Martedì 16 Gennaio 2018

Politica

Andrea Liverani

“Un maggiore numero di agenti delle Forze dell’Ordine in città, è questo che i faentini chiedono, sia i singoli cittadini che i commercianti. La Giunta e il Partito Democratico la smettano di fare orecchie da mercante e si attivino” esordisce il segretario faentino e consigliere regionale della Lega Andrea Liverani. 

Edilizia scolastica in E-R / Torri (SI): "Serve un piano straordinario per la messa in sicurezza"

Martedì 16 Gennaio 2018

In seguito alla recente sentenza della Cassazione che ha predisposto il sequestro di un edificio scolastico in provincia di Grosseto poichè non sismicamente adeguato, è il consigliere Yuri Torri 

di Sinistra Italiana 


a sollevare la questione in Regione Emilia-Romagna chiedendo alla Giunta un piano straordinario di lungo periodo per la messa in sicurezza di tutti gli edifici scolastici. 

Arresto funzionari Hera / M5S Faenza: “Azienda per servizi pubblici si è trasformata in tutt'altro”

Lunedì 15 Gennaio 2018

Il MoVimento 5 Stelle Faenza sostiene che “i reati, fra gli altri, di concussione e induzione indebita che hanno condotto all’arresto di due funzionari di Hera, Galliani e Gambetti, ora ai domiciliari, sono un'altra dimostrazione di come una azienda nata per fornire servizi pubblici nell’interesse dei cittadini utenti, si sia via via trasformata in tutt’altro”. 

LiberieUguali Ravenna: operativo Comitato provinciale. Priorità lavoro buono, istruzione e ambiente

Sabato 13 Gennaio 2018
Pietro Grasso (Foto Il Fatto Quotidiano)

Prosegue il lavoro politico di insediamento di Liberi e Uguali - la formazione politica di sinistra che ha come leader nazionale l'ex Presidente del Senato Pietro Grasso - su tutto il territorio nazionale. Anche a Ravenna, si legge in una nota, dopo l'assemblea regionale dei 500 di San Lazzaro di Savena, "fervono i preparativi in vista della campagna elettorale per le elezioni del 4 marzo. Il comitato provinciale di Ravenna - con esponenti di Sinistra Italiana, Art. 1 Mdp e Possibile - sta predisponendo un calendario delle iniziative declinando sul territorio il programma ed avanzando specifiche proposte di merito." 

Berti e Liverani (LN) su arresto due funzionari Hera: processo di “messicanizzazione” del territorio

Venerdì 12 Gennaio 2018

Il consigliere faentino Jacopo Berti e il consigliere regionale Andrea Liverani, entrambi della Lega Nord, entrano a gamba tesa sull’arresto dei due funzionari di HERA accusati dalla Guardia di Finanza di concussione e induzione indebita: ”È un episodio immondo, di una gravità indescrivibile. Se i due dipendenti di un’impresa partecipata dai comuni hanno effettivamente preteso del denaro dagli imprenditori con cui operavano - dicono - ci troviamo davanti alle ultime fasi un processo di “messicanizzazione” del territorio, ovvero in una trasformazione in un paese del 2º mondo."

A giugno il via ai lavori per la ciclabile di Borgo Tuliero da 1 milione di euro

Venerdì 12 Gennaio 2018

Già avviate le procedure d'appalto per la sua realizzazione. Il 5 febbraio prossimo scade il termine di presentazione delle offerte

Scade il 5 febbraio prossimo il termine di presentazione delle offerte per partecipare alla gara d'appalto indetta dall'Unione della Romagna Faentina per affidare i lavori di realizzazione della pista ciclopedonale che collegherà Borgo Tuliero al Ponte Rosso. Un intervento di quasi un milione di euro - 993 mila euro il costo complessivo dell'opera - che servirà a mettere in sicurezza ciclisti e pedoni che percorrono quel tratto della strada provinciale n. 16 "Marzeno". 

Faenza, a Casa Spadoni Vittorio Sgarbi presenta il nuovo movimento politico Rinascimento

Venerdì 12 Gennaio 2018
Vittorio Sgarbi

Domani, sabato 13 gennaio alle ore 18.30, Vittorio Sgarbi sarà a Faenza a Casa Spadoni (Via Granarolo 99) per presentare Rinascimento, il nuovo movimento politico fondato dal celebre critico d’arte "affinché gli italiani tornino con orgoglio a credere nell’identità storica e culturale del nostro Paese".

