Giovedì 24 Maggio 2018

Ambiente

La capogruppo Pd e Indipendenti, Chiara Berti, rende noto attraverso un ordine del giorno rivolto al Consiglio dell'Unione della Romagna Faentina che la Federazione Speleologica Regionale ha deciso di attivarsi per verificare l'esistenza delle condizioni politiche e amministrative per iniziare un percorso condiviso, coinvolgendo enti e amministrazioni interessate, al fine di arrivare in breve alla presentazione ufficiale della richiesta di inserimento dei fenomeni carsici gessosi delllEmilia-Romagna nella World Heritage List dell'UNESCO.

Consorzio di bonifica. Castel Bolognese: inaugura l’impianto idroelettrico del Mulino di Scodellino

Lunedì 21 Maggio 2018

Nell’ambito della Settimana nazionale della bonifica e dell’irrigazione in svolgimento fino al 27 maggio in tutta Italia, domani, martedì 22, alle ore 10, a Castel Bolognese verrà inaugurato l’impianto idroelettrico presso il Mulino di “Scodellino” (via Canale, 7). 

Ambiente. Antonio Venturi nuovo Presidente dell’Ente di gestione per Parchi e Biodiversità-Romagna

Sabato 19 Maggio 2018

L’Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità-Romagna, che gestisce il Parco regionale della Vena del Gesso Romagnola e tutte le aree protette e la rete Natura 2000 in Romagna, ha un nuovo Presidente. In seguito alle dimissioni da presidente dell’Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità-Romagna del sindaco di Borgo Tossignano, Clorinda Alessia Mortero, è stato nominato presidente dell’Ente Antonio Venturi. 

{data:spazio_pubblicitario}

Hera. Progetto "Cambia il Finale": raccolte 14 tonnellate di ingombranti nell’area di Faenza

Venerdì 18 Maggio 2018

Il progetto vuole dare nuova vita agli oggetti ancora utilizzabili e favorire un circuito del riuso virtuoso e solidale

6.773 ritiri, di cui quasi l’80% gratuiti a domicilio, per un totale di 134.564 elettrodomestici e arredi usati ma in buono stato cui è stata data un’opportunità di riutilizzo sono i traguardi 2017 di ‘Cambia il Finale’, il servizio di Hera attualmente attivo in 80 comuni emiliano-romagnoli, realizzato dal 2014 in collaborazione con Last Minute Market e 20 onlus locali, due delle quali operano nel faentino. Cifre di tutto rispetto, se si pensa che corrispondono a oltre 584 tonnellate di ingombranti sottratti allo smaltimento, in un’ottica di sostenibilità ambientale e attenzione al sociale.

Decoro urbano. Solarolo si fa bello: il Consiglio Comunale dei Ragazzi abbellirà il paese

Giovedì 17 Maggio 2018
I ragazzi del CCR di Solarolo con i rappresentanti del Rotary Giovanni Montevecchi ed Enrico Signorelli, l’assessore Martina Tarlazzi, l’insegnante Brunella Bettini e l’educatrice Carmen Lombardo

Grazie alla volontà del Rotary Club Castel Bolognese – Romagna Ovest e del Comune di Solarolo, i componenti del Consiglio Comunale del Ragazzi di Solarolo prenderanno parte ad un progetto di cittadinanza attiva e di educazione ambientale dal titolo "Faccio bello il mio Paese #MADEINCCR", che si pone l’obiettivo di ridare decoro e lustro a monumenti e strutture del territorio solarolese. 

Ambiente. Arpae: “Buone le condizioni delle acque marine in Emilia-Romagna nel 2017”

Giovedì 17 Maggio 2018

Il monitoraggio di Arpae ha evidenziato, per il 2017, buone condizioni dello stato ambientale del mare Adriatico della costa emiliano-romagnola. Tale situazione, spiega Arpae, è stata condizionata dalle eccezionali condizioni meteorologiche verificatesi durante l’anno, caratterizzate da siccità prolungata e da elevate temperature. Il deficit precipitativo registrato nel 2017 ha determinato da un lato seri problemi di approvvigionamento idrico, in particolare nel settore agricolo, dall’altro ha apportato una sensibile riduzione di apporto di acque dolci dai bacini costieri, con conseguente ricaduta positiva sullo stato ambientale del mare. 

