Giovedì 24 Maggio 2018

L'opinione

Apprendiamo con non poca preoccupazione la volontà di inaugurare una nuova sede politica sul nostro territorio, Forza Nuova infatti ha deciso l’imminente apertura di una struttura nella prima periferia Solarolese. Fermo restando il fatto che non è volontà del Partito Democratico e delle forze che si riconoscono nella sinistra del nostro territorio, avversare l'apertura della sede di qualsivoglia associazione politica, una formazione totalmente antagonista a quelli che sono i valori della resistenza ed i principi dell’antifascismo non può che incontrare profondo scetticismo. 

Anpi Solarolo: No all'apertura di una sede di Forza Nuova sul territorio solarolese

Giovedì 10 Maggio 2018

La Sezione A.N.P.I. “Teodosio Toni” di Solarolo ha appreso con enorme amarezza che nel nostro comune sarà inaugurata una sede di Forza Nuova. A oltre 70 anni dalla caduta del fascismo, ogni giorno continuiamo ad assistere al suo ritorno in diverse forme, più o meno subdole, più o meno nascoste. Dopo oltre 70 anni, l’A.N.P.I. e tutte le forze politiche ed associazionistiche del Paese che si richiamano ai valori della libertà, uguaglianza e democrazia hanno il dovere di continuare a presidiare e resistere.

Italia Nostra Faenza. Degrado della Capanna rustica nel giardino di Palazzo Milzetti

Giovedì 10 Maggio 2018

E' un bozzetto di Romolo Liverani da cui fu ricavata una tempera di Tancredi più volte pubblicata, a richiam are l'attenzione sul Giardino Romantico di Palazzo Milzetti, luogo di rara suggestione, voluto dai conti Rondinini a metà dell'Ottocento, con arbusti, cespugli, tappeti erbosi ma anche specchi d' acqua e ponticelli, secondo i canoni del giardino paesaggistico all'inglese.

{data:spazio_pubblicitario}

MAR. Samuele Albonetti: Perchè non spingersi a chiedere che la Romagna diventi Regione?

Lunedì 7 Maggio 2018
Samuele Albonetti

"Periodicamente ritorna di attualità quel che per il MAR è ragione di vita, ossia la 'questione romagnola'. Nei giorni scorsi è stato il presidente di Legacoop Romagna, Guglielmo Russo, a farsene portavoce. Apprezzo decisamente le parole di Russo e la sua costanza nel cercare di spronare e stimolare il mondo politico sull’argomento. Russo pone una domanda seria e ineludibile: la Romagna oggi dispone di un adeguato livello istituzionale? Secondo Russo no. 

PD Castel Bolognese: Avanti con la Circonvallazione di Castel Bolognese

Mercoledì 4 Aprile 2018

Nelle ultime settimane è ritornato di attualità nel dibattito pubblico il tema Circonvallazione di Castel Bolognese con l'avvicinarsi della conclusione dei lavori di progettazione definitiva dell'opera, realizzati dai tecnici di Anas a seguito della convenzione sottoscritta nel 2016 con il Comune e la Regione.

Tiziano Cericola: La Fondazione per la gestione del Palio è miseramente fallita

Giovedì 29 Marzo 2018

Martedì 27 marzo, su mia esplicita richiesta, appoggiata anche dai gruppi Lega, M5S e L'Altra Faenza, si è tenuta una riunione della Commissione Consiliare 4 per discutere del Palio, del Centro Civico Rionale e dello stadio B. Neri. La tanto attesa Fondazione per la gestione del Palio è miseramente fallita dopo due anni di riunioni e discussioni a vuoto, per il semplice fatto che il Sindaco era partito nel 2015 “lancia in resta” considerando solo la parte burocratica (cioè le scartoffie) senza considerare i problemi veri della giostra del Palio, legati principalmente (non solo) alle carenze dello stadio e alle connesse responsabilità, che non possono essere addossate ad un privato.

{data:spazio_pubblicitario}

Carlo Lorenzo Corelli: I Socialisti di Ravenna dopo il voto del 4 marzo

Lunedì 19 Marzo 2018

Domenica 18 marzo si è riunito a Russi l’attivo provinciale del Partito Socialista per discutere del voto del 4 marzo. Ecco quanto emerso, raccogliendo gli spunti del dibattito. Se pensiamo davvero che valga la pena continuare a tenere in vita un autonomo Partito Socialista, dobbiamo renderne chiare le ragioni, diversamente saremo soltanto gli ultimi di una bella storia che si conclude con noi. 

