Stregagatto.

Concerti. I suoni dell’inaspettato: i Musicanti di Braina dal vivo al Rossini Jazz Club di Faenza

Mercoledì 23 Gennaio 2019

Giovedì 24 gennaio il trio bolognese è protagonista della rassegna msicale del locale faentino

I Musicanti di Braina

La stagione musicale del Rossini Jazz Club di Faenza prosegue domani, giovedì 24 gennaio, con il concerto de I Musicanti Di Braina, trio formato da Valeria Sturba (voce, violino elettrico, theremin, elettronica, giocattoli), Vincenzo Vasi (voce, theremin, basso, elettronica, giocattoli, percussioni) e Dimitri Sillato (voce, violino, tastiere, elettronica).

Sold-out al Masini di Faenza per Ivano Marescotti e l’esilarante monologo "La lingua neolatrina"

Lunedì 21 Gennaio 2019
Ivano Marescotti

Sold-out al Teatro Masini di Faenza per Ivano Marescotti e l’esilarante monologo "La lingua neolatrina", scritto da Maurizio Garuti e in scena mercoledì 23 gennaio alle ore 21. L’argomento dello spettacolo sono le parole virali che pronunciamo compulsivamente a ogni ora del giorno. Da “un attimino” a “piuttosto che”, da “mi fa morire” a “non me ne può fregare di meno”, da “lato B” a “tirarsela”, da “in qualche modo” a “quant’altro”, da “fare sesso” a “fare un passo indietro”, da “mi piace” a “non ci posso credere”, da “strage sfiorata” a “fake news”, ecc. ecc.

{data:spazio_pubblicitario}

Giornata della Memoria. All’Istituto Oriani di Faenza concerto e letture per entrare nella storia

Domenica 20 Gennaio 2019

Iniziano la mattina di domani, lunedì 21 gennaio, con riflessioni e proiezioni di video, immagini e altri supporti multimediali e cartografici, le lezioni sulla Storia del Novecento dell'Istituto Tecnico ‘Oriani’ di Faenza, dedicate ai processi discriminatori attuati dal regime nazista, alla descrizione delle caratteristiche dei principali campi di concentramento e di sterminio fino ad ora conosciuti, seguito da un delicato focus sull’erosione dei diritti umani: l’intervento del professor Giuseppe Masetti, direttore dell’Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea in Ravenna e Provincia, approfondirà Storia ed educazione alla cittadinanza, momenti della deportazione e dell’antisemitismo europeo, rapporto Storia-Memoria, educazione ai valori civili della tolleranza, della pace e della libertà.

Al teatro Masini l'one man show di Enzo Iacchetti con "Libera Nos Domine"

Giovedì 17 Gennaio 2019
Iacchetti in Libera Nos Domine

Al teatro Masini di Faenza, lunedì 21 gennaio 2019 alle 21, Enzo Iacchetti porterà in scena lo spettacolo "Libera Nos Domine". Un one-man show composto da parole e musiche nel puro stile Teatro-canzone. Scritto dallo stesso Iacchetti, con la regia di Alessandro Tresa, lo spettacolo vedrà il celebre attore cimentarsi con alcuni pilastri della scena cantautorale italiana, tra i quali Enzo Jannacci, Francesco Guccini, Giorgio Gaber e Giorgio Faletti. Le musiche originali sono firmate da Marcello Franzolo.

Musica. Doppio concerto al Rossini Jazz Club di Faenza con "Migrazioni Musicali" e "Solo Act"

Giovedì 17 Gennaio 2019

Giovedì 17 gennaio alle 22, la stagione musicale del Rossini Jazz Club di Faenza propone un doppio concerto: si esibirà dapprima "Migrazioni Musicali", il duo formato da Yuri Ciccarese al flauto e Pepe Medri all’organetto diatonico, e si prosegue poi con il "Solo Act" della cantante e chitarrista Silvia Wakte. La rassegna diretta da Michele Francesconi si presenta in questa stagione con due cambiamenti sostanziali: il Bistrò Rossini di Piazza del Popolo è il nuovo "teatro" per i concerti che si terranno di giovedì. Resta immutato l'orario di inizio alle 22. Il concerto è ad ingresso libero.