{data:spazio_pubblicitario}

Eventi. Da Brisighella il primo passo per il riconoscimento dei fenomeni carsici a patrimonio Unesco

Mercoledì 16 Maggio 2018

Venerdì 18 maggio un forum nel foyer del teatro Pedrini punta l'attenzione sull'impegno di istituzioni e associazioni al sostegno della candidatura

Gli ambienti carsici della nostra regione sono da considerare unici al mondo e di eccezionale importanza, dal punto di vista sia naturale che culturale, per questo motivo l'Unesco Italia li ha inseriti nella lista propositiva per il riconoscimento a patrimonio mondiale dell'Umanità.

Treeclimbing. Al Parco Bucci di Faenza i campionati italiani dei professionisti dell'albero

Mercoledì 16 Maggio 2018
Arboricoltori e tecnici dell'albero in azione a Faenza

Arriveranno in città oltre 200 persone fra organizzatori e atleti provenienti da ogni parte d'Italia e anche dall'estero per promuovere la cultura dell’albero, diffondere le buone pratiche di gestione, confrontarsi tra professionisti nelle tecniche di cura degli alberi, attraverso la competizione di treeclimbers provenienti da tutta Italia e anche dall’estero.

Aree verdi. Riapre a Faenza il Parco della Rocca dopo i lavori di manutenzione delle attrezzature

Mercoledì 16 Maggio 2018

Venerdì 18 maggio, alle ore 16.30, riaprirà al pubblico il parco della Rocca di Faenza, conosciuto anche come il "Tondo", dopo la conclusione dei lavori di manutenzione straordinaria dei giochi, del verde e delle infrastrutture. Alla cerimonia inaugurale saranno presenti il sindaco Giovanni Malpezzi, l'assessore ai lavori pubblici Claudia Zivieri e il presidente della Banca di Credito cooperativo ravennate, forlivese e imolese Secondo Ricci.

{data:spazio_pubblicitario}

Incontri. La Torre di Oriolo e la Chiesa di Sant’Apollinare mete della pedalata della Pro Loco

Martedì 15 Maggio 2018
La Torre di Oriolo (foto da www.torredioriolo.it)

Nuovo appuntamento domani, sabato 19 maggio, con le visite guidate primaverili della Pro Loco, che questa settimana propongono una piacevole pedalata fra dolci colline e paesaggi appena fuori dalla città. L'itinerario si snoda nel territorio di confine fra i Comuni di Faenza e Forlì per riscoprire un piccolo borgo, Oriolo dei Fichi, per sbirciare dentro la sua Torre, ultimo originalissimo vessillo dell'antico castello, e affacciarsi infine da uno splendido balcone che ci lascia spaziare dalla pianura ai monti, passando per la visione panoramica di Forlì, di Faenza, fino ad altre antiche Rocche del val Lamone.

Danni agricoltura. Coldiretti Ravenna: “Grandine e vento da Lugo a Faenza, compromesse coltivazioni”

Lunedì 14 Maggio 2018
Alcune foto della grandinata

Il fenomeno ha interessato i Comuni di Lugo, Massa Lombarda, Sant’Agata sul Santerno, Cotignola, Faenza e Riolo Terme

Coldiretti Ravenna informa che “improvvisi fenomeni temporaleschi, caratterizzati da violente grandinate accompagnate, in alcune aree, da eccezionali raffiche di vento, hanno colpito ieri pomeriggio, domenica 13 maggio, la provincia di Ravenna provocando, secondo prime stime, danni ingenti nelle campagne già stressate dalle gelate fuori stagione del marzo scorso”. 

Passeggiate. Pro Loco: un itinerario da Castel Raniero all’Olmatello e alle fonti di San Cristoforo

Giovedì 10 Maggio 2018
Foto di repertorio

Prenotazione obbligatoria

La prossima visita guidata della Pro Loco Faenza è programmata per sabato 12 maggio, a partire dalle ore 14.30, nell’ambito del tradizionale appuntamento primaverile con la “Musica nelle Aie”. Si tratta di una passeggiata tra pini e calanchi fino alle fonti di San Cristoforo, recentemente ripulite e in parte recuperate dal Comune di Faenza, che ne è proprietario fin dalla loro scoperta, a fine ’400. 

