Lunedì 24 Settembre 2018

Romagna Faentina

Prende il via domani, presso la CNA di Faenza, il primo dei dieci incontri, a cadenza quindicinale, “Il Futuro che c’è - ristrutturare la città” progetto promosso dalla CNA della Romagna Faentina e da CNA Costruzioni. L’obiettivo è la creazione di opportunità per le aziende attraverso lo scambio di informazioni, l’approfondimento di tematiche legate allo sviluppo di relazioni fra imprese, la promozione di un cambiamento nelle relazioni con le Istituzioni del territorio, la creazione di una rete di collaborazione fra progettisti e imprese e di occasioni per favorire e sostenere gli interventi di ristrutturazione e recupero del patrimonio abitativo.

Guardia di Finanza: celebrata nel Duomo di Ravenna la ricorrenza del Patrono delle Fiamme Gialle

Lunedì 24 Settembre 2018
Messa per la ricorrenza di San Matteo, Santo Patrono della Guardia di Finanza

In occasione della ricorrenza di San Matteo, Santo Patrono della Guardia di Finanza, S.E. Mons. Lorenzo Ghizzoni, Arcivescovo Metropolita dell’Arcidiocesi di Ravenna – Cervia, ha celebrato una Santa Messa per le Fiamme Gialle ravennati presso la Cattedrale di Ravenna.  Alla funzione religiosa hanno partecipato le Autorità cittadine ed un folto gruppo di Finanzieri in servizio ed in congedo.

IRONMAN 2018. Zanardi: "Ora sono davvero l'Ironman disabile più veloce al mondo!".

Domenica 23 Settembre 2018
Alex Zanardi (Foto Getty per IRONMAN)

"Ora sono davvero l'Ironman disabile più veloce al mondo!". Esulta così, sulla sua pagina Facebook, il campione di automobilismo Alex Zanardi che ieri, partecipando all'Ironman di triathlon a Cervia è giunto quinto assoluto, ha messo in fila quasi tremila concorrenti e migliorato di una trentina di minuti il record iridato della categoria disabili, già suo, chiudendo in 8 ore 26 minuti e 6 secondi la gara che mette insieme 3,8 km di nuoto, 180 km di bicicletta e 42,2 km di corsa. 

{data:spazio_pubblicitario}

IRONMAN 2018: una seconda edizione di successo, con il trionfo degli atleti tedeschi

Domenica 23 Settembre 2018
Alex Zanardi in gara (Getty for IRONMAN)

L'eroe italiano è stato Alessandro Zanardi che, dopo una strabiliante performance di bici e corsa, ha tagliato il traguardo in 8:26:06. Così ha ridotto di circa 30 minuti il suo personal best

La seconda edizione dell’IRONMAN Italy Emilia-Romagna è stata un successo. Sul piano agonistico hanno prevalso gli atleti tedeschi. Fin dalle prime ore del mattino 2.700 atleti e circa 70 pro hanno affollato il lungomare di Cervia per completare le normali procedure pre-gara supportati dal calore dei tanti fan. Il tedesco Lukasz Wojt è stato il più veloce nella prima parte della frazione natatoria, affrontando l’uscita all’australiana solo dopo 24’46’’, seguito dal tedesco Andy Boecherer e dall’italiano Mattia Ceccarelli a solo un minuto di distacco. 

Soundscreen Film Festival Ravenna: il programma di oggi domenica 23 settembre

Domenica 23 Settembre 2018

Dopo la serata d'apertura, ieri sabato, continuano a pieno ritmo gli appuntamenti di SOUNDSCREEN FILM FESTIVAL, fino al 29 settembre presso il Palazzo del Cinema e dei Congressi di Largo Firenze 1 a Ravenna. Un Festival di Cinema interamente dedicato ai film in cui la Musica è protagonista, questo il concept alla base della manifestazione diretta da Albert Bucci, promossa e organizzata dall'Associazione Culturale Ravenna Cinema in collaborazione con il Comune di Ravenna / Assessorato alla Cultura.