{data:spazio_pubblicitario}

Stagione d’Opera e Danza. All'Alighieri il "Ritratto d'amore" di Roméo et Juliette diretto da Olmi

Giovedì 17 Gennaio 2019
Foto Drazen Sokcevic

Paolo Olmi alla direzione di Orchestra e Coro del Teatro di Rijeka, mentre la regia è firmata da Marin Blažević, direttore dello stesso Teatro

Al Teatro Alighieri di Ravenna per la Stagione d’Opera e Danza - venerdì 18 alle 20.30 e domenica 20 gennaio alle 15.30 - va in scena Il Ritratto d'Amore di Roméo et Juliette. “L'arte drammatica è un'arte da ritrattista,” scriveva Charles Gounod, figura chiave della nuova opera francese della seconda metà del XIX secolo e compositore del Roméo et Juliette da cui riparte la Stagione d’Opera con il nuovissimo allestimento coprodotto con il Teatro Nazionale Croato Ivan pl. Zajc, a pochi giorni dal debutto a Rijeka-Fiume. 

Cinema. Il film sui Queen "Bohemian Rhapsody" ritorna in sala in versione karaoke

Mercoledì 16 Gennaio 2019
Una scena del film "Bohemian Rhapsody"

Martedì 22 e mercoledì 23 gennaio, "Bohemian Rhapsody", il film che racconta la storia della famosa band musicale dei Queen, torna al cinema, questa volta però in versione "karaoke" o come più comunemente definita, soprattutto nel mondo dei film musical, in versione "sing along". Chi andrà a vedere il film potrà così divertirsi ad intonare le canzoni dei Queen: durante le scene cantate infatti appariranno i testi dei loro brani musicali. Appuntamento quindi il 22 e 23 gennaio al Cinema City di Ravenna.

Cinema. 'Rosso Istria', il film che ha fatto il tutto esaurito a Ravenna, arriva anche a Faenza

Domenica 13 Gennaio 2019
“Rosso Istria”

L'Associazione Culturale Tessere del 900 porta a Ravenna “Rosso Istria”, il film “che racconta un pezzo di storia a lungo volutamente censurato, quando una parte della popolazione italiana subì una vera e propria pulizia etnica. È il dramma vissuto dalle popolazioni civili Istriane, Fiumane, Giuliane e Dalmate, dopo l’armistizio dell’8 settembre del 1943, con i partigiani comunisti di Tito. L’unica loro colpa, appunto: essere Italiani”. Il film sarà proiettato a Ravenna il 14 e 15 gennaio alle ore 21.15, presso il cinema Mariani, in via Ponte Marino 19 ma, dato che per il 14 gennaio è tutto esaurito e per il 15 gennaio sono rimasti solo pochi posti, sono state aggiunte altre due proiezioni: il 24 gennaio ancora a Ravenna ed il 5 febbraio a Faenza, al cinema Sarti. 

{data:spazio_pubblicitario}

Eventi. Officina Matteucci di Faenza: alla mostra ‘Nel Cuore Della Luce’ una performance di danza

Domenica 13 Gennaio 2019

In occasione del finissage della mostra personale di Clara Woods, Nel Cuore Della Luce, lo spazio espositivo Officina Matteucci di Faenza presenta una performance di danza contemporanea di Francesca Siracusa oggi, domenica 13 gennaio alle ore 19 . L’esibizione, creata appositamente per gli spazi dell’Officina, rifletterà sull'essenziale dialogo tra la danza e la pittura astratta dell'artista, principale canale espressivo di Clara Woods. 

Il 15enne di Russi Lorenzo Tronconi emoziona giudici e pubblico di Italia's Got Talent 2019

Sabato 12 Gennaio 2019

Il 15enne di Russi, Lorenzo Tronconi, ha regalato grandi emozioni ai giudici e al pubblico di Italian's Got Talent 2019, nella puntata andata in onda ieri sera, venerdì 11 gennaio. La sua interpretazione di "Rise Up" al pianoforte è stata accolta da lunghi applausi e alla fine dell'esibizione il giovane cantante si è aggiudicato tutti e quattro i "sì" dai giudici Claudio Bisio, Frank Matano, Mara Maionchi e Federica Pellegrini. 

Parte la 30^ rassegna teatrale di Reda con la commedia dialettale "No te t’an si e mi marid"

Venerdì 11 Gennaio 2019

In calendario 11 spettacoli in dialetto romagnolo da gennaio a fine marzo

La commedia dialettale No te t’an si e mi marid, di Franco Pirazzoli, messa in scena dalla compagnia "D'la Zercia" di Forlì, apre sabato 12 gennaio la 30^ rassegna teatrale di Reda, promossa dall’associazione Gli Amici del cinema teatro di Reda in collaborazione con il Quartiere Reda. La rassegna si tiene al cinema teatro di Reda e prevede undici spettacoli in dialetto romagnolo.

