Martedì 19 Marzo 2019

Ambiente

Per il territorio ravennate stanziati 18 milioni e 700 mila euro, per 44 cantieri

Opere idrauliche, frane, versanti e fiumi, difesa della costa, strade interrotte da dissesti. Sono oltre 700 i cantieri per la sicurezza del territorio pronti ad aprire nel 2019 in Emilia-Romagna, per un investimento di 147 milioni di euro44 saranno nella provincia di Ravenna, per 18 milioni e 700 mila euro, tra cui la realizzazione della Cassa di espansione del Senio per 8,5 milioni. E' quanto annunciato quest'oggi dal Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e dall'Assessora Alla difesa del suolo, Paola Gazzolo. 

Sciopero per il clima. In piazza a Faenza tantissimi gli studenti a manifestare per l'ambiente

Venerdì 15 Marzo 2019
Foto dalla pagina Facebook di Linda Maggiori

Tanti i giovani che anche a Faenza hanno aderito alla chiamata per l'ambiente, contro i cambiamenti climatici: piazza del Popolo questa mattina, venerdì 15 marzo, brulicava di studenti "armati" di cartelli, per lo sciopero studentesco #globalstrikeforfuture, lanciato dall'iniziativa di Greta Thunberg, la 16enne svedese, recentemente proposta anche per il premio Nobel. 

Siccità. Le manutenzioni "lampo" sul CER hanno assicurato acqua al territorio dal 1° di Marzo

Venerdì 15 Marzo 2019

"Lavorando ininterrottamente - fanno sapere dal Consorzio CER - la squadra di tecnici specializzati, escavatoristi e operai del Canale Emiliano Romagnolo ha rapidamente effettuato in sole due settimane all’indomani dell’esondazione del Reno tuttele complesse operazioni di pulizia delcanale che nel corso della recente esondazione del Reno aveva invasato abbondanti quantità di acqua carica di detriti in un tratto di oltre 42 km. A seguito del provvedimento preso in emergenza la governance del CER aveva optato, inizialmente, per una sospensione dei flussi di risorsa idrica con finalità irrigue, ma il lavoro dei tecnici ha consentito di poter avviare gli impianti rispettando i tempi e i regolamenti stipulati con i Consorzi di bonifica associati". 

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. L’europarlamentare Paolo De Castro nel faentino per una serie d'incontri sull’agricoltura

Giovedì 14 Marzo 2019
Alessandro Barattoni, Paolo De Castro e Gianni Bessi

L’europarlamentare Paolo De Castro sarà in provincia di Ravenna domani, venerdì 15 marzo per una serie di incontri sui temi dell’agricoltura. Insieme al consigliere regionale Gianni Bessi, redattore dell’ emendamento che chiede l’impegno della Giunta e del Governo a recepire la recente direttiva UE contro le pratiche commerciali sleali nel settore agroalimentare, parteciperà alla Commissione assembleare Politiche economiche della Regione Emilia Romagna. 

Siccità e temperature alte. Il Consorzio di Bonifica interviene scongiurando problemi in agricoltura

Giovedì 14 Marzo 2019
Alimentazione idrica d'emergenza del canale Tratturo, Zagonara

"Si è soliti associare la siccità al periodo estivo e ai mesi più caldi dell’anno - dichiarano dal Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale. - Non è però il caso di questo inverno 2019. Infatti, la mancanza di precipitazioni che si protrae da diversi mesi e le temperature decisamente superiori alle medie del periodo stanno creando non pochi problemi al settore agricolo. I dati di piovosità sono impietosi. Rispetto alla pioggia media misurata nel periodo che va dal 1993 al 2019, pari a 47 mm, la pioggia caduta nel mese di febbraio misurata dal pluviografo installato presso la sede del Consorzio di bonifica della Romagna Occidentale a Lugo è di appena 7,8 mm, quindi inferiore dell’83%". 

Global Strike for Future. Il 15 marzo studenti in piazza per salvare il pianeta

Mercoledì 13 Marzo 2019

Iniziative studentesche in programma a Ravenna, Faenza e Lugo

Tutti in piazza per difendere il Clima: venerdì 15 marzo studenti e cittadini si sono dati appuntamento per il Global Strike For Future, contro le mancate politiche per fermare la febbre del Pianeta. Una grande mobilitazione che fa seguito ai #fridaysforfuture, nati dalla protesta della sedicenne Greta Thunberg a Stoccolma in occasione della scorsa COP24, che ha riscosso ampia adesione anche in Emilia-Romagna

{data:spazio_pubblicitario}

Climate Strike. Anche gli studenti di Brisighella e Fognano partecipano all'evento

Mercoledì 13 Marzo 2019

Alcune classi della Scuola Primaria “O.Pazzi” di Brisighella e una classe della Scuola Primaria di Fognano Giovanni XXIII parteciperanno al “Climate Strike” Fridays For Future evento mondiale per il clima.

