Martedì 28 Marzo 2017

Romagna Faentina

Eleonora Proni: "Sono molto soddisfatta della partecipazione ai congressi e dei dati del tesseramento"

"La campagna congressuale del Partito Democratico - si legge nel comunicato della segreteria, avviata questa settimana, entra nel vivo, con una buona partecipazione degli iscritti (circa il 50% con alcuni picchi come il 70% a Castel Bolognese). Si sono già svolte le prime 16 assemblee nei circoli della provincia di Ravenna, a Rossetta di Bagnacavallo, Lavezzola, S. M. In Fabriago, S.Lorenzo e Cà di Lugo, Bizzuno, S.Potito, Santa Lucia, Porto Corsini e Marina Romea, S.Antonio e S.Romualdo, Belricetto e S.Bernardino, Mezzano e Frazioni, nel circolo Sinistra Senio di Alfonsine e a Castel Bolognese, oltre che nei circoli del lavoro del Porto e delle Bassette.

Verso GiovinBacco 2017: l'incontro di Tuttifrutti e Slow Food con le cantine di Romagna

Giovedì 23 Marzo 2017

All'appuntamento a Casa Spadoni ha partecipato anche l'Assessore regionale al Turismo Andrea Corsini

A Casa Spadoni di Faenza si è svolto ieri sera l'incontro di Tuttifrutti e Slow Food con i produttori romagnoli di vino per l'edizione 2017 - la numero 15 - di GiovinBacco in Piazza a Ravenna. La festa dei vini e della gastronomia di Romagna si terrà il 27, 28 e 29 ottobre nel cuore di Ravenna, in Piazza del Popolo, Piazza XX Settembre e nella rinnovata Piazza Kennedy. 

Romagna Faentina: nasce il comitato a sostegno della candidatura di Andrea Orlando a segretario PD

Giovedì 23 Marzo 2017
Andrea Orlando

Nasce anche nella Romagna Faentina il Comitato a sostegno della candidatura di Andrea Orlando a segretario del Partito Democratico. “Come iscritti al PD ed amministratori dei Comuni dell’Unione sentiamo il bisogno di portare il nostro contributo per un partito plurale e inclusivo. Crediamo infatti che la piattaforma congressuale di Orlando arricchisca il confronto leale e costruttivo che vivremo nelle prossime settimane, fino alle primarie del 30 aprile", dichiarano i portavoce del comitato.

Polizia Municipale dell'Unione, arriva un numero unico per chiamarla e un'app dedicata

Mercoledì 15 Marzo 2017

Con l'applicazione per smartphone “Pronto Polizia Locale” si potrà contattarla in modo facile e veloce, ovunque ci si trovi

Con l'avvio del Corpo di Polizia Municipale della Romagna Faentina, i cittadini hanno a disposizione un nuova modalità di contatto. Per richiedere un intervento o per segnalare una situazione di pericolo i cittadini, ovunque residenti nel territorio dell'Unione della Romagna Faentina, sono invitati a contattare direttamente la Centrale Operativa al numero 0546691400: in base alle circostanze ed al luogo della richiesta di intervento interverrà una autopattuglia od Agenti del presidio locale.

8 marzo 2017: tutti gli eventi dell'Unione per la Giornata internazionale della Donna

Venerdì 3 Marzo 2017

8 Marzo per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui sono ancora oggetto in molte parti del mondo. Anche l'Unione della Romagna Faentina, attraverso gli Assessorati alle Politiche e cultura di genere dei vari Comuni, in collaborazione con l'Associazione SOS Donna di Faenza, come ogni anno vuole offrire momenti per riflettere sui passi fatti su questi temi e quelli ancora da compiere.

Alla Torre di Oriolo torna domani l’antico rito dei “Lòm a Mêrz”

Sabato 25 Febbraio 2017

Domani, domenica 26 febbraio, torna il grande falò propiziatorio per salutare la primavera tra sapori locali, musica, arte, giochi popolari e tradizioni in una giornata ricca di incontri per adulti e bambini. Puntuali come ogni anno tornano in Romagna i “Lòm a Mêrz”, la grande festa popolare organizzata dal gruppo “Il lavoro dei contadini”. 