{data:spazio_pubblicitario}

Parte la stagione Blues al the Ale House Club di Faenza con Paul Venturi & Max Bradley

Giovedì 10 Gennaio 2019
Messalina Fratnic

Dopo la pausa natalizia riprendono i grandi concerti al The Ale House Blues Club di Faenza sito in corso Mazzini 39. Il 12 gennaio 2019, alle 18,30 (orario tipicamente New Orleans sebbene insolito per un concerto italiano) si parte con Paul Venturi & Max Bradley. Il 26 gennaio sarà atteso il DuoMistico Blues e sino al mese di aprile sarà grande musica.

Musica. Al Rossini Jazz Club di Faenza il concerto dell’Alessandro Scala Groovology Trio

Giovedì 10 Gennaio 2019
Alessandro Scala

Questa sera, giovedì 10 gennaio, la stagione del Rossini Jazz Club di Faenza riprende con il concerto - alle ore 22 - dell’Alessandro Scala Groovology Trio, formazione composta da Alessandro Scala ai sassofoni, Sam Gambarini all’organo Hammond e Stefano Paolini alla batteria. La rassegna diretta da Michele Francesconi si presenta in questa stagione con due cambiamenti sostanziali: il Bistrò Rossini di Piazza del Popolo è il nuovo "teatro" per i concerti che si terranno di giovedì. Resta immutato l'orario di inizio alle 22. Il concerto è ad ingresso libero.

Teatro. Al Masini di Faenza nuovi abbonamenti all’Operetta 2019

Giovedì 10 Gennaio 2019

Partirà dopodomani, sabato 12 gennaio (dalle ore 16 alle 17) la campagna per chi volesse sottoscrivere un nuovo abbonamento alla Stagione di Operetta del Teatro Masini di Faenza. La biglietteria continuerà poi ad essere aperta da lunedì 14 a mercoledì 16 gennaio dalle ore 10 alle 13. 

Mirabilandia. Ultimo weekend di Christmas Time con gli show di Natale e l'Escape Room Remi

Venerdì 4 Gennaio 2019

Sta per concludersi il magico Christmas Time a Mirabilandia. Per divertirsi con le atmosfere incantate c’è tempo ancora fino a domenica 6 gennaio, giorno dell’Epifania. Ultimo weekend per incontrare Babbo Natale e i suoi amici elfi, visitare il fantastico mondo fiabesco de La Terra delle nevi eterne e il Regno dei Cristalli, divertirsi con lo snow park con vera neve e una pista di pattinaggio sul ghiaccio. Ad attendere grandi e piccini ci saranno le immancabili mascotte del parco Mike, Otto e Mirabella vestiti a festa per l’occasione.

Musica. Al Piccadilly Pub di Faenza tornano gli anni '80 col concerto dei Memorabilia

Giovedì 3 Gennaio 2019
Memorabilia in concerto

Al Piccadilly Pub di Faenza il primo concerto del nuovo anno sarà all'insegna dei coloratissimi anni '80, con lo spettacolo proposto dai Memorabilia, in concerto domani, venerdì 4 gennaio. Nell’ambito della ricca programmazione del pub faentino, a partire dalle ore 21.30 i Memorabilia, con il loro grintoso repertorio pop anni ’80, eseguiranno tanti successi italiani e stranieri di quegli anni. Da classiche hit a rarità pop, si potrà ascoltare brani di Madonna, Billy Idol, Decibel, Eurythmics, Michael Jackson e tanti altri. 

Festa del Niballo. Tutto pronto a Faenza per la Nott de Bisò in programma sabato 5 gennaio

Mercoledì 2 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

Il programma completo della manifestazione che richiamerà in piazza, come sempre, migliaia di persone

Tutto è pronto a Faenza per la Nott de Bisò, il tradizionale evento che ogni anno il 5 gennaio, vigilia dell’Epifania, chiude simbolicamente l’anno del Niballo Palio di Faenza, richiamando in piazza del Popolo migliaia di persone.

