Giovedì 24 Gennaio 2019

Politica

Con la riunione dei tre circoli di città - dopo gli incontri già svolti a Granarolo, Reda e Santa Lucia - si è conclusa ieri sera, martedì 22 gennaio, nella sede di via Cavour la fase congressuale riservata a gli iscritti del Partito Democratico faentino. Dopo la presentazione delle mozioni a sostegno dei candidati alla segreteria nazionale, le serate sono state contrassegnate da un ampio dibattito e numerosi interventi, ovviamente concentrati sulla necessità di rilanciare l'azione del Partito Democratico nel delicato momento politico del Paese.

Treni. Frecciabianca ‘salta’ Faenza, PD sta coi pendolari: “Ripetuti disservizi, Trenitalia risolva”

Martedì 22 Gennaio 2019

“I ripetuti disservizi nella tratta Ancona-Milano” sono al centro di un’interrogazione firmata dalla consigliera regionale Manuela Rontini e sottoscritta da Mirco Bagnari e Valentina Ravaioli, che chiedono alla Giunta “se sia a conoscenza di questi disagi arrecati ripetutamente ai pendolari” e sottolineano “la necessità di un confronto tra Regione e gestore al fine di ottenere la garanzia di un servizio più puntuale e di maggiore qualità”. Ieri infatti, lunedì 21 gennaio, si è verificato “l’ennesimo disservizo”: il treno Frecciabianca 8804 Ancona-Milano “ha attraversato la stazione di Faenza, dove era atteso alle 7.47, senza fermarsi per effettuare il servizio viaggiatori” - spiegano Rontini e colleghi. 

Sanità. Decollato il servizio di elisoccorso notturno regionale: nei primi 5 mesi 155 missioni

Martedì 22 Gennaio 2019

Nella seduta odierna della commissione Politiche per la salute e politiche sociali in Regione, presieduta da Paolo Zoffoli, si è tenuta un’informativa sui primi 5 mesi, dal 15 agosto 2018 al 15 gennaio 2019, di attivazione del servizio di elisoccorso notturno.

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. 31^ puntata di CasALavoro: il consigliere regionale del Pd, Stefano Caliandro

Martedì 22 Gennaio 2019

Nella trentunesima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Stefano Caliandro, 44 anni, consigliere regionale del Partito democratico, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra casa e lavoro.

Politica. Padovani (Lega): “Vicenda Con.Ami: a rimetterci solo i faentini"

Lunedì 21 Gennaio 2019
Gabriele Padovani (foto d'archivio)

"L’unica cosa certa del caos nato attorno alla vicenda Con.Ami è che a rimetterci saranno solo ed esclusivamente i cittadini, per questo chiedo al sindaco di Faenza di smettere di fare barricate puramente politiche, e provi a mediare per il bene degli interessi dei faentini" con queste parole esordisce il capogruppo della Lega in Consiglio Comunale Gabriele Padovani.

Faenza. Politica: Saranno destinati alla Chiesa dei Servi le somme della causa “sui derivati”

Lunedì 21 Gennaio 2019

Durante la riunuone del 17 gennaio 2019, il Consiglio comunale di Faenza ha approvato a maggioranza la decisione di destinare al recupero e al risanamento conservativo della Chiesa dei Servi, dei locali prospicienti al chiostro e del chiostro stesso, le somme che deriveranno dalla conclusione della causa “sui derivati”, come stabilito dalla sentenza n° 2042/2018 del 3 luglio 2018, il Tribunale di Bologna.

{data:spazio_pubblicitario}

Casola Valsenio, riunione congressuale PD: il nuovo segretario eletto è Gaudenzio Mancurti

Domenica 20 Gennaio 2019
Gaudenzio Mancurti

Si è svolta nel pomeriggio di ieri, sabato 19 gennaio, nella sede di Piazza Oriani 11, la riunione congressuale degli iscritti del PD di Casola Valsenio, convocata in preparazione delle elezioni primarie del 3 marzo 2019, in occasione della quali si eleggerà il Segretario e l’Assemblea nazionale del PD. Nella stessa occasione, in seguito alle dimissioni del Segretario Marino Fiorentini, si è proceduto alla elezione del nuovo Segretario. Con una votazione a scrutinio è stato eletto Segretario, Gaudenzio Mancurti, che ha raccolto il voto unanime dei 31 iscritti presenti alla riunione.