Redazione di iograffio.it: Riconoscere la centralità dell’agricoltura nell’economia faentina

Martedì 21 Febbraio 2017

Ci sono dati che riguardano la nostra agricoltura, che potrebbero spaventare, ma ci sono persone e associazioni di produttori e cooperative capaci di vedere oltre il presente per cercare di far volgere al meglio questo nostro importante settore economico. Per questo va profuso il massimo impegno per riaffermare il ruolo centrale e di primo piano dell’agricoltura del nostro territorio, segnata da anni di crisi.

A14 chiusa per tre notti di seguito a Faenza a causa di lavori, dal 20 febbraio

Sabato 18 Febbraio 2017

Autostrade per l’Italia comunica che, sulla A14 Bologna-Taranto, per tre notti consecutive, con orario 22:00-06:00, dalle ore 22:00 di lunedì 20 alle ore 06:00 di giovedì 23 febbraio, sarà chiusa la stazione di Faenza, per lavori di pavimentazione.

Quattro appuntamenti a partire da giovedì al Centro per famiglie con un corso di massaggio infantile

Martedì 7 Febbraio 2017

Al Centro per le Famiglie dell'Unione della Romagna Faentina (via degli Insorti 2, Faenza) prende il via giovedì 9 febbraio prossimo un corso di massaggio infantile. Il corso, condotto da un’ostetrica del Consultorio familiare e da una pedagogista del Centro per le Famiglie, è rivolto a tutti i neonati (indicativamente a partire dal terzo mese) e ai loro genitori.

Ospedali di Faenza e Lugo: in commissione sanità della Regione approvata risoluzione Pd

Lunedì 6 Febbraio 2017

Bagnari, Bessi e Rontini: “Presidio H24 e primario di Ostetricia e Ginecologia: questioni da risolvere urgentemente”

La seduta odierna della Commissione Sanità della Regione è stata tutta dedicata all’Ausl Romagna e, in particolare, agli ospedali di Faenza e Lugo. “Abbiamo presentato una risoluzione - spiegano i Consiglieri regionali Mirco Bagnari, primo firmatario dell’atto, Gianni Bessi e Manuela Rontini - per fare il punto della situazione dopo l’approvazione, da parte della CTSS, delle Linee di Indirizzo sulla riorganizzazione ospedaliera”.

Faenza, al Centro per le famiglie sette incontri per i genitori che hanno perso un figlio

Giovedì 2 Febbraio 2017

"Uscire dalla solitudine", questo l'obiettivo degli incontri, per cercare di affrontare insieme questa difficile realtà

La morte di un figlio, di qualunque età, è un'esperienza di dolore profonda e difficile da elaborare. Il Centro per le famiglie dell'Unione della Romagna Faentina promuove sette incontri, a cadenza quindicinale, per dare un sostegno psicologico a quei genitori che stanno vivendo questa tragica esperienza. Il ciclo di incontri prenderà il via appena raggiunto un numero minimo di iscrizioni. 

Danni alla castanicoltura: Rontini, Bagnari e Bessi (Pd) interrogano la giunta

Giovedì 26 Gennaio 2017
Marroni ovverosia castagne

Rontini, prima firmataria, Bagnari, Bessi: “Intervenire per rilanciare questo importante comparto agricolo”

La castanicoltura è un’importante risorsa naturalistica e riveste un ruolo fondamentale nella filiera agroalimentare della Regione Emilia-Romagna. Negli ultimi anni è stata letteralmente messa in ginocchio dalla comparsa, a partire dal 2002, della vespa cinese del castagno. La produzione di qualità che contraddistingue la nostra collina risente tutt’ora di un’alta presenza di ‘bacato’: i produttori sono costretti a scartare, in media, una percentuale tra il 25 e il 40% del raccolto, e i tempi di cernita risultano così più lunghi e complessi.

Faenza, siglato "Il patto per lo sviluppo" per dare nuovo slancio all'economia del territorio

Mercoledì 25 Gennaio 2017
I sottoscrittori del patto

La firma è avvenuta in Municipio alla presenza delle forze imprenditoriali e sindacali, insieme alle banche del territorio

Siglato nel pomeriggio di ieri in Municipio il “Patto per lo Sviluppo”, un documento strategico attraverso il quale le parti firmatarie si impegnano ad avviare e sostenere un percorso unitario mirato allo sviluppo economico, produttivo ed occupazionale del comprensorio faentino, nonché alla sostenibilità ambientale e all'innovazione sociale nel territorio. Hanno sottoscritto il documento Giovanni Malpezzi in qualità di Presidente dell'Unione dei Comuni della Romagna Faentina e i rappresentanti delle associazioni d'impresa, dei sindacati e delle banche locali che nei mesi scorsi hanno partecipato ai lavori preparatori della conferenza economica.