{data:spazio_pubblicitario}

Musica. Giordano Sangiorgi e il Mei di Faenza su Rai Uno allo Speciale del Tg sul mondo indipendente

Mercoledì 2 Gennaio 2019

Qualche sera fa su Rai Uno allo Speciale TG1 Click Generation - Indipendenti nella Rete è stato ospite Giordano Sangiorgi che ha parlato del Mei di Faenza. "Complimenti alla giornalista Cinzia Fiorato per il bellissimo ed esauriente Speciale Tg1 sul Mondo Indie - dichiarano dal Mei - Chiaro ed esaustivo, e che ha aperto tanti fronti grazie alla collaborazione dei giornalisti Riccardo De Stefano e Federico Guglielmi e soprattutto ha dato quello spazio meritato in tv a una platea di artisti di successo che mai si era vista prima tutta insieme. Siamo lieti di avere collaborato come Mei, coi nostri dati e le nostre idee e proposte grazie ai numerosi interventi di Giordano Sangiorgi, organizzatore". 

Capodanno in Romagna. Piazze affollate dalla Riviera alle città d'arte per più di 300 eventi

Mercoledì 2 Gennaio 2019
Concerto di Nek, Capodanno a Rimini

Più di 1200 alberghi aperti con presenze vicino al “tutto esaurito” non solo sulla Riviera ma anche in molti borghi dell’entroterra e nelle città d’arte, oltre 300 appuntamenti in calendario tra dicembre e l’Epifania di cui quasi cento solo nella Notte piu' lunga dell'anno, superati i tre milioni di contatti sui social network: i fuochi di artificio che alla mezzanotte del 31 dicembre hanno salutato l’arrivo del 2019 in tutta la Romagna.

Capodanno in musica: la Romagna si trasforma in un grande festival musicale

Domenica 30 Dicembre 2018
Irama sarà a Riccione il 1° gennaio

Maneskin e Cosmo, Enrico Ruggeri e Nek, Cheryl Porter e Modena City Ramblers, Irama e The Kolors: tra il 30 dicembre e il 1 gennaio la Romagna diventa un unico grande palcoscenico

Diffuso in una decina di palchi, completamente gratuito, che dura tre giorni e che può schierare una line-up di artisti di fama internazionale, idoli dei giovanissimi, grandi nomi della musica italiana e volti noti dei talent canori del piccolo schermo: la notte del 31 dicembre, il giorno che la precede e quello che le segue il Capodanno in Romagna si trasforma a tutti gli effetti nel più grande festival musicale all’aperto dell’inverno italiano

{data:spazio_pubblicitario}

Concerti. Al Teatro di Riolo Terme l’ultimo show Floyd Machine del 2018

Sabato 29 Dicembre 2018
Show Floyd Machine

Ultimo show Floyd Machine del 2018 questa sera, sabato 29 dicembre, alle ore 21.45 a Riolo Terme, spettacolo organizzato in chiusura di un anno indimenticabile all´interno dell´accogliente e storico Teatro Comunale, situato nel centro storico della cittadina, a pochi passi dalla Rocca e dalla zona termale. Un impatto scenografico, un approccio volutamente avaro di monologhi, lasciano la scena solo a musica, immagini e colori grazie alla capacità di spaziare dalle primordiali atmosfere psichedeliche del 1967 alle tecnologie degli anni ’90. 

Spettacolo. "Manoviva", ultimi giorni per entrare nel Teatrobus di Girovago e Rondella

Giovedì 27 Dicembre 2018
Gli spalti nel Teatrobus

Dopo il successo riscosso nei primi giorni, continuano fino a domenica 30 dicembre gli spettacoli nel Teatrobus di Girovago e Rondella, nella corte interna del Complesso degli ex Salesiani, in via San Giovanni Bosco 1 a Faenza. Il Teatrobus è un bus allestito a teatro, che ospita al suo interno “Manoviva”, uno spettacolo di marionette con le mani per un massimo di 35 spettatori alla volta.

Grande successo di pubblico per il coro gospel Voices of Joy nella chiesa di Santa Maria dell'Angelo

Lunedì 24 Dicembre 2018
Voices of Joy in azione

Il 23 dicembre, a partire dalle 21, si è tenuto il concerto "Vibration" del coro gospel Voices of Joy diretto da Daniela Peroni alla chiesa di Santa Maria dell'Angelo a Faenza. Occasione per celebrare la recentissima uscita dell'album "Vibration", una rassegna di brani inerenti il repertorio dei nostri accompagnati da un ensemble d'archi. Nella serata di ieri grandissimo successo di pubblico per Voices of Joy, con una partecipazione molto attiva dei numerosi presenti.