Ravenna verso le elezioni del 4 marzo: tanti nomi in lizza per pochi posti. La Lega tenta Alberghini

Mercoledì 10 Gennaio 2018
Quattro possibili candidati di cui si parla: Pietro Vandini (M5S), Alberto Pagani (PD), Massimiliano Alberghini (LN) e Vasco Errani (LeU)

Sono da tempo iniziate le grandi manovre per le elezioni politiche del prossimo 4 marzo. La legge elettorale è cambiata. I posti prima ritenuti sicuri ora forse non lo sono più. Ci sono incognite tecniche e politiche. Ci sono alchimie complesse fra forze diverse, fra centro e periferia, fra province, fra collegi e listini bloccati. Insomma un vero rebus. E i voti sono da conquistare, perché le rendite di posizione sono sempre più esigue e i cittadini sempre più stanchi e sfiduciati, tentati dal non-voto.

Legalità. Movimento 5 stelle: Consulta regionale indaghi su connessioni criminalità-gioco d'azzardo

Mercoledì 10 Gennaio 2018

"Le mafie stanno investendo in modo sempre più massiccio in questo business che permette di riciclare enormi quantità di denaro sporco, fare affari e rinforzare la propria presenza sui territori"

Occorre affidare alla Consulta regionale per la legalità l'incarico di svolgere attività conoscitiva sul tema del gioco d'azzardo per relazionare in seguito alla Giunta regionale e all'Assemblea legislativa. È la proposta di due consiglieri del Movimento 5 stelle in un'interrogazione dove si sottolinea la stretta connessione tra gioco d'azzardo lecito e non e attività criminali di tipo organizzato. 

Giovedì 11 gennaio il Pd organizza a Castel Bolognese un incontro sul riordino istituzionale

Mercoledì 10 Gennaio 2018

Il Partito Democratico di Castel Bolognese organizza per la serata di giovedì 11 gennaio 2018, alle ore 20.30, al Teatro Vecchio Mercato di Via Rondanini, a Castel Bolognese, un incontro con tema il riordino istituzionale,

Lega nord Faenza: “I rom utilizzano il parcheggio della Lucchesi come scarico per i loro camper”

Martedì 9 Gennaio 2018

“Purtroppo ieri alcuni cittadini ci hanno segnalato la presenza di feci umane nel piazzale antistante la Palestra Lucchesi, e oggi invece abbiamo ricevuto la prova che conferma chi sono i responsabili, e stranamente sono alcuni rom faentini”: esordisce in questa maniera il capogruppo della Lega in Consiglio Comunale Gabriele Padovani.

Ivano Marescotti: "Non mi sento rappresentato da nessuno: voterò Movimento 5 Stelle"

Lunedì 8 Gennaio 2018
Ivano Marescotti

Il celebre intellettuale romagnolo, tramite la sua pagina facebook, ha lanciato una dichiarazione di voto che farà discutere sulle prossime politiche di marzo 2018

Ivano Marescotti, intellettuale e celebre attore romagnolo, da sempre impegnato in politica, convintamente nel PCI dei tempi che furono e poi nelle sue varie "trasformazioni", anche se come voce critica, fino ad essere candidato alle europee nella lista L'Altra Europa per Tsipras, ha fatto una dichiarazione forte e impensata sulle prossime elezioni politiche che si terranno a marzo 2018: voterà il Movimento 5 Stelle. Non con convizione e adesione al partito, come afferma lui stesso e nemmeno come "voto di protesta", ma come unica chance, non sentendosi rappresentato da nessuno.

Sette milioni di euro per l'edilizia scolastica ravennate, Rontini (Pd): "Fondi in arrivo"

Lunedì 8 Gennaio 2018
Manuela Rontini

In arrivo più di sette milioni di euro per realizzare 32 interventi di riqualificazione negli edifici scolastici del ravennate. Si tratta di fondi statali (94,2 milioni di euro ricevuti dal Ministero dell’Istruzione e ripartiti tra le province dalla Regione), in parte destinati al miglioramento generale o antisismico e in parte ai soffitti e solai. A questi si aggiungono ulteriori fondi derivanti da un mutuo da 15,4 milioni che la Regione ha contratto con la Banca europea degli investimenti.

"O capiamo o moriamo": il libro di Mario Adinolfi presentato a Faenza

Domenica 7 Gennaio 2018

Il Circolo di Faenza del Popolo della Famiglia organizza la presentazione del libro di Mario Adinolfi O CAPIAMO O MORIAMO che di terrà domani lunedì 8 gennaio alle ore 20.30 presso il Complesso Ex Salesiani – sala 4 – a Faenza. 

Martedì 9 gennaio la terza assemblea di Potere al Popolo di Ravenna per i candidati alle politiche

Domenica 7 Gennaio 2018

Martedì 9 gennaio dalle ore 20.45 in Via Lanciani 133 a Ravenna è convocata la terza assemblea di Potere al Popolo di Ravenna, la formazione di sinistra di ispirazione comunista che si presenta alle elezioni politiche del prossimo 4 marzo. All'odg infatti ci sarà la discussione e votazione per la nomina dei candidati ravennati alle politiche, oltre che della struttura organizzativa della lista.