Faenza: Riconoscimento di Bottega Storica alla ditta Foto B.G.

Sabato 22 Settembre 2018
I titolari della Foto B.G. con il Sindaco di Faenza e i dirigenti della CNA

Si è svolta a Faenza la cerimonia di attestazione di Bottega Storica alla Foto B.G.. Alla cerimonia, alla presenza del sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, hanno partecipato anche i rappresentanti della CNA di Faenza, Gian Piero Zama della Presidenza Territoriale che ha consegnato un riconoscimento a nome della Associazione e Jader Dardi, responsabile per l’Unione della Romagna faentina.

{data:spazio_pubblicitario}

Teatro. La stagione dei teatri 2018/19 di Ravenna: ricca, stimolante, à la carte

Sabato 22 Settembre 2018
Una scena di Ragazzi di vita

In arrivo tra Alighieri, Rasi e altri luoghi cittadini 16 titoli in abbonamento, 11 oltre l’abbonamento e innumerevoli iniziative collaterali - Un'offerta aperta, dove ognuno può costruirsi il suo percorso fra i vari titoli

È una stagione dei teatri ricca e stimolante assai quella che è stata presentata oggi - sabato 22 settembre - al Teatro Rasi di Ravenna dall'appassionato duo Marcella Nonni - Alessandro Argnani, co-Direttori di Ravenna Teatro. Ospiti d'onore il Sindaco di Ravenna Michele de Pascale e l'Assessora alla Cultura Elsa Signorino

Francobolli, monete e cartoline d’epoca: a Ravenna il weekend del collezionismo

Venerdì 21 Settembre 2018

L’iniziativa si svolgerà sabato 22 e domenica 23 settembre all’Almagià

Tornano per un intero weekend le giornate filateliche ravennati GIFRA, organizzate da Confcommercio Ravenna in collaborazione col Circolo filatelico numismatico Dante Alighieri di Ravenna e con il contributo della Camera di commercio di Ravenna. La manifestazione nazionale si svolgerà sabato 22 settembre, dalle 9 alle 18,30 e domenica mattina, dalle 9 alle 13, presso l’Almagià di Ravenna. Sarà possibile comprare francobolli, monete e cartoline d’epoca, ma allo stesso tempo sarà possibile offrire, ai fini della vendita, le proprie collezioni ai vari commercianti presenti. 

Ironman 2018 a Cervia e in Romagna. Tutte le info sulle modifiche alla viabilità

Giovedì 20 Settembre 2018

Cervia ospiterà per la seconda volta in Italia Ironman, la gara sportiva di triathlon più estrema. Oltre 2.700 atleti da tutto il mondo arriveranno in città per sostenere in un’unica giornata, sabato 22 settembre, 3 prove: nuoto (3,8 km), bicicletta (180 km), corsa (42,2 km). La gara di nuoto e la maratona si svolgeranno a Cervia, mentre la frazione dedicata alla bici prevede 2 giri di 90 Km, che si estendono oltre che a Cervia, nei territori di Ravenna, Forlì, Cesena, Bertinoro e Forlimpopoli. 

{data:spazio_pubblicitario}

Teatro. Stagione del Goldoni, da Ambra Angiolini a Ornella Muti, da Claudio Casadio a Geppi Cucciari

Giovedì 20 Settembre 2018
Casadio, Paolotti e Placido ne La classe

Presentata la stagione del Teatro Goldoni di Bagnacavallo 2018/2019 che da molti anni vede l’impegno congiunto dell’Amministrazione Comunale di Bagnacavallo e di Accademia Perduta/Romagna Teatri, impegno che ha fatto del Teatro Goldoni di Bagnacavallo un luogo aperto e accessibile, vivo e vissuto da un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo. 