Elezioni comunali 2019. Nuovi sindaci nei 4 Comuni Faentini, a Castello e Casola il Pd vota giovane

Sabato 19 Gennaio 2019
Massimiliano Pederzoli potrebbe essere il candidato del centrodestra a Brisighella

Per il centrodestra a Brisighella possibile candidatura di Pederzoli

Saranno tutti nuovi i sindaci nei Comuni del Faentino in cui si vota nel 2019. Nessuna riconferma, nemmeno a Castel Bolognese, dove Daniele Meluzzi ha rinunciato. Intanto qualcuno dice: “Con una campagna elettorale così lunga si rischia di esaurire presto gli argomenti…”. È il piccolo e contenuto sfogo di una persona impegnata a sostenere la propria parte politica nella corsa alla rielezione dei Sindaci e dei consigli comunali di 4 comuni della Romagna Faentina - Brisighella, Casola, Castello e Solarolo - con urne aperte dalle 7 alle 23 con ogni probabilità domenica 26 maggio.

Congresso Pd a Ravenna. Nicola Zingaretti continua a condurre nettamente con il 52% dei voti

Sabato 19 Gennaio 2019
Nicola Zingaretti

Quando sono in dirittura d'arrivo i congressi di circolo del Pd di Ravenna - si concluderanno la settimana prossima - il voto finora espresso dagli iscritti (in totale sono circa 4.500 gli aventi diritto) continua a premiare in maniera inequivocabile Nicola Zingaretti che stacca nettamente il suo principale sfidante Maurizio Martina. Zingaretti finora ha preso il 52% dei voti, Martina il 31%. 

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. 30^ puntata di CasALavoro: il consigliere regionale del Pd, Giuseppe Paruolo

Sabato 19 Gennaio 2019

Nella trentesima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Giuseppe Paruolo, 56 anni, consigliere regionale del Partito democratico, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Granarolo dove abita e Bologna.

Politica. Finanziamento del Miur per palestre in Romagna. Costantini (Lega): "Sport al centro"

Giovedì 17 Gennaio 2019
Andrea Costantini

Il MIUR, nell'ambito della programmazione triennale nazionale per l'edilizia scolastica 2018-2020, finanzierà quattro interventi in Romagna inerenti l'apertura di nuove palestre in quattro differenti scuole, prevedendo anche l'adeguamento sismico in alcune palestre già attive, una delle quali sita nella scuola secondaria di primo grado "Oriani" del comune di Casola Valsenio. Andrea Costantini, responsabile dei giovani della Lega, ha espresso soddisfazione per gli investimenti incentrati sullo sviluppo dello sport in Emilia Romagna.

Sindaco de Pascale: da tempo denunciamo inadeguatezza della E45. Ora serve decreto di somma urgenza

Giovedì 17 Gennaio 2019
I carabinieri nei pressi del viadotto Puleto lungo la E45

"Il rischio è quello di spezzare in due l'Italia, la viabilità lungo la dorsale adriatica. Ci troviamo davanti ad una emergenza simile a quella del ponte di Genova"

È di ieri la notizia relativa alla chiusura del viadotto "Puleto" lungo la E45, in provincia di Arezzo poco dopo il confine Romagnolo, deciso dalla Procura della Repubblica di Arezzo, che ne ha disposto il sequestro preventivo in seguito al cedimento di una piazzola lungo la E45 avvenuto l’11 febbraio scorso. Secondo una commissione di tecnici incaricata dal pm che conduce l'indagine, il viadotto sarebbe a rischio collasso. Per la viabilità in entrata e in uscita dalla Romagna, tale decisione mette in evidenza il rischio di un grave isolamento, in particolar modo per Ravenna, in difficoltà anche per i lavori lungo la Ss 67 Ravegnana.

 

{data:spazio_pubblicitario}

Chiusura E45. Morrone e Ceccardi (Lega): "Un danno gravissimo che ereditiamo dal passato"

Giovedì 17 Gennaio 2019

“Un danno gravissimo da tutti i punti di vista che ereditiamo dal passato e per la cui risoluzione ci impegneremo in prima persona per dare sollievo e risposte alle nostre comunità”. Il deputato Jacopo Morrone, Segretario della Lega Romagna, e Susanna Ceccardi, commissario della Lega Toscana, intervengono sulla chiusura dell’E45 tra Canili e Valsavignone, nelle province di Forlì-Cesena e Arezzo, decisa dalla Procura della Repubblica di Arezzo. “Nulla da dire sul sequestro preventivo del viadotto Puleto, in comune di Pieve Santo Stefano, considerato a rischio. E per fortuna non dobbiamo piangere vittime e gravi incidenti."