LA POSTA DEI LETTORI / Fortissima grandinata nella zona di Russi. Le foto parlano chiaro

Martedì 12 Marzo 2019

Neve tonda e neve con accumulo questa sera durante un violento temporale che ha colpito soprattutto la zona di pianura di Russi/San Biagio (RA) con precipitazioni molto intense (rain rate falsato dall'accumulo di neve tonda e neve nel pluviometro, che ha limitato notevolmente l'afflusso della precipitazione alla basculante), vento e, soprattutto, fulmini e tuoni violentissimi, uno dei quali mi ha colpito in pieno, rompendo modem esterno e scheda di rete interna del PC.

Politica & Clima. PD Faenza: "Grazie ad alcuni ragazzi si terrà anche in città Fridays for future"

Martedì 12 Marzo 2019
Foto dalla pagina Facebook Fridays for future

“Grazie all'impegno di alcune ragazze e ragazzi di Faenza, - dichiara il PD faentino - venerdì si terrà anche nella nostra città lo sciopero mondiale per il clima. I "Fridays for future", lanciati dall'attivista sedicenne Greta Thunberg in Svezia, si sono diffusi in tutto il continente europeo grazie all'impegno dei giovani. Si tratta di un grido di allarme nei confronti dei cambiamenti climatici verso i quali gli scienziati hanno già da tempo hanno messo in guardia i governi di tutto il mondo, senza aver avuto riscontri nelle loro priorità di azione”. 

{data:spazio_pubblicitario}

Coldiretti. Mentre in provincia c’è allarme siccità, la grandine si abbatte sulle colline faentine

Lunedì 11 Marzo 2019
Un albicocco colpito dalla grandine di oggi, 11 marzo 2019

Agricoltori costretti a fare i conti con la grandine che si è abbattuta sugli albicocchi in fiore tra Brisighella e Casola

"La perturbazione attesa sulla provincia - dichiara Coldiretti Ravenna - è arrivata, ma invece della pioggia, che sarebbe stata vera e propria manna dal cielo in un contesto di allarme siccità ormai conclamato (con le precipitazioni in calo del 40% rispetto alle attese), sulle colline faentine è arrivata la temuta grandine. Nel primo pomeriggio di oggi, 11 marzo, dal cielo è sceso un intenso bombardamento di ghiaccio che si è abbattuto sull’alto Faentino, prendendo di mira le colline di Brisighella e Casola Valsenio e in particolare gli albicocchi, già piuttosto avanti con le fioriture". 

Friday for Future. Anche Faenza e Castel Bolognese in piazza per lo sciopero globale sul clima

Lunedì 11 Marzo 2019

Anche a Faenza si espande la protesta studentesca contro il riscaldamento globale, sull’esempio di Greta Thunberg, giovanissima ambientalista svedese, che ha lanciato la mobilitazione a tutela dell'ambiente. Dopo i Fridays for future, i venerdì di protesta, venerdì 15 marzo in tutto il mondo ci sarà lo sciopero globale per il clima (#climatestrike): i giovani scenderanno in piazza a protestare contro l’inerzia dei governanti per fermare i cambiamenti climatici.

Incendi boschivi. Dal 12 al 26 marzo riprende lo stato di attenzione in tutta l'Emilia-Romagna

Lunedì 11 Marzo 2019

Riprende lo stato di attenzione per gli incendi nei boschi, da martedì 12 a martedì 26 marzo 2019. Il provvedimento è stato emesso dal direttore dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, Maurizio Mainetti, a seguito di un vertice in Regione con i rappresentanti della Direzione regionale dei Vigili del fuoco, del Comando Regione Carabinieri Forestale e di Arpae ER. 