Politica. Il segretario ravennate Barattoni chiede le dimissioni del Presidente nazionale Pd Orfini

Mercoledì 19 Settembre 2018
Alessandro Barattoni

“Con la nostra festa abbiamo contribuito a migliorare il morale dei nostri militanti. Oggi noi da Ravenna diciamo con forza a gran parte del gruppo dirigente nazionale del Pd: basta, così non va. Soprattutto, basta parole in libertà nei luoghi sbagliati”

Alessandro Barattoni, segretario provinciale del Pd, che ha appena brillantemente superato la prova del fuoco della Festa Nazionale dell'Unità, forte del risultato raggiunto cerca di far arrivare la sua voce a Roma e dice ai maggiorenti del suo partito: basta litigi, basta parole in libertà. Fate lavorare Martina. Convocate il congresso. E aggiunge: il Presidente Orfini non può fare il garante dello Statuto se dice che bisogna sciogliere il Pd, dovrebbe dimettersi. Parole grosse. Chissà se a Roma sortiranno l'effetto sperato?

Ravenna Notte d’Oro 2018. Una notte di Fragola, racconti, musica, arte e divertimento

Mercoledì 19 Settembre 2018

È stato presentato ufficialmente oggi dall'Assessore Giacomo Costantini - mercoledì 19 settembre - l'intero ricco programma della Notte d’Oro 2018 di cui nei giorni scorsi era stata data la ghiotta anticipazione del musicista che si esibirà in Piazza del Popolo, a Ravenna, ovvero Lorenzo Fragola

{data:spazio_pubblicitario}

Sottosegretario Morrone visita il Carcere di Ravenna: "Funzionale ma pensiamo a nuova struttura"

Martedì 18 Settembre 2018

Il sottosegretario alla Giustizia, on. Jacopo Morrone, ha visitato lunedì mattina la Casa circondariale di Ravenna Port’Aurea. “È un Istituto ben organizzato. Mi è stato richiesto di iniziare a pensare anche ad una una nuova struttura più capiente, è un progetto su cui si può iniziare a ragionare".

L'appello dell'ASD Marianna Skatepark: "Cercasi luogo riparato per praticare skateboard d'inverno"

Martedì 18 Settembre 2018

Gli Skaters dell'Associazione Sportiva Marianna Skatepark di Ravenna lanciano un appello: "Cerchiamo un luogo coperto per la stagione invernale dove poter posizionare alcune strutture per lo skateboard. L'unica cosa che ci interessa è che la struttura abbia una metratura di almeno 200 mq, che sia pavimentata e che si trovi nel territorio di Ravenna, Forlì e Cesena. Durante l'inverno, per praticare lo skateboarding al chiuso, dobbiamo andare fino a Milano o ad Ancona". 

I 40 anni del Consar, un consorzio di successo con 400 soci, 800 mezzi e 110 milioni di fatturato

Lunedì 17 Settembre 2018
Cristina Muti e Veniero Rosetti

“Tanta strada insieme”. Questo lo slogan coniato per festeggiare i 40 anni del Consar, il grande consorzio cooperativo di autotrasportatori di Ravenna che nella giornata di sabato 15 settembre ha celebrato questo importante traguardo con due diversi momenti. Un convegno al mattino in Teatro e una festa, dal pomeriggio fino a mezzanotte, alla Standiana, presso il Bacino di Canottaggio.

Convegno e festa per i 40 anni del Consar guidato da Veniero Rosetti, il Presidente camionista

Sabato 15 Settembre 2018
Il Sindaco Michele de Pascale e Veniero Rosetti Presidente Consar

“Tanta strada insieme”: così recita lo slogan coniato per festeggiare i primi 40 anni del Consar, il grande consorzio cooperativo di autotrasportatori di Ravenna. Ed in effetti la strada è stata lunga e proficua per il Consar da quel lontano 1977, quando i soci si riunirono in assemblea alla Casa dello Studente per mettersi insieme, come ha ricordato il Presidente Veniero Rosetti  - il Presidente camionista, come ama definirsi, alla guida del consorzio da 30 anni - aprendo i lavori del convegno che si è tenuto oggi, sabato 15 settembre, alla Sala Arcangelo Corelli del Teatro Alighieri. 