Bernini (FI): "sequestro tratto E45 campanello d'allarme, va aperta serissima riflessione"

Giovedì 17 Gennaio 2019

"Il doveroso sequestro e la chiusura, motivati da un rischio di collassamento, del tratto di E45 all’altezza del viadotto Puleto, al confine tra la Romagna e la Toscana, sono un campanello d’allarme da non sottovalutare. Ugualmente importante e necessario è accertare, con tempestività, le eventuali responsabilità di chi avrebbe dovuto provvedere alla manutenzione di questo tratto dove, l’11 febbraio scorso, aveva ceduto una piazzola." Così in una nota Anna Maria Bernini, presidente Gruppo FI al Senato. 

Gelate. PD: "La Regione Emilia Romagna è al fianco degli agricoltori, lo faccia anche il Governo"

Giovedì 17 Gennaio 2019

I consiglieri regionali Mirco Bagnari e Roberto Poli (PD) tornano sul tema delle gelate che, tra febbraio e marzo dello scorso anno, hanno messo in ginocchio diverse aziende agricole del territorio emiliano-romagnolo ed in particolare nella provincia bolognese e nella zona romagnola.

Scuola. Più di 250mila euro dal Miur per le palestre del ravennate. La soddisfazione della Lega

Martedì 15 Gennaio 2019
Andrea Costantini

Sono 4 gli interventi che verranno finanziati in Romagna dal MIUR nell’ambito della programmazione triennale nazionale per l’edilizia scolastica 2018-2020. Due di questi riguardano la realizzazione di nuove palestre nei Comuni di Riccione e Forlì, rispettivamente presso l’IC Zavalloni Scuola Sec. I gr. F.lli Cervi in Via Ionio e presso l’Istituto forlivese Aeronautico F. Baracca per un totale di 253.986,24 € nel primo caso e di 309.483,43 € nel secondo. Gli altri due interventi riguardano invece l’adeguamento sismico delle palestre attualmente esistenti nella scuola primaria ‘Pezzanidel Comune di Solarolo e nella scuola secondaria di 1° grado ‘Oriani’ del Comune di Casola Valsenio, nella provincia di Ravenna

Castel Bolognese. Il Sindaco Daniele Meluzzi non si ricandida. Il Pd riparte da Luca Della Godenza

Lunedì 14 Gennaio 2019
Luca Della Godenza e Daniele Meluzzi

Colpo di scena a Castel Bolognese. L'attuale Sindaco Daniele Meluzzi al primo mandato ha deciso di non ricandidarsi. Quindi il Pd ora punta sull'attuale vice Sindaco Luca Della Godenza. Lo comunica con una lunga nota stampa. "In questi anni ci siamo impegnati a sostegno della attività della Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Daniele Meluzzi, a cui va il nostro ringraziamento per il lavoro svolto nel rispetto delle linee programmatiche con cui si era presentato al giudizio degli elettori" si apre la nota. 

Congresso Pd. Dopo le prime assemblee nettamente in testa Nicola Zingaretti, seguito da Martina

Lunedì 14 Gennaio 2019
Nicola Zingaretti con Michele de Pascale

Dopo i primi 9 congressi dei circoli Pd in provincia di Ravenna si può già stilare un primo bilancio dell'andamento della campagna congressuale. Nicola Zingaretti per ora è nettamente in testa nel voto degli iscritti: ha ottenuto 163 voti pari al 53,97% del totale. Molto distanziato il secondo della classifica, Maurizio Martina, che ha ottenuto 98 voti e il 32,45% dei consensi fra i votanti

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. M5s Faenza: Oltre 300mila euro dal Governo per i piccoli comuni del nostro territorio

Lunedì 14 Gennaio 2019

Destinati 70.000 euro per Brisighella, Castel Bolognese e Riolo Terme; 50.000 euro per Casola Valsenio e Solarolo

Fal Movimento 5 Stelle di Faenza informano che è stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno il decreto che, come deciso nella Legge di Bilancio, stanzia i contributi per la realizzazione di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio culturale per i piccoli Comuni (sotto i 20.000 abitanti). I 5 Comuni più piccoli dell'Unione della Romagna faentina riceveranno oltre trecento mila euro.