Francesca Savelli si candida in Parlamento per il M5S a Faenza

Venerdì 5 Gennaio 2018
Francesca Savelli (foto tratta dal suo profilo Facebook)

Una giovane faentina in Parlamento? Potrebbe essere. Lei, Francesca Savelli, ha rotto gli indugi e si è proposta alle parlamentarie dei grillini. Se sarà certificata e votata, diventerà candidata ufficiale e forse parlamentare. Ha in ogni caso l'appoggio degli attivisti Faentini. 

Smaltimento rifiuti: l’Emilia-Romagna accoglie la richiesta d’aiuto del Lazio

Domenica 31 Dicembre 2017
Foto di repertorio

Come cita una nota Ansa, la Regione Emilia-Romagna accoglie la richiesta d'aiuto del Lazio sui rifiuti: "smaltimento di piccole quantità prestabilite, per un periodo limitato e tassativamente non reiterabili". Lo ha annunciato ieri il presidente della Regione Stefano Bonaccini. 

Fabbri (Lega Nord): "Per colpa del PD l'Emilia-Romagna diventa la pattumiera di Roma"

Domenica 31 Dicembre 2017

"Per colpa di un Pd incapace di tenere il punto diventiamo la pattumiera di Roma”. Così Alan Fabbri, capogruppo Lega Nord in Regione Emilia Romagna, commenta la decisione assunta dalla giunta regionale di accogliere e smaltire negli inceneritori di Parma, Modena e Granarolo i rifiuti in arrivo dal Lazio per i quali la sindaca Virginia Raggi aveva chiesto aiuto.

Gli auguri di buon inizio 2018 del sindaco di Faenza, Giovanni Malpezzi

Sabato 30 Dicembre 2017
Il sindaco di Faenza, Giovanni Malpezzi

Carissimi faentini, vicini e lontani. In prossimità dell'inizio del nuovo Anno, sento il desiderio di rivolgermi a Voi, con un saluto che non sia di mera circostanza

Paglia (SI) su incidente sul lavoro a Faenza: "Dove sono le garanzie di sicurezza per chi lavora?"

Domenica 24 Dicembre 2017
Giovanni Paglia

L'On. Andrea Maestri, Federica degli Esposti e Alessandra Govoni (Liberi e Uguali con Pietro Grasso) aggiungono: "La sicurezza evidentemente non è una priorità. Riformare profondamente l'alternanza scuola-lavoro"

"La notizia dell’ennesima morte sul lavoro a Faenza mi aveva lasciato un sentimento di dolore e rabbia che purtroppo si ripete troppo spesso. Peggiora tuttavia ulteriormente la situazione il fatto che il compagno di lavoro della vittima, ricoverato in gravi condizioni, sia uno studente impegnato in un percorso scuola lavoro". Questo il commento dell'Onorevole ravennate, Giovanni Paglia, deputato di Sinistra Italiana ed esponente di Liberi e Uguali con Pietro Grasso.

Lega Nord Faenza: “Presi topi d'appartamento. Plauso a Forze dell’ordine, ma fallimento del Comune"

Giovedì 21 Dicembre 2017
Il Segretario Faentino della Lega Nord Andrea Liverani e il consigliere comunale Jacopo Berti

“Non possiamo fare altro che ringraziare immensamente le Forze dell’Ordine attive sul nostro territorio, ma dobbiamo anche constatare che l’arresto dei rom fautori dei furti in appartamento degli ultimi tempi, è l’ennesimo segno del fallimento delle politiche integrative del Comune di Faenza” spiegano il Segretario Faentino della Lega Nord Andrea Liverani e il consigliere comunale Jacopo Berti. 

Stanziamento per combattere dissesto idrogeologico / Bargi (LN): “Acrobazia contabile dalla giunta”

Giovedì 21 Dicembre 2017
Stefano Bargi

“Un’acrobazia contabile: così il Pd fa sembrare quello che in realtà non è”: Stefano Bargi, consigliere regionale della Lega Nord, commenta lo stanziamento in legge di bilancio per combattere il dissesto idrogeologico. 