{data:spazio_pubblicitario}

Economia e Ambiente. Il CdA Hera approva i risultati del primo trimestre 2018

Giovedì 10 Maggio 2018

Il Consiglio di Amministrazione del Gruppo Hera ha approvato all’unanimità i risultati economici consolidati del primo trimestre 2018, che confermano il trend positivo con tutti i principali valori in crescita. Questi risultati sono stati ottenuti grazie all’ormai consolidata strategia multibusiness, bilanciata tra attività regolamentate e a libera concorrenza. Un modello perseguito calibrando crescita organica e opportunità offerte dal mercato attraverso lo sviluppo per linee esterne, dice Hera in una nota.

Festival del Mare. Nove eventi per la promozione delle marinerie, da Goro a Marina... a Cattolica

Martedì 8 Maggio 2018

Prende corpo la strategia di promozione e valorizzazione dei prodotti della pesca e delle marinerie dell’Emilia-Romagna presentata dal FLAG (acronimo di Fishery Local Action Group) Costa dell’Emilia-Romagna, oggi martedì 8 maggio a Cervia, nella Sala del Consiglio Comunale. Il Festival del Mare, che si svilupperà in tutte le marinerie dell’Emilia-Romagna, è una rassegna itinerante di eventi mirati a promuovere le marinerie ed i loro prodotti ittici.

Verde pubblico. Parte a Faenza la nuova gestione di Parco Bucci e del parco della Rocca

Lunedì 30 Aprile 2018
Il parco Bucci di Faenza, foto di repertorio

Prende il via dal prossimo 1° maggio la nuova gestione dei due principali parchi faentini: il parco Roberto Bucci e quello della Rocca. Dopo i consistenti interventi di riqualificazione svolti dall'Amministrazione comunale all'interno del parco Bucci nella primavera del 2017 e i successivi interventi di gestione faunistica tesi a ridurre e a riequilibrare le popolazioni animali residenti nel parco Bucci e in quello della Rocca, l'Unione della Romagna Faentina ha emesso, lo scorso inverno, un bando per affidare la gestione degli animali e della componente acqua all'interno delle due aree verdi pubbliche.

Eventi. Faenza c'entro in Fiore: torna in Piazza del Popolo la mostra mercato dedicata al verde

Venerdì 20 Aprile 2018
La conferenza stampa di presentazione

La primavera si accende nel centro storico di Faenza. È in arrivo “Faenza c’entro in fiore”, la seconda edizione della mostra mercato dedicata al giardinaggio che si terrà, in Piazza del Popolo, con alcune installazioni in piazza della Libertà, nelle giornate di sabato 28 aprile dalle 17 alle 20, domenica 29 e lunedì 30 aprile dalle 10 alle 19. L’evento è stato presentato oggi venerdì 20 aprile, in conferenza stampa, presso la Sala Gialla del Comune di Faenza. 

Turismo. Cammini per viandanti dell’Emilia Romagna: rinnovato il sito per una vacanza a 360 gradi

Martedì 17 Aprile 2018

L’Assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini: “Un’opportunità per innovare l’offerta e una scelta consapevole orientata allo sviluppo del comparto”

Il turismo escursionistico in Emilia Romagna come vacanza a 360 gradi, tra arte e cultura, enogastronomia tipica e bellezze naturali. I 14 Cammini per Viandanti e Pellegrini della Regione, che vanta da questo punto di vista una concentrazione unica a livello nazionale, si stanno sempre più orientando al turismo d’esperienza, grazie ad un rinnovato sito https://camminiemiliaromagna.it/it (in italiano e inglese, consultabile da computer, palmari e cellulari) capace di fornire ai visitatori ogni genere di informazione.