{data:spazio_pubblicitario}

Concluse le due giornate di visita all'impianto di recupero rifiuti Recter Crocetta a Faenza

Sabato 9 Marzo 2019

Si sono concluse le due giornate di visita all'impianto di recupero rifiuti Recter Crocetta a Faenza. La mattinata di oggi sabato 9 marzo, comunica il presidente Boris Pesci, ha avuto una buona adesione di cittadini, architetti e ingegneri interessati, unitamente alla presenza di Legambiente Ravenna e dell'Assessore all ambiente del comune di Faenza Antonio Bandini. 

Italia Nostra, Legambiente: Come nascondere l’invasione del cemento dentro l’Arena Borghesi

Venerdì 8 Marzo 2019

L’ostentazione della creazione di “un polmone culturale nuovo”, durante la presentazione del progetto Conad, serve a nascondere il dato reale di un supermercato che si espande all’interno dell’Arena Borghesi. La funzione culturale, che peraltro appartiene all’Arena Borghesi fin dal 1895, continuerà. Ma la “cultura del luogo”, che è un fatto di relazione coerente col paesaggio del Viale Stradone, viene alterata pesantemente. 

Protezione civile. Incendi boschivi: dal 5 al 10 marzo scatta stato di attenzione in Emilia-Romagna

Martedì 5 Marzo 2019

Temperature sopra la media del periodo, persistenti condizioni di tempo secco e aumento degli incendi registrato nei giorni scorsi. Sono queste le condizioni che hanno fatto scattare in tutta l’Emilia-Romagna lo stato di attenzione per gli incendi nei boschi da martedì 5 a domenica 10 marzo. Il provvedimento è stato emesso dal direttore dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile Maurizio Mainetti, dopo il vertice in Regione con i rappresentanti della Direzione regionale dei Vigili del fuoco, del Comando Regione Carabinieri Forestale e di Arpae ER. 

Superati i livelli massimi di Pm10. Rinnovate le misure d'emergenza per le polveri sottili

Lunedì 4 Marzo 2019
Immagine di repertorio

Provvedimenti in vigore da domani, martedì 5 marzo, fino a giovedì 7 marzo

Il bollettino Liberiamolaria di oggi – lunedì 4 marzo- ha evidenziato nel territorio faentino e in altre aree dell’Emilia Romagna il superamento per tre giornate consecutive dei limiti consentiti dei valori di Pm10. Pertanto, a partire da domani - martedì 5 marzo - e fino a giovedì 7 marzo incluso, entrano nuovamente in vigore a Faenza le misure di emergenza previste dal Pair (Piano aria integrato regionale).

Casola Valsenio. Terminati i lavori al parco Pertini, luogo di incontro e aggregazione

Lunedì 4 Marzo 2019
La “pump track”, pista per mountain bike e Bmx al Parco Pertini di Casola Valsenio

E' stata installata anche la “pump track”, una pista per mountain bike e Bmx

In questi anni, anche a seguito della frana che a Casola Valsenio ha causato il crollo di parte del terreno del campo sportivo “E.Nannini”, il parco Pertini ha subito molte trasformazioni: il rinnovo della caserma dei Vigili del Fuoco, la definizione del nuovo campo da basket con la tribuna e il nuovo campo da calcetto. Nel contempo il parco pubblico è stato oggetto di interventi da parte di Hera, per la necessità di alcuni lavori straordinari che ne hanno inevitabilmente limitato l’accessibilità e l’utilizzo.

Ecobonus. Dalla Regione E-R contributi fino a 3 mila euro per la sostituzione di autoveicoli privati

Lunedì 4 Marzo 2019
Immagine di repertorio

Dalla Regione Emilia Romagna arrivano gli ecobonus per la sostituzione di autoveicoli privati inquinanti. La Regione ha infatti emesso un bando per la sostituzione di autoveicoli privati di categoria M1 (veicoli per il trasporto di persone, fino a un massimo di otto oltre il conducente), soggetti alla limitazione della circolazione in base alle disposizioni previste dal Pair 2020, il Piano aria integrato regionale.

{data:spazio_pubblicitario}

Casola Valsenio: incontro di Hera e Comune con la cittadinanza su nuova modalità di raccolta rifiuti

Lunedì 4 Marzo 2019

Oggi lunedì 4 marzo alle 20,30 nella Sala Biagi Nolasco è in programma la prima assemblea pubblica per illustrare le prossime modifiche al piano di raccolta dei rifiuti. Saranno presenti i responsabili di Hera Ambiente e dell’Amministrazione comunale. Insieme per definire un percorso che accompagni i cittadini nel significativo cambiamento dei servizi di raccolta illustrandone le motivazioni, approfondendo le corrette modalità di fruizione dei nuovi servizi e di separazione dei rifiuti e più in generale informando sui servizi ambientali a disposizione. 