Giovanni Paglia e la Commissione sulle banche: ecco cosa abbiamo fatto e come sono divise le colpe

Martedì 19 Dicembre 2017
Giovanni Paglia (Foto Il Sole 24 Ore)

Giovanni Paglia deputato ravennate di Sinistra Italiana - ora in Liberi e Uguali - fa parte della Commissione parlamentare d’inchiesta sulle banche che sta tenendo banco in questi giorni e sulla graticola in particolare il PD. Ormai le audizioni sono agli sgoccioli; oggi, martedì 19 dicembre, era di turno Ignazio Visco Governatore della Banca d'Italia. Venerdì è prevista la fine dei lavori parlamentari e quindi anche della stessa commissione. Poi si andrà dritti dritti alle elezioni.

Parcheggio dell'ospedale a pagamento, il M5S Faenza: "La nostra posizione è molto scettica"

Martedì 19 Dicembre 2017
Foto di repertorio

Il Movimento ha rivendicato con forza anche la posizione da sempre contraria alla creazione dell’Unione della Romagna faentina

Ieri sera, 18 dicembre, il Consiglio comunale di Faenza ha approvato la delibera sul parcheggio dell'Ospedale a pagamento. Il Portavoce Andrea Palli ha esplicitato la posizione contraria del M5S Faenza.

Lega Nord Faenza: “Con ultimi conferimenti all’Unione il potere del Consiglio comunale svanisce"

Martedì 19 Dicembre 2017

“Antidemocratica, questo è l’unico aggettivo che possiamo utilizzare per descrivere l’Unione dei Comuni della Romagna Faentina” non usa mezzi termini il gruppo consigliare della Lega Nord Faenza, con i consiglieri Padovani, Berti, Fantinelli e Tavazzani. Commento che giunge dopo i conferimenti di funzioni di lunedì sera, conferimenti che completano l’opera di passaggio dei poteri da Comune ad Unione. 

Appello dei Sindaci emiliano romagnoli per l'approvazione della nuova legge urbanistica regionale

Martedì 19 Dicembre 2017

Riceviamo e pubblichiamo integralmente una lettera appello, firmata da molti sindaci emiliano romagnoli per per l'approvazione e l'attuazione della nuova legge urbanistica regionale, oggi in discussione in Assemblea Legislativa.

Faenza. Si riunisce il Consiglio comunale e si parla anche di Piano del Traffico e della Sosta

Lunedì 18 Dicembre 2017

La seduta del Consiglio comunale di Faenza si terrà nella sala consiliare De Giovanni, in sessione ordinaria e seduta pubblica, oggi lunedì 18 dicembre alle ore 17.30 con successiva interruzione e ripresa con il seguente ordine del giorno: 1. svolgimento di interpellanze e interrogazioni 2. indirizzi per l'aggiornamento del piano generale del traffico - piano della sosta centro storico e per l'ampliamento delle aree interessate (relatore ass. Zivieri) - delibera immediatamente eseguibile.

L'Altra Faenza: "Parcheggio dell’ospedale a pagamento. Perché?"

Sabato 16 Dicembre 2017

"Lunedì 18 dicembre il Consiglio comunale terrà l’ultima seduta del 2017. Ancora una volta l’ordine del giorno contiene troppi argomenti, in alcuni casi affastellati in “maxi-delibere”, col risultato di precludere ai rappresentanti della nostra comunità i consiglieri di maggioranza e di minoranza e l’adeguata conoscenza degli atti, un dibattito approfondito e un voto meditato su questioni di grande rilievo. L’altra Faenza non condivide affatto questo modo di procedere: così si limita il confronto democratico e si finisce per svilire il ruolo dello stesso Consiglio comunale" si legge nel comunicato.

Ampliamento discarica Imola / Bignami e Vacchi (FI): “Massimo sostegno ai cittadini di Riolo Terme”

Giovedì 14 Dicembre 2017

“Pieno sostegno ai cittadini di Riolo Terme preoccupati per il progetto di ampliamento della discarica di Imola che coinvolge, in gran parte, anche il territorio riolese”: a dirlo sono Galeazzo Bignami e Nicolas Vacchi, consiglieri di Forza Italia rispettivamente per la Regione e il Comune di Imola, a seguito dell’incontro svoltosi ieri sera, 13 dicembre, proprio nella cittadina termale. 

Migranti: FI propone patto di responsabilità fra Regione, richiedenti asilo e strutture ospitanti

Martedì 12 Dicembre 2017
Foto di repertorio

“Strumento fondamentale con il quale il gestore della struttura ospitante e i migranti si impegnano reciprocamente al rispetto della convivenza civile e per il perseguimento dell’integrazione” dicono i consiglieri Bignami e Aimi

Rivedere l’attuale legge regionale sull’accoglienza dei cittadini stranieri immigrati, istituendo un patto di responsabilità fra migranti, gestori dell’accoglienza e Regione che preveda anche i casi in cui il diritto d’asilo può essere revocato: è quanto propongono con un progetto di legge Galeazzo Bignami e Enrico Aimi (FI). 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it