Italia Nostra: Considerazioni sullo stato della Pinacoteca comunale manfreda

Mercoledì 14 Marzo 2018
Pinacoteca comunale (immagine di repertorio)

Il recente furto in Pinacoteca impone una inevitabile riflessione sul ruolo e l'importanza di questo Istituto nel contesto del patrimonio museale e più ampiamente della tradizione culturale di Faenza. I ritardi ingiustificati nell'installazione dei più elementari sistemi di sicurezza - allarmi, sensori o telecamere - oltre all'assenza in organico di personale di custodia, sostituito da volontari, destano naturale preoccupazione e soprattutto inducono al sospetto che la Pinacoteca Comunale, una delle più importanti della Regione, sia scarsamente considerata.

Comitato Ambiente: Forte preoccupazione per apertura del nuovo supermercato Lidl in zona ex Cisa

Venerdì 23 Febbraio 2018

Come associazioni aderenti a Comitato Ambiente, ribadiamo la nostra forte preoccupazione (già espressa con comunicato stampa di ottobre per l’aumento del traffico che sarà causato dall’apertura del nuovo supermercato Lidl in zona ex Cisa, e tra pochi anni con l’apertura di nuove strutture.

{data:spazio_pubblicitario}

Antonio Bandini: Verso nuovi traguardi per le energie rinnovabili

Lunedì 5 Febbraio 2018
Antonio Bandini

In questi ultimi giorni alcuni esponenti politici del territorio sono intervenuti e hanno promosso iniziative sul tema dell'energia riproponendo tesi che francamente non ci convincono. La tesi che propongono, pur in un quadro di formale accettazione del recente aggiornamento della Strategia Energetica Nazionale e degli obiettivi di Parigi, è che le energie rinnovabili non sono in grado di contribuire in modo significativo alla domanda energetica nazionale e che dunque bisogna continuare a puntare e investire sulle energie fossili nazionali e importate. 

Italia Nostra Onlus: Recupero delle Case Manfrediane

Venerdì 2 Febbraio 2018

La recente notizia dell'esistenza di nuove prospettive per il recupero dell'im portante complesso delle Case Manfrediane, oltre che dell'intero isolato tra via Comandini e corso Saffi che comprende Biblioteca Comunale, Archivio di Stato e il complesso della Chiesa dei Servi, fa ben sperare sulla possibilità che la città possa finalmente ridare dignità ad un brano insostituibile della propria storia in cui si intrecciano e compenetrano espressioni fondamentali di diverse età dal Medioevo e Rinascimento fino all'Ottocento.

Aereoporti, Confindustria Romagna: Per crescere occorrono concorrenza leale e collaborazioni

Giovedì 11 Gennaio 2018

Come industriali abbiamo affermato in più occasioni quanto sia inutile e rischiosa per la crescita del nostro territorio una “guerra dei cieli”. Ribadiamo ancora una volta che per gli aeroporti, oggi più che mai in un momento di rilancio dopo i lunghi anni di crisi, è necessario adottare una linea di sinergie, di collaborazioni e di concorrenza leale, con un coordinamento unico e ben strutturato, sia a livello provinciale sia regionale. L’unica soluzione è fare sistema

{data:spazio_pubblicitario}

U.N.U.C.I. Lugo: Il 7 gennaio 1797 nasceva il Tricolore

Sabato 6 Gennaio 2018
Compagnoni e il primo tricolore

La nostra Bandiera, ideata, proposta e fatta promulgare dal lughese Giuseppe Compagnoni, celebra domani il 222° Anniversario. Noi Italiani da oltre 200 anni vediamo nel Tricolore il simbolo dell’indipendenza e dell’unità nazionale, il riconoscimento popolare della nostra Patria; in una parola esso è il simbolo della nostra Nazione e quindi la sua storia è in effetti la storia della nazione stessa. Ma come è nato il nostro Tricolore, e quando? 

Erika Delbianco: Stop ai botti di Capodanno come segno di civiltà

Domenica 31 Dicembre 2017
Immagine tratta da SocialDogCat

Si avvicina la notte di San Silvestro ed il Movimento Animalista Emilia Romagna invita nuovamente i Sindaci dei Comuni della Regione ad adottare provvedimenti per vietare i botti di Capodanno. Questa tradizione, ormai anacronistica, crea ogni anno forti disagi a tantissimi animali sia domestici che non, che si spaventano, spesso scappano o addirittura muoiono. DogBuddy, la più grande comunità europea di amanti degli animali, ha condotto un sondaggio con risultati a dir poco preoccupanti. 