Maltrattamenti ad anziani. Arrestata una badante bulgara operante in una struttura di Ravenna

Giovedì 13 Settembre 2018

Il Giudice per le Indagini Preliminari di Ravenna Andrea Galanti ha disposto la custodia cautelare in carcere per Lili Eftimova Stoeva, badante, bulgara, di 65 anni, accusata di maltrattamenti ai danni degli ospiti della casa famiglia per anziani di Via Zagarelli alle Mura 38 a Ravenna. La donna che da anni vive a Ravenna ed esercita la professione di badante, è stata arrestata ieri pomeriggio, mercoledì 12 settembre, e associata al carcere di Forlì.

Fondi per le Periferie. Botta e risposta fra Pd e Lega su chi sta con le comunità locali e chi no

Giovedì 13 Settembre 2018

Continua il duello fra Partito Democratico e Lega Nord sul cosiddetto Bando Periferie e sul relativo finanziamento, prima concesso dal governo a guida Pd e poi bloccato - per ora - dal governo Lega - M5S. Bando che riguarda anche Ravenna per 12,8 milioni di fondi destinati alla Darsena. “In Regione Lega e M5S  sono complici del furto alle comunità" attacca il Pd. "Sostenere le comunità locali salvando il bando periferie e i finanziamenti per riqualificare e mettere in sicurezza i territori sembra essere un obiettivo solo per il PD dell’Emilia-Romagna, infatti Lega e M5S hanno deciso di votare contro alla risoluzione che chiedeva di restituire i soldi ai comuni, discussa oggi in Commissione Territorio, Ambiente e Mobilità." 

{data:spazio_pubblicitario}

Bando pubblico. Gara per mediatore familiare: l'Unione della Romagna Faentina proroga i termini

Giovedì 13 Settembre 2018

Le domande si possono presentare fino al 24 settembre 2018

E' stato prorogato il termine per partecipare alla gara pubblica, indetta dall'Unione della Romagna Faentina, per un incarico professionale di mediatore familiare. Le domande di partecipazione vanno presentate entro le ore 12.00 di lunedì 24 settembre 2018. L'incarico riguarda la realizzazione di interventi volti alla promozione e al sostegno delle competenze genitoriali nei casi di separazione e il lavoro di rete sul tema della conflittualità familiare con le realtà pubbliche e private del territorio.

Festival Dante2021: domani 14 settembre il dialogo sull'Europa fra Antonio Tajani e Antonio Patuelli

Giovedì 13 Settembre 2018
Tajani e Patuelli

Nell'ambito del festival Dante2021 domani, venerdì 14 settembre, alle 17, nella Sala Arcangelo Corelli del Teatro Alighieri, si terrà un evento di alto rilievo internazionale che vedrà dialogare, con il riferimento dantesco «Europa dolce carco» (Paradiso XXVII, v. 84), il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, con Antonio Patuelli, presidente dell’Associazione Bancaria Italiana e del Gruppo La Cassa di Ravenna; coordinerà l’incontro Paolo Giacomin, direttore di QN. 

Contro riforma europea del Copyright ANSO si appella al Governo: "Faccia valere posizione italiana"

Giovedì 13 Settembre 2018

L’ANSO Associazione Nazionale Stampa Online che si è sempre dichiarata contraria chiede di essere parte in causa contro la direttiva europea sul diritto d'autore che avrà una pesanti ricadute sui piccoli editori digitali. Il Parlamento di Strasburgo con 438 favorevoli, 226 contrari e 39 astenuti ha approvato ieri mercoledì 12 settembre la nuova direttiva sul Copyright, adesso la palla passa al trilogo, ovvero la fase di discussione tra istituzioni europee e stati membri. 