Strade. Unione Romagna Faentina: emesso bando d’appalto per lavori di manutenzione ordinaria

Lunedì 16 Aprile 2018

Una gara da circa 3 milioni e 500 mila euro. Il termine di presentazione delle domande scade il 7 maggio 2018

L'Unione della Romagna Faentina ha emesso un bando per appaltare i lavori di manutenzione ordinaria, programmabili e non, nelle strade dei sei Comuni dell'Unione. L'appalto riguarda la concessione del servizio di manutenzione delle strade e della relativa segnaletica, oltre ad attività tecniche di carattere organizzativo e gestionale, interventi di emergenza per neve e ghiaccio e lavori di pronto intervento per il ripristino della sicurezza stradale. 

{data:spazio_pubblicitario}

Viabilità. Fiab Faenza: "Segnaletica stradale per bici-pedoni: davvero utile a prevenire incidenti?"

Lunedì 16 Aprile 2018
Foto di repertorio

Il gruppo locale Fiab Faenza-Forlì, Salvaiciclisti Faenza, in una lettera aperta al Comandante Polizia Municipale Paolo Ravaioli, all’Assessore Andrea Luccaroni, all’Assessore Antonio Bandini e all’Assessore Claudia Zivieri, domanda se la “Segnaletica stradale per bici e pedoni è davvero utile a prevenire incidenti.” 

Solidarietà & Riciclo. La Pro Loco di Riolo Terme sostiene il progetto "Le Scarpe al Centro"

Venerdì 13 Aprile 2018

In occasione della Festa dell’Agricoltura di Riolo Terme, nei giorni di sabato 14, domenica 15 e lunedì 16 aprile, nello stand gastronomico della Pro Loco riolese, al Parco Pertini, è possibile aderire al progetto della Regione Emilia-Romagna "Le scarpe al centro".

Ambiente. Un'oasi naturalistica nella cava dell'elefante. Un incontro proposto da Legambiente

Domenica 8 Aprile 2018

Si terrà giovedì 12 aprile, alle ore 20.30, al Museo Malmerendi di Faenza

"Sono trascorsi più di trent’anni dal ritrovamento di un cranio di elefante preistorico, nella cava di via Salita a Oriolo. Ma la straordinaria scoperta paleontologica e l’importanza geologica del sito, tutelato dalla Regione Emilia-Romagna, non hanno “protetto” il luogo da una serie di interventi sbagliati" si legge in una nota di Legambiente. 

{data:spazio_pubblicitario}

Eventi. Il "Festival della Comunità Educante" si apre a Faenza con l'incontro sulle eco-scuole

Venerdì 6 Aprile 2018

Sabato 7 aprile una tavola rotonda nei locali di Faventia Sales

Le scuole possono e devono essere amiche dell'ambiente, non solo nella teoria ma anche nella pratica. Un principio sul quale tutti concordano, ma come liberarle dall'assedio delle auto negli orari di entrata-uscita? Come aumentare il numero di bambini che vanno a scuola a piedi o in bicicletta? Come rendere i percorsi casa-scuola sicuri per far sì che i bambini possano anche andare a scuola da soli?

Gruppo Hera, la rivoluzione digitale "Un pozzo di scienza" arriva nelle scuole faentine

Giovedì 5 Aprile 2018
Un momento del workshop di Gruppo Hera con alcuni studenti

1.300 studenti faentini stanno partecipando alla dodicesima edizione di “Un pozzo di scienza”, il programma didattico del Gruppo Hera dedicato agli istituti superiori che affronta le sfide della tecnologia di oggi e domani con un percorso di incontri, workshop, dibattiti e game conference.

Nel sotterraneo Mondo: a Brisighella si parla delle grotte in regione tra archeologia e speleologia

Giovedì 5 Aprile 2018

Appuntamento il 6 aprile con la presentazione del volume alle ore 17,30

Domani, venerdì 6 aprile alle 17,30 al Municipio di Brisighella, in Via Naldi n. 2 si terrà la presentazione del volume “...nel sotterraneo Mondo: La frequentazione delle grotte in Emilia-Romagna tra archeologia, storia e speleologia” a cura di Paolo Boccuccia, Rossana Gabusi, Chiara Guarnieri e Monica Miari. 

{data:spazio_pubblicitario}

Circolo Legambiente Lamone: "Aumenti TARI, è colpa di ATERSIR, di HERA o dei Comuni?"