Gli auguri di buon inizio 2018 del sindaco di Faenza, Giovanni Malpezzi

Sabato 30 Dicembre 2017
Il sindaco di Faenza, Giovanni Malpezzi

Carissimi faentini, vicini e lontani. In prossimità dell'inizio del nuovo Anno, sento il desiderio di rivolgermi a Voi, con un saluto che non sia di mera circostanza

Fulvio Fusella: A proposito del caso ISIA Faenza e dei temi posti dalla CGIL di Ravenna

Mercoledì 25 Ottobre 2017

Buongiorno, con l'intento di interloquire sugli argomenti posti dalla segreteria CGIL Ravenna, vista l'impossibilità di rispettare le mille parole previste per i commenti web e la complessità dell'argomento, invio a questo indirizzo il mio punto di vista. Suggerisco, in particolare agli esperti di temi sindacali, la consultazione molto attenta della copia originale agli atti, del decreto istitutivo della scuola (DM. 25 gennaio 1979). Potranno notare la differenza “etica” fra i presupposti originari rispetto a ciò che è avvenuto in seguito in particolare dopo l'esordio della riforma AFAM (Legge 508/’99) e alle successive derive “sperimentali-autonome”. 

Movimento 5 Stelle Faenza: ISIA, vogliamo pulizia!

Domenica 22 Ottobre 2017

I vergognosi fatti di questi giorni, con la Direttrice-Presidente che si autonomina come insegnante è purtroppo solo la punta dell’iceberg di una situazione degradata dell’ISIA, di cui noi del M5S di Faenza avevamo sentore già da molto tempo, tant’è che già tre anni fa, poi nuovamente lo scorso anno, avevamo chiesto all’Istituto informazioni riguardo ai piani di formazione. 

Maestri (Possibile): "Aggressione razzista a Castel Bolognese: serve patto antifascismo"

Mercoledì 6 Settembre 2017

"Il fatto di Castelbolognese, provincia di Ravenna, dove un uomo ha sputato addosso e minacciato con una pistola ad aria compressa munita di pallini d'acciaio un papà di origine straniera e il suo bimbo di 5 anni, rivolgendogli epiteti razzisti (marocchino vai al tuo paese altrimenti ti ammazzo) merita ferma condanna, ferrea reazione punitiva e una riflessione più generale" incalza Maestri (Possibile)

{data:spazio_pubblicitario}

Berti (Lega Nord): “Parco San Francesco, dalla riqualificazione allo spaccio e alla sporcizia!"

Martedì 5 Settembre 2017

“Si spendono soldi per riammodernare ed abbellire un giardino cittadino, poi lo si lascia nelle mani di delinquenti e spacciatori. Purtroppo manca un serio controllo del centro storico, le forze dell’ordine sono poche e molto occupate in altre mansioni”. È questo il commento di Jacopo Berti, consigliere comunale della Lega Nord in merito alla situazione del Giardino di San Francesco in Corso Garibaldi a Faenza.

L'Altra Faenza: Disagio mentale e dipendenze, un mondo che chiede attenzione

Lunedì 24 Luglio 2017
Foto di repertorio

Se ne parla poco e pochi lo sanno: un’altra criticità del sistema socio-sanitario in ambito locale riguarda il servizio deputato alla cura e al recupero delle persone affette da patologie psichiatriche e di quelle che intraprendono il percorso per uscire da una condizione di dipendenza da alcol e sostamze stupefacenti. L’Unità operativa semplice del Centro diurno di recupero può contare solo su cinque operatori, mentre la pianta organica ne prevede uno in più (quattro educatori e due infermieri). 

Massimo Bosi, Andrea Palli, Maria Maddalena Mengozzi: Mozione di sfiducia all’assessore Zivieri

Mercoledì 5 Luglio 2017
Claudia Zivieri "bocciata" dal M5S sul bilancio

Da anni i momenti di esame del bilancio comunale, previsionale o rendiconto che sia, sono occasione di forte critica e puntuali osservazioni nei confronti di questa amministrazione. Basta rivedere i nostri commenti nelle registrazioni dei consigli comunali a partire dai più recenti del 27/04/17 e 27/03/17, a ritroso fino alla precedente consiliatura. 

{data:spazio_pubblicitario}

Paletto abbattuto davanti alla Sala Ragazzi di Faenza, rinnovato l'appello a pedonalizzare la via

Lunedì 26 Giugno 2017

Oggi un paletto a protezione dell'ingresso della Sala Ragazzi era a terra, buttato giù con violenza verosimilmente da un'auto o da un camioncino. Per fortuna l'incidente era accaduto in un orario di chiusura della biblioteca. Un fatto preoccupante, capitato altre volte, anche in orari di apertura della Biblioteca. Se accanto a quel paletto ci fosse stato un bambino? 

Galeazzo Bignami: "Ampliamento discarica Imola: l'amministrazione di Riolo Terme che dice?"