{data:spazio_pubblicitario}

Marionette. Faenza: incanto e stupore agli Ex Salesiani con il Teatrobus di Girovago e Rondella

Lunedì 24 Dicembre 2018
L'arrivo del teatrobus di Girovago e Rondella a Faenza

Continuano fino a domenica 30 dicembre gli spettacoli nel Teatrobus di Girovago e Rondella, nella corte interna del Complesso degli ex Salesiani, in via San Giovanni Bosco 1 a Faenza. Il Teatrobus è un bus allestito a teatro, che ospita al suo interno “Manoviva”, uno spettacolo di marionette con le mani per un massimo di 35 spettatori alla volta. Un microcosmo dove solo le mani raccontano senza parole 30 minuti di spettacolo assolutamente unico, adatto a grandi e piccoli dai 3 anni in su. 

Teatro per famiglie. A Faenza torna in scena la versione musicale de “Il gobbo di Notre Dame”

Lunedì 24 Dicembre 2018

La Compagnia del Cancello del Teatro di San Giuseppe di Faenza ritorna Mercoledì 26 Dicembre e Domenica 6 Gennaio con uno spettacolo ricco di colpi di scena e divertimento per grandi e piccini: torna infatti in scena la versione musicale per famiglie liberamente tratta dal racconto Disney “Il gobbo di Notre Dame”.

Musica. All'Abbazia di Valsenio il concerto tra contemporaneo e moderno del Duo Bellavista Soglia

Domenica 23 Dicembre 2018
Duo Bellavista Soglia

Tra le proposte di questo fine 2018 risplende il concerto che si terrà oggi, domenica 23 dicembre alle ore 18 all'Abbazia di Valsenio, un luogo di rara bellezza. Sul palco sarà possibile ammirare un pianoforte a coda,vibrafono, xilofono e marimba strumenti poco diffusi, ma molto affascinanti. Alchimisti dei suoni e delle armonie il Duo Bellavista Soglia, i due musicisti emergenti presenteranno il nuovo spettacolo che sta riscuotendo un grande successo di pubblico e critica. 

{data:spazio_pubblicitario}

Concerto. Al Monte Brullo di Faenza arriva il progressive rock dei Delirium

Venerdì 21 Dicembre 2018

Prosegue oggi venerdì 21 dicembre dalle 20 la rassegna Cena & Concerto Winter al Monte Brullo dell'Hotel Cavallino di Faenza con i Delirium. I concerti sono organizzati in collaborazione con la Casa della Musica di Faenza.

Musica. Il premio Mei porta bene a Motta e The Zen Circus: saranno in gara a Sanremo 2019

Venerdì 21 Dicembre 2018

Hanno vinto le Targhe MEI 2016 e 2018 come migliori artisti indipendenti degli ultimi anni. Il patron del Mei Sangiorgi: "Sono i nuovi nomi di un'Italia musicale alternativa che ha trovato oramai il suo naturale spazio"

Sanremo cambia pelle e si avvicina sempre di più al MEI. Il Meeting delle Etichette Indipendenti, la più importante kermesse di nuova musica italiana indipendente ed emergente, ha infatti premiato due artisti come Motta e Zen Circus, presenti al Festival di Sanremo 2019, con le Targhe MEI come gli Artisti Indipendenti dell'Anno negli ultimi due anni, confermandosi così come la più grande piattaforma di scouting di nuova musica del nostro paese.

Musi-Conferenza sul cambiamento climatico con i MoMa al Prometeo di Faenza

Venerdì 21 Dicembre 2018
I Moma

Per parlare e catalizzare l'attenzione sulla conferenza ONU sul clima, che si è tenuta dal 3 al 14 dicembre in Polonia e più in generale sulla problematica del riscaldamento globale, oggi venerdì 21 dicembre alle 20.30, il Circolo ARCI Prometeo di Faenza, di vicolo Pasolini 6, ha organizzata un evento speciale: una musi-conferenza ovvero un momento in cui l'aggiornamento tecnico-scientifico si mescola insieme ad un linguaggio artistico in questo caso la musica e le poesie dei MoMa una rock band di Faenza, i cui brani parlano dei tanti mutamenti presenti nei nostri tempi tra cui il cambiamento del clima.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it