A Riolo Terme si terrà la cena di presentazione della 12esima edizione dedicata all'agricoltura

Domenica 3 Marzo 2019
Agriolo 2019

Il 9 marzo 2019, alle 20, si terrà la tradizionale cena di presentazione della 12esima edizione di Agriolo (9-14 aprile), rassegna dedicata all’agricoltura nata da un’idea dell’indimenticato Giorgio Visani. Come da tradizione, i volontari di FAT AGRI, i volontari della PRO LOCO, la disponibilità e la collaborazione di tutte le realtà presenti nella città, permetteranno a questa manifestazione di raggiungere risultati sempre maggiori. L'evento si terrà nella sala del Grande Hotel delle Terme, con un menu appositamente studiato per valorizzare tutte le eccellenze che, la tradizione e la sapiente maestria degli addetti (siano essi produttori o allevatori) hanno prodotto.

Temperature primaverili e siccità: a Faenza centro sesto inverno consecutivo più caldo della media

Sabato 2 Marzo 2019
Immagine di repertorio

L'inverno metereologico 2018/2019 (dicembre-gennaio-febbraio) a Faenza centro si è concluso con una temperatura media stagionale più alta di 5 gradi, +1,2° C rispetto alla normale media storica. La Stazione Metereologica comunale faentina E. Torricelli rileva che, dal 2013, non è stato più registrato un inverno 'normale' o più freddo della media climatologica. Davvero allarmante pensare che, negli ultimi 27 giorni, è caduto solo un millimetro d'acqua.

{data:spazio_pubblicitario}

Casola Valsenio. Nuovo look per il parco Giulio Cavina

Venerdì 1 Marzo 2019

Previsti diversi lavori e il rifacimento dell’area giochi grazie anche al contributo di aziende e associazioni locali

Lunedì 4 marzo inizieranno a Casola Valsenio i lavori per riqualificare l’area verde pubblica più grande e frequentata del centro, il parco Giulio Cavina. L’intervento sarà completato in circa quindici giorni, periodo nel quale il parco sarà parzialmente inaccessibile.

Estrazioni e rifiuti. Legambiente Lamone: Cave Zannona e Crocetta, risolvere disagi per i residenti

Giovedì 28 Febbraio 2019
Cave Zannona (Foto della copertura con terra e sabbia dei focolai di incendio nell'agosto 2018)

Il Circolo Legambiente Lamone Faenza si esprime "sulla vicenda delle Cave Zannona e Crocetta (che nel primo caso è stata interessata al grave incendio dell'agosto scorso), è stata, giustamente, riportata all'attualità dall'iniziativa del comitato dei cittadini residenti". Legambiente "ha sempre seguito con attenzione la questione delle attività estrattive - che vanno svolte nel rispetto dell'ambiente e delle normative regionali e provinciali - e degli impianti di recupero di alcuni rifiuti speciali, che spesso sono autorizzati negli stessi siti. Nel caso specifico dei siti in questione, noi pensiamo che in primo luogo vadano risolti i disagi – subiti e ancora in atto – per i residenti"

Subsidenza. Dalla Regione 6 milioni e 50 mila euro per finanziare 7 interventi nel ravennate

Mercoledì 27 Febbraio 2019
Immagine di repertorio

Via libera dalla Giunta regionale a circa 17,5 milioni di euro per realizzare un programma di interventi necessari a fronteggiare il fenomeno della subsidenza che storicamente interessa in particolare le province di Ravenna e Ferrara. Le risorse rientrano in un programma pluriennale che, fino al 2024, rende disponibili 2 milioni di euro di fondi regionali e 15,5 milioni di euro di risorse nazionali. Queste ultime saranno corrisposte con una dotazione annua di 2,4 milioni di euro e si aggiungono al milione 160mila euro già assegnato nel 2018.

{data:spazio_pubblicitario}

Primavera Slow. Tornano gli appuntamenti alla scoperta del Parco del Delta del Po, da Goro a Cervia

Mercoledì 27 Febbraio 2019

Anche quest’anno tornano nel Parco del Delta del Po gli appuntamenti dedicati agli amanti della natura: dal 22 marzo al 23 giugno torna Primavera Slow, un ricchissimo programma di eventi ed iniziative, rivolte a grandi e piccoli. Escursioni a piedi, in bicicletta e in barca, passeggiate a cavallo, laboratori didattici, visite guidate, eventi sportivi e molto altro ancora, organizzate da Rosolina a Goro, da Mesola a Comacchio, da Ravenna a Cervia, e dalla costa all’entroterra, alla scoperta delle Valli di Argenta, Oasi di Bando, Vallette di Ostellato, fino ai territori della Bassa Romagna.