Berti (Lega Nord): “Sul tema fusioni bisogna rallentare e informare. Basta diktat calati dall'alto"

Mercoledì 25 Gennaio 2017
Jacopo Berti

"Siamo contrari alle fusioni di comuni, ma soprattutto siamo contrari ad una classe politica che non fa altro che recepire ordini che arrivano dall’alto e metterli in pratica sul territorio, senza informare e non pensando all’interesse dei cittadini”. Con queste parole esordisce Jacopo Berti, in qualità di referente della Lega Nord per l’Unione dei Comuni del Faentino, in merito alla discussione nata sul tema fusione Castel Bolognese/Solarolo e Riolo Terme/Casola Valsenio.

Abilitazione all'uso dei gas tossici per attività lavorative, a primavera gli esami a Bologna

Mercoledì 25 Gennaio 2017

Le domande vanno presentate entro il 15 marzo

Nel periodo aprile-maggio 2017 presso l’Azienda Usl di Bologna (via Gramsci, 12) si terrà una sessione di esami per conseguire l’abilitazione all’impiego dei gas tossici in attività lavorative. Tutti i residenti nei comuni dell’Unione della Romagna Faentina (Faenza, Brisighella, Castelbolognese, Casola Valsenio, Riolo Terme e Solarolo) interessati a partecipare devono presentare domanda di ammissione agli esami entro il 15 marzo prossimo. Per partecipare occorre essere maggiorenni.

Preadolescenza e adolescenza, a Faenza al via una serie di incontri per genitori ed educatori

Domenica 15 Gennaio 2017

Iniziativa del Centro per le famiglie del'Unione della Romagna Faentina. Si parte domani in biblioteca Manfrediana

Il Centro per le famiglie del'Unione della Romagna Faentina, in collaborazione con il Consultorio Familiare-Giovani e il Servizio Tossicodipendenze dell'Ausl Romagna e la Biblioteca comunale manfrediana, promuove un ciclo di quattro incontri dedicati a genitori ed educatori di ragazzi delle scuole medie e dei primi anni delle superiori, per confrontarsi e riflettere insieme sulle opportunità e i rischi che i ragazzi possono vivere in adolescenza.

Damiano Giacometti è il vice di Eleonora Proni alla guida del PD. Al via una campagna di ascolto

Venerdì 13 Gennaio 2017

Il 21 gennaio giornata nazionale di mobilitazione nei circoli del Partito Democratico

Damiano Giacometti

Il segretario provinciale dei democratici Eleonora Proni apre la campagna di ascolto del Partito Democratico della Provincia di Ravenna. “Ho accolto con piacere – afferma Proni - la proposta dell’Assemblea Nazionale di promuovere una grande campagna di ascolto degli iscritti e degli elettori nei territori, nei Circoli del PD, che abbia al centro i problemi del Paese, le cose da fare per fare ripartire l’Italia, per consolidare la ripresa, per allargare i diritti e le opportunità, per promuovere sicurezza e inclusione sociale, per rilanciare il processo di rafforzamento dell’Unione Europea”. 

Berti, Padovani e Liverani (LN) critici sulla gestione dei profughi sul territorio dell'Unione

Venerdì 13 Gennaio 2017

“Siamo sconcertati dal numero e dai dati che sono emersi dal nostro accesso agli atti rivolta alla ASP sulla gestione dell’accoglienza dei profughi” cosi partono in conferenza stampa il Consigliere Regionale della Lega Nord Andrea Liverani, il capogruppo Gabriele Padovani e il consigliere comunale Jacopo Berti.