Mercoledì 4 Aprile 2018

"Nelle scorse settimane sono stati approvati in tutti i Comuni dei Piani Economici - Finanziari (PEF) - predisposti da ATERSIR (Agenzia Territoriale dell'Emilia Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti) - che determinano le tariffe della TARI, sia per le utenze domestiche, che per le attività produttive, che quasi ovunque, anche quest’anno, sono aumentate." Così introduce la nota scritta il Circolo Legambiente Lamone.

PASQUA BEST WEEKEND / Tante gite fuori porta alla riscoperta di natura e sapori di primavera

Sabato 31 Marzo 2018

Le mete suggerite: Sant'Alberto, Ravenna, Marina di Ravenna, Cervia, Milano Marittima, Faenza, Brisighella, Conselice

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. E soprattutto fuori porta. E così nel best weekend pasquale abbiamo tante proposte all'aria aperta. Cominciamo da SANT’ALBERTO e dal MUSEO NATURA che propone per domenica 1 aprile il Tour in Tarabusino. È un tour guidato attraverso la porzione meridionale delle Valli di Comacchio. Comodamente seduti all’interno del pulmino, i partecipanti potranno scorgere il mosaico vallivo di colori e suoni. Attraverso il tour è possibile osservare le numerose specie di uccelli che popolano quest'angolo di Parco del Delta del Po: fenicotteri, numerose specie di anatre, aironi, limicoli, rapaci diurni, marangoni e molto altro. 

Arriva “Pasqua Slow” nel Parco del Delta del Po: eventi ed iniziative a contatto con la natura

Giovedì 29 Marzo 2018

Pasqua Slow, dal 30 marzo al 2 aprile, inserita all’interno della più ampia manifestazione Primavera Slow - propone tantissimi itinerari diversi per gli amanti della natura che vogliono trascorrere le festività di Pasqua tra le meraviglie del Parco del Delta del Po.

{data:spazio_pubblicitario}

Il Consiglio comunale di Faenza approva il progetto "Disimballiamoci! Verso rifiuti zero"

Mercoledì 28 Marzo 2018

È diretto a bar, gelaterie, negozi alimentari e premia con uno sconto sulla Tari e con una vetrofania chi mette in atto azioni virtuose di riduzione degli imballaggi

"Finalmente lunedì scorso, 26 marzo, il Consiglio Comunale di Faenza ha approvato (tutti favorevoli, solo 3 astenuti) il regolamento attuativo del progetto “Disimballiamoci! Verso rifiuti zero” proposto da noi associazioni (Gruppo Acquisto Solidale, Legambiente e Rete rifiuti zero) ormai due anni fa, con un odg che conteneva vari spunti sulla riduzione dei rifiuti" così comunicano le associazioni.

L’altra Faenza: “Rifiuti: due scelte sbagliate e una giusta”

Martedì 27 Marzo 2018

“La riunione del Consiglio comunale di ieri, lunedì 26 è stata dedicata, quasi esclusivamente, alla questione rifiuti” dichiara la lista civica L’altra Faenza. “Nel corso della seduta precedente si era deciso l’affidamento della gestione e della riscossione della TARI ordinaria per il 2018 al gestore del servizio, ovvero a Hera Spa. Abbiamo contestato questa scelta perché così facendo l’Amministrazione cede qualsiasi strumento di conoscenza da un lato ad Atesir, dall’altro ad HERA”. 

“Qualcosa nell’aria: il ’68, la rivoluzione femminista, l’ecologia”. Incontro con Bandoli e Galletti

Martedì 27 Marzo 2018

Venerdì 30 marzo alle ore 20.30 a Palazzo Marini ad Alfonsine

1968-2018. Sono passati cinquant’anni dall’esplosione di quei movimenti che cambiarono per sempre la nostra società e molto significarono dal punto di vista artistico e politico. Cosa imparare dal passato e come affrontare meglio l’oggi. Da qui è nata l’idea di Bellalfonsine per un incontro sul tema “Qualcosa nell’aria: Il ’68, la rivoluzione femminista, l’ecologia”, un incontro con Fulvia Bandoli e Paolo Galletti, intervistati da Pier Giorgio Carloni di Ravennanotizie, venerdì 30 marzo alle ore 20.30 a Palazzo Marini ad Alfonsine.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it