Martedì 30 Maggio 2017

"Condividiamo le preoccupazioni di comitati e cittadini per il nuovo progetto di ampliamento della discarica di Imola che, come ormai noto, interesserà anche il Comune di Riolo Terme", scrive Galeazzo Bignami.

L'Altra Faenza: Casa della Salute, chi ha causato i problemi li risolva

Mercoledì 17 Maggio 2017

Avendo condiviso i contenuti della lettera inviata il 29 marzo scorso dalla signora Marcella Morelli al presidente della Regione Stefano Bonaccini, al direttore generale dell’Ausl Romagna Marcello Tonini, alla direttrice del Distretto sanitario Marisa Bianchin e al sindaco Giovanni Malpezzi, ci sentiamo in diritto di commentare la risposta fornita il 27 aprile dal dott. Tonini e dalla dott.ssa Bianchin.

{data:spazio_pubblicitario}

Redazione iograffio.it: Bullismo. Come riconoscerlo e affrontarlo. Proposte per la comunità educante

Venerdì 14 Aprile 2017
Foto tratta dall'Osservatorio sul Cyberbullismo (Fabrizio Pillotto)

Ogni volta che accade un fatto di bullismo, se ne parla per una settimana e poi si lascia cadere l’argomento, come se questo potesse essere un fatto isolato. Non è così e i dati statistici, anche della nostra Regione, confermano quanto il fenomeno sia in aumento e lo sia in maniera importante il cyberbullismo, quello che utilizza le piattaforme social delle reti informatiche, dove “la viralità di insulti e cattiverie è terrificante”. 

Tiziano Cericola: Contributi alle imprese, Malpezzi toglie ai piccoli per dare ai grandi

Giovedì 16 Marzo 2017
Tiziano Cericola

Lunedì 13marzo il Consiglio Comunale ha approvato, con i soli voti della maggioranza, il regolamento per la concessione dei contributi alle imprese che assumeranno personale dipendente. Come anticipato nei giorni scorsi, il regolamento è sbagliato in quanto crea disparità inaccettabili a tutto danno dei piccoli imprenditori, in quanto si tratta (di fatto) di uno sconto sulla TARI, che aumenta in funzione della superficie dei locali, e sull’IMU, che aumenta in funzione della superficie e soprattutto spetta solo nel caso in cui i locali siano di proprietà aziendale e non siano solo presi in locazione. 

Emanuele Visani: "Chi ha abbandonato il Pd rassegni le dimissioni"

Martedì 7 Marzo 2017

Apprendiamo dai siti di informazione in-line che ben tre consiglieri comunali eletti nel PD ed un Assessore hanno deciso di lasciare il loro partito per aderire ad Articolo1 Movimento Democratico e Progressista, ed ovviamente sono liberissimi a titolo personale di optare per il gruppo politico che più li rappresenta.

{data:spazio_pubblicitario}

Redazione di iograffio.it: Riconoscere la centralità dell’agricoltura nell’economia faentina

Martedì 21 Febbraio 2017

Ci sono dati che riguardano la nostra agricoltura, che potrebbero spaventare, ma ci sono persone e associazioni di produttori e cooperative capaci di vedere oltre il presente per cercare di far volgere al meglio questo nostro importante settore economico. Per questo va profuso il massimo impegno per riaffermare il ruolo centrale e di primo piano dell’agricoltura del nostro territorio, segnata da anni di crisi.

Eleonora Proni: Per una costruttiva e unitaria fase congressuale

Sabato 18 Febbraio 2017
Eleonora Proni

Domani il nostro partito si incontrerà a Roma per decidere cose importanti che riguardano le scelte per il futuro del partito stesso che avranno però un peso anche per il destino del nostro Paese. Per questo ho ritenuto di dover fissare e condividere le riflessioni e i sentimenti di questi giorni e l’atteggiamento, i pensieri e le attese con i quali affronto questo appuntamento. Io sono stata eletta pochi mesi fa alla carica di segretario provinciale in una votazione che non ha visto né conflitti né scontri. 

Tiziano Cericola: Dal Pd al Pds ovvero dal partito diviso al partito degli spudorati

Mercoledì 15 Febbraio 2017

La vicenda dell’elezione del nuovo Presidente del Consiglio Comunale ha reso manifesto che il centro sinistra faentino continua nella sua tradizione di innovazione politica. Circa 20 anni fa De Giovanni a Faenza anticipò la stagione dell’Ulivo nazionale, creando la coalizione di centro sinistra, che ha poi governato la nostra città fino ad oggi, così come poi Prodi governò l’Italia per anni, alternandosi a Berlusconi.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it