Rue intercomunale: in visione da oggi il piano unico per cinque comuni della Romagna Faentina

Mercoledì 11 Gennaio 2017

Il documento è consultabile presso gli uffici di via Zanelli e sul sito istituzionale dell'Unione della Romagna Faentina. Eventuali osservazioni vanno presentate entro il 13 marzo 2017

Il Regolamento urbanistico ed edilizio (Rue) intercomunale dei Comuni di Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Riolo Terme e Solarolo, adottato il 21 dicembre scorso, è in visione da oggi presso gli uffici del Settore Territorio (Ufficio di Piano) dell'Unione della Romagna Faentina, in via Zanelli 4 a Faenza.

Hera Comm e Unione della Romagna Faentina: firmato un protocollo d’intesa per le “utenze deboli”

Mercoledì 11 Gennaio 2017

Definite azioni di sostegno per le famiglie in carico ai servizi sociali

E’ stato firmato un accordo tra i Comuni dell’Unione della Romagna Faentina, quali Faenza, Castel Bolognese, Solarolo, Casola Valsenio, Riolo Terme, Brisighella, Hera Comm ed Hera spa per seguire e intercettare le situazioni critiche dei clienti in carico ai Servizi Sociali, creando un canale di contatto efficace e strutturato tra Servizi Sociali ed Hera per favorire il flusso di informazioni utili a monitorare le situazioni di morosità nei servizi gas, teleriscaldamento, acqua e gestione rifiuti con l’obiettivo di prevenire il più possibile l’interruzione delle forniture e il degenerare della situazione debitoria.

Al Centro per le Famiglie di Faenza prende il via un corso di massaggio infantile

Martedì 10 Gennaio 2017

Quattro gli incontri in programma, a partire da giovedì 12 gennaio

Al Centro per le Famiglie dell'Unione della Romagna Faentina (via degli Insorti 2, Faenza) prende il via giovedì 12 gennaio un corso di massaggio infantile. Il corso, condotto da un’ostetrica del Consultorio familiare e da una pedagogista del Centro per le Famiglie, è rivolto a tutti i neonati (indicativamente a partire dal terzo mese) e ai loro genitori.

A Faenza quattro incontri per genitori ed educatori di ragazzi preadolescenti e adolescenti

Lunedì 9 Gennaio 2017

Iniziativa del Centro per le famiglie del'Unione della Romagna Faentina. Appuntamento il 16 e il 30 gennaio, il 13 e il 27 febbraio in biblioteca Manfrediana

Il Centro per le famiglie del'Unione della Romagna Faentina, in collaborazione con il Consultorio Familiare-Giovani e il Servizio Tossicodipendenze dell'Ausl Romagna e la Biblioteca comunale manfrediana, promuove un ciclo di quattro incontri dedicati a genitori ed educatori di ragazzi delle scuole medie e dei primi anni delle superiori, per confrontarsi e riflettere insieme sulle opportunità e i rischi che i ragazzi possono vivere in adolescenza.

Decreto Milleproroghe, concessioni ambulanti prorogate al 31 dicembre 2018

Mercoledì 4 Gennaio 2017

Per informazioni rivolgersi allo Sportello unico per le attività produttive (Suap) dell'Unione della Romagna Faentina

Il Governo nazionale, con il recente decreto "Milleproroghe", ha posticipato al 31 dicembre 2018 la scadenza delle concessioni degli ambulanti e delle edicole su area pubblica. Con questa decisione perdono pertanto efficacia i bandi adottati nei Comuni di Faenza, Brisighella, Casola Valsenio, Castelbolognese, Riolo Terme e Solarolo e nel mese di gennaio 2017 non vanno più presentate le domande per le concessioni esistenti.

Redazione di iograffio.it: Sanità ospedaliera a Faenza, parliamo di cose serie

Lunedì 2 Gennaio 2017

È da un po’ di tempo che, ripetutamente, si parla di Sanità ospedaliera, in vista dell’applicazione del Piano aziendale di riorganizzazione della rete ospedaliera. Si sono fatti molti incontri nei Consigli comunali, si sono dibattute proposte con i Sindacati confederali, si sono stilati “ordini del giorno” e documenti non sempre coerenti fra loro e purtroppo con qualche smagliatura (vedi le Osservazioni dell'Unione dei Comuni della Romagna faentina e quelle del Comitato di Distretto) e i Partiti o Movimenti, ognuno per la sua parte, hanno cercato di aggiustare il tiro con l’obiettivo di conservare consensi e un po’ meno di cercare soluzioni durevoli, di qualità, di senso e di valore per i cittadini e per le persone che hanno bisogno di cure. 