Nasce a Ravenna "Italia in Comune" il partito di Pizzarotti, che si dice alternativo a Lega e M5S

Sabato 12 Gennaio 2019
Federico Pizzarotti, Pietro Vandini e Serse Soverini

Nasce anche a Ravenna - è stato presentato ufficialmente oggi sabato 12 gennaio all'Hotel Diana - Italia in Comune, il partito di Federico Pizzarotti, Sindaco di Parma e primo Sindaco a Cinque Stelle di peso, poi espulso da Beppe Grillo. E Italia in Comune con Pizzarotti chiarisce subito da che parte sta, o meglio, da quale parte non vuole stare: non con i sovranisti e i populisti, non con la Lega e il M5S. Con tutti gli altri invece il dialogo è aperto.

Politica. Morrone (Lega): con la Legge di Bilancio oltre 4 mln di euro ai piccoli comuni di Romagna

Sabato 12 Gennaio 2019

Ammontano a 4.250.000 euro i fondi destinati ai Comuni romagnoli con popolazione sotto i 20.000 abitanti previsti dalla recente legge di bilancio 2019 e attribuiti ai beneficiari con un decreto del ministero degli Interni del 10 gennaio. I contributi assegnati devono essere utilizzati nel 2019 per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale. Ne danno notizia l’on. Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, e l’on. Elena Raffaelli. 

{data:spazio_pubblicitario}

Consiglio Comunale di Faenza. Tempo di resoconti per le attività del 2018: 82 gli atti approvati

Venerdì 11 Gennaio 2019

E' tempo di resoconti e curiosità statistiche anche per le attività del Consiglio Comunale di Faenza, l'organo assembleare titolare di funzioni di indirizzo e di controllo politico-amministrativo nei confronti del Sindaco, della Giunta e degli uffici, che tornerà a riunirsi giovedì prossimo 17 gennaio per la prima seduta del nuovo anno. Nei dodici mesi appena trascorsi sono state 13 le sedute del Consiglio, per un totale di 28 ore e 25 minuti di discussione trasmesse in diretta streaming, con l'approvazione di 82 atti fra delibere, ordini del giorno e mozioni, un dato in continuità rispetto agli 82 del 2017 e 90 del 2016. 

Politica. La proposta del M5S Faenza per ripristinare la ciclabilità nel Parco Tondo della Rocca

Venerdì 11 Gennaio 2019

Il Movimento 5 Stelle di Faenza è intervenuto sulla questione legata al possibile ripristino della ciclabilità all'interno del Parco "Tondo" della Rocca, avanzando come soluzione ottimale la riapertura solo ciclo-pedonale di via Della Rocca, strada che un tempo metteva in comunicazione viale Stradone e Corso Mazzini. Nella nota stampa diffusa, il Movimento 5 Stelle ha dispiegato la propria proposta per intervenire in modo da fornire continuità al percorso ciclabile già esistente ma attualmente limitato dalle normative vigenti in materia.

Forza Italia avvia petizione per chiedere a Bonaccini di non fare ricorso contro decreto sicurezza

Venerdì 11 Gennaio 2019

"La Regione Emilia - Romagna da un lato deve rispettare la legge, dall'altro deve rispettare la volontà dei cittadini. Per entrambi questi motivi chiediamo al Presidente Stefano Bonaccini di desistere dal ricorrere alla Corte Costituzionale contro il Decreto sicurezza". È questo l'oggetto di una petizione rivolta a tutti i cittadini emiliano romagnoli e promossa dal gruppo di Forza Italia in Regione guidato da Andrea Galli, dal Commissario regionale, onorevole Galeazzo Bignami e dal Commissario provinciale di Ravenna Bruno Fantinelli.

{data:spazio_pubblicitario}

Celiachia. Novità in arrivo dalla Regione E.R. per chi soffre di intolleranza al glutine

Mercoledì 9 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

Manuela Rontini: “Con l’ultimo provvedimento varato dalla Regione la tessera sanitaria diventa un vero e proprio borsellino elettronico. Spiace dover registrare anche in questo campo i tagli del Governo nazionale a guida grillo-leghista”

A quattro anni dall’avvenuta digitalizzazione dei buoni per il ritiro dei prodotti gluten free (che hanno messo fine alle file agli sportelli per il ritiro dei tagliandi), la Regione Emilia-Romagna ha dato il via al nuovo percorso di dematerializzazione, che trasformerà la tessera sanitaria in un vero borsellino elettronico.