Ambiente. Riolo Terme, primo incontro serale con Hera sul nuovo sistema di raccolta rifiuti

Domenica 24 Febbraio 2019

Con la partenza della nuova raccolta, che partirà il 10 giugno e coinvolgerà oltre 2.800 utenze, il territorio sarà suddiviso in tre zone, ognuna con un metodo diverso: porta a porta integrale nel centro storico, sistema misto nei centri abitati e Isole Ecologiche di Base per le zone rurali Porta a porta e Isole Ecologiche di Base sono le parole chiave per la riorganizzazione dei servizi di raccolta dei rifiuti nel Comune di Riolo Terme che interesserà oltre 2.800 utenze. Per informare cittadini ed attività del cambiamento - informa Hera - è stata inviata recentemente a tutte le utenze delle zone interessate una lettera a doppia firma (Hera e Comune) con gli obiettivi del nuovo sistema, il calendario di raccolta e le date dei 5 incontri serali programmati dal 25 febbraio al 11 marzo.

 

Ambiente. Prorogate sino al 25 febbraio le misure di emergenza per le polveri sottili

Giovedì 21 Febbraio 2019
Immagine di repertorio

Il bollettino Liberiamolaria di oggi - giovedì 21 febbraio 2019 - ha confermato il permanere nel nostro territorio del superamento per tre giornate consecutive dei limiti consentiti dei valori di Pm10. Pertanto, le misure di emergenza previste dal Pair (Piano aria integrato regionale) vengono prorogate sino a lunedì 25 febbraio compreso. Le misure emergenziali, che si aggiungono a quelle ordinarie stabilite dall'ordinanza n. 24 del 2018 per il periodo compreso da ottobre 2018 a marzo 2019, prevedono lo stop alla circolazione, dalle ore 8.30 alle 18.30, per tutti i veicoli diesel Euro 4, nell’area urbana già interessata dalle limitazioni del traffico, e il divieto per tutti i veicoli di sostare con il motore acceso.

{data:spazio_pubblicitario}

Fenicotteri rosa in "parata di corteggiamento" nella Salina di Cervia

Mercoledì 20 Febbraio 2019

Le Saline di Cervia regalano sempre spettacoli unici. L'ultimo è solo di pochi giorni fa: i fenicotteri rosa durante una meravigliosa sfilata nuziale, una vera e propria danza d'amore. Tutta la scena è stata ripresa da Mario Zanetti, un grande appassionato di fotografia e bird-watching che l'ha postata su facebook.

Ambiente. 900 mila euro al Parco della Vena del Gesso: in arrivo nuove aree per camper e feste

Martedì 19 Febbraio 2019

Il Parco della Vena del Gesso romagnola ha ricevuto un contributo di 900 mila euro dalla Regione Emilia-Romagna (fondi Por-Fesr Asse 5), per un progetto complessivo da 1.200.000 euro per opere e investimenti per il turismo e l’ambiente nei territori dei Comuni di Casola Valsenio, Riolo Terme, Casalfiumanese, Fontanelice e Borgo Tossignano. Per l’area di Casola Valsenio gli investimenti di questo progetto ammontano a 120 mila euro. 

Faenza. Rinnovate le misure di emergenza per polveri sottili

Lunedì 18 Febbraio 2019
Immagine di repertorio

Provvedimenti in vigore da domani, martedì 19 febbraio, fino a giovedì 21 febbraio. I controlli effettuati da Arpae hanno segnalato nuovamente il superamento dei livelli massimi consentiti di Pm10

Il bollettino Liberiamolaria di oggi – lunedì 18 febbraio - ha evidenziato nel nostro territorio e in altre aree dell’Emilia Romagna il superamento per tre giornate consecutive dei limiti consentiti dei valori di Pm10. Pertanto, a partire da domani - martedì 19 febbraio - e fino a giovedì 21 febbraio incluso, entrano nuovamente in vigore a Faenza le misure di emergenza previste dal Pair (Piano aria integrato regionale).

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it