Sul progetto dell'Unione il Pd faentino avanza compatto

Mercoledì 21 Dicembre 2016

"Il progetto dell'Unione della Romagna Faentina procede secondo le tappe e i tempi previsti, noti da tempo, e continua ad essere costruito passo dopo passo. Con l'Unione vincono le economie di scala, il risparmio, la sobrietà amministrativa e allo stesso tempo l'intero territorio cresce di valore, competitività e attrattività, ma anche di peso specifico e di forza contrattuale verso gli appaltatori di servizi pubblici strategici". Questo il commento del Pd faentino sul progetto di passaggio all'Unione della totalità dei servizi attualmente in capo al Comune.

Eletto oggi a Roma Ruggero Sintoni come nuovo Presidente A.N.T.A.C.

Martedì 20 Dicembre 2016

Il neo Presidente è continuamente chiamato in qualità di docente dalle più prestigiose Università italiane fra cui la Bocconi di Milano

Ruggero Sintoni

Ruggero Sintoni, fondatore e co-direttore artistico del Centro di produzione teatrale Accademia Perduta/Romagna Teatri, è il nuovo Presidente dell’Associazione nazionale dei Teatri Stabili d’Arte Contemporanea (A.N.T.A.C.). L’elezione è stata votata oggi a Roma, con unanimità e senza astensioni, dall’Assemblea dei Soci dell’A.N.T.A.C., l’Associazione di categoria che, in seno all’Agis (Associazione generale italiana spettacolo), riunisce i Centri di produzione teatrale operanti in Italia con il proposito di sostenerne lo sviluppo e la diffusione nell’ambito del sistema teatrale nazionale e internazionale.

La cassa economale dell'Unione della Romagna Faentina chiude dal 21 dicembre all'11 gennaio

Lunedì 19 Dicembre 2016

Domani - martedì 20 dicembre - è l'ultimo giorno di apertura al pubblico 2016 della Cassa economale dell'Unione della Romagna Faentina, che resterà chiusa dal 21 dicembre fino all'11 gennaio 2017. La chiusura è dovuta alla gestione delle operazioni di contabilità di fine anno.

«Cronache Speleologiche»: un bel supplemento a “Cristalli” dedicato alla Vena del Gesso

Martedì 13 Dicembre 2016

La rivista verrà presentata domenica 18 dicembre a Casola Valsenio presso la sala Biagi Nolasco

Come supplemento a “Cristalli”, la rivista del Parco Regionale della Vena del Gesso romagnola, esce «Cronache Speleologiche», con lo stesso formato, un notevole numero di pagine (ben 68) e la cura editoriale di Cartabianca Faenza. Come noto, gli aspetti speleologici caratterizzano grandemente il parco, che tutela l’area carsica più importante dell’intero territorio regionale. La Vena del Gesso annovera attualmente 230 grotte esplorate e rilevate, più le altre che ancora attendono perché le ricerche sono tutt’altro che concluse. 

Referendum costituzionale, le iniziative nei circoli PD della Romagna Faentina

Domenica 13 Novembre 2016

Tra i big a sostegno del sì in arrivo Paolo Calvano, Debora Serracchiani, Giuliano Poletti

“Cresce e si allarga, in questi giorni e nelle prossime settimane, l’impegno dei Circoli e delle Unioni comunali PD della Romagna Faentina, a sostegno della riforma costituzionale in vista del referendum del 4 dicembre prossimo" lo dichiara la segretaria del Partito Democratico della Romagna Faentina Federica Degli Esposti.

Faenza, macellazione suini e ovicaprini per consumo privato: ecco le disposizioni

Giovedì 10 Novembre 2016

Nel territorio faentino le autorizzazioni alla macellazione sono concesse a partire da lunedì 14 novembre prossimo. Senza autorizzazione si rischiano multe fino a 9000 euro

Il Bue macellato di Rembrandt

Da lunedì 14 novembre prossimo prende il via nel territorio faentino la campagna invernale di macellazione a domicilio di suini e ovicaprini (di età inferiore ai dodici mesi) per esclusivo consumo familiare.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it