Congresso nazionale Pd 2019. Le date delle riunioni nei Circoli PD della Romagna Faentina

Martedì 8 Gennaio 2019

In tutta Italia sono in svolgimento le assemblee congressuali del Pd, per discutere le proposte politico-programmatiche dei diversi candidati a Segretario nazionale del Pd. Gli iscritti, con il loro voto, decideranno, quali candidati verranno ammessi alle Primarie del 3 marzo 2019: in quell’occasione potranno votare gli iscritti e gli elettori che si registreranno nell’Albo elettori del Pd.

Congresso Pd. Al via le assemblee nei circoli del ravennate per decidere il futuro del partito

Martedì 8 Gennaio 2019

Sono 4.500 circa gli iscritti chiamati a votare e a scegliere fra i sei candidati

Cominciano oggi i congressi dei circoli Pd in provincia di Ravenna. Stasera, martedì 8 gennaio, tocca per primo al circolo di Montaletto di Cervia. Domani sera sarà la volta degli iscritti di Cannuzzo e del circolo del Porto di Ravenna. Poi giovedì toccherà a Pinarella, Granarolo Faentino e Sant'Alberto. La prossima settimana si terrà il grosso dei congressi, che si concluderanno il 23 gennaio. Gli iscritti al Pd ravennate aventi diritto al voto sono 4.500 circa. Sei le mozioni e sei i candidati alla segreteria fra i quali gli iscritti dovranno scegliere il loro preferito per la guida futura del Pd: Nicola Zingaretti, Maurizio Martina, Roberto Giachetti, Francesco Boccia, Dario Corallo, Maria Saladino.

{data:spazio_pubblicitario}

Decreto Sicurezza. Regione ricorre a Consulta:"Impugniamo parti che generano conflitto e confusione"

Martedì 8 Gennaio 2019
Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna

Il presidente Bonaccini: "Le leggi non si disapplicano ma si contrastano nelle sedi opportune, per cambiarle"

“Questa legge, come tutte le leggi, va applicata. Una legge cattiva può essere contrastata e, nel caso, cambiata, ma non disapplicata. Per quanto attiene invece i profili di costituzionalità delle norme, per fortuna in questo Paese esiste un organismo di garanzia e a quello ci rivolgiamo: si chiama Corte costituzionale”. Così il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, al termine della seduta di Giunta durante la quale è maturata la decisione di ricorrere alla Corte costituzionale contro parti del Decreto sicurezza.

Decreto Sicurezza. On. Jacopo Morrone (Ln): "Bonaccini fa battaglia ideologica"

Martedì 8 Gennaio 2019
L'On. Jacopo Morrone

“Il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, crede di essere in un supermercato. Non vuole impugnare la legge sicurezza e immigrazione nella sua interezza, ma solo le parti che non gli aggradano ideologicamente. Un Bonaccini, dunque, che mette nel carrello quello che gli fa comodo e lascia negli scaffali il resto". L’On. Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, boccia senza appello l’atteggiamento assunto da Bonaccini, sulla scia di quanto fatto da altre regioni italiane come Toscana e Umbria ad esempio.

A Faenza la tappa romagnola del tour nazionale sul "Reddito di maternità" con Mario Adinolfi

Martedì 8 Gennaio 2019
Mario Adinolfi

Sabato 12 gennaio, alle ore 20.30, sarà la Sala Consiliare del Comune di Faenza (Piazza del Popolo, 31) ad ospitare la tappa romagnola del tour nazionale sul “Reddito di maternità”, con l’intervento di Mario Adinolfi, Presidente del Popolo della Famiglia. Lo scrittore e direttore del quotidiano “La Croce” presenterà la proposta di legge d’iniziativa popolare per l’ “Istituzione dell’indennità di maternità per le madri lavoratrici nell’esclusivo ambito familiare”, ossia di un reddito mensile di mille euro per 8 anni alle madri italiane che scelgono di dedicarsi in via esclusiva alla famiglia. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it