{data:spazio_pubblicitario}

Processo per la morte di Alma Matulli. Un detenuto scagiona Yaakoubi e accusa un connazionale

Mercoledì 12 Settembre 2018

Si è aperto ieri - martedì 11 settembre - nell'Aula di Corte d'Assise di Ravenna il processo a carico di Hatem Yaakoubi, 25 anni, tunisino, accusato di avere scippato (una collana d'oro) e fatto violentemente cadere a terra a Lugo la 78 enne Alma Matulli, mentre stava passeggiando assieme alla badante. Il fatto risale al 26 settembre dell'anno scorso. La donna morì dopo quattro mesi di agonia all'ospedale.

Virus West Nile: 87 casi in regione, 14 i morti accertati al 10 settembre, tre nel Ravennate

Martedì 11 Settembre 2018

Sono 87 al 10 settembre i casi di malattia neuroinvasiva da virus West Nile (Febbre del Nilo) in Emilia-Romagna, con 14 decessi (età media 80 anni, due a Modena, due a Bologna, tre a Ravenna e sette a Ferrara); poi 65 forme febbrili e 22 di infezione senza sintomi in donatori di sangue. Sono i dati diffusi in commissione dall'assessore regionale alla sanità, Sergio Venturi, e riportati dall'Ansa.

Economia. Camera di Commercio di Ravenna: saldo delle imprese ancora negativo, crescono le straniere

Martedì 11 Settembre 2018

Al 30 giugno 2018 le imprese iscritte a Ravenna sono 39.219, meno 240 rispetto alla stessa data dell’anno passato - Il settore che soffre di più è quello del commercio - Giù anche le imprese giovanili

La Camera di Commercio di Ravenna comunica l'andamento delle imprese negli ultimi dodici mesi. Al 30 giugno 2018 le imprese iscritte nel Registro delle Imprese di Ravenna sono 39.219, 240 in meno rispetto alla stessa data dell’anno passato. Negli ultimi 12 mesi (giugno 2017 – giugno 2018) sono state registrate 1.990 nuove iscrizioni a fronte di 2.085 cancellazioni volontarie, a cui si aggiungono 164 cancellazioni d’ufficio, il che ha determinato un saldo negativo di 95 unità. 

{data:spazio_pubblicitario}

Danni climatici a coltivazioni. Rontini (PD): "Rimborsi in ritardo, rivedere sistema assicurativo"

Martedì 11 Settembre 2018

“Danni climatici alle coltivazioni? È del tutto inefficace e diseducativo continuare ad agire sulla base di deroghe. Se vogliamo stare davvero vicini ai nostri agricoltori e difendere un settore strategico per la nostra regione occorre revisionare in maniera strutturare il sistema di gestione dei rischi”. Lo scrive in una risoluzione depositata in Assemblea legislativa Manuela Rontini, presidente della Commissione Territorio, Ambiente e Mobilità.

Martina dà la carica al Pd nel discorso finale alla Festa Nazionale di Ravenna e attacca Lega e M5S

Lunedì 10 Settembre 2018

Alessandro Barattoni, segretario provinciale del Pd di Ravenna ha ringraziato tutti i volontari per la riuscita dell'evento, una festa che è stata un grande successo e di cui ha snocciolato alcuni numeri: 86 incontri, 320 relatori, 300.000 persone e 30 quintali di cappelletti

Nel giorno del suo compleanno, Maurizio Martina, segretario reggente del Pd, ha concluso la Festa Nazionale dell'Unità con un discorso appassionato, con il quale ha cercato soprattutto di dare la carica al suo partito, per superare definitivamente quella fase di appannamento, sbandamento e sfiducia che è seguita al voto del 4 marzo. Lo ha fatto con un intervento semplice, diretto, senza fuochi d'artificio, in cui sono state richiamate più volte le parole unità, umiltà, umanità, coraggio, impegno, passione, forza. Di queste qualità il Pd avrà bisogno per riempire Piazza del Popolo a Roma domenica 30 settembre nella prova di opposizione al governo giallo-verde indetta proprio durante la festa.

Dante 2021. Domenico De Martino ci parla dell'amico Dante, un gigante di "virtute e canoscenza"

Sabato 8 Settembre 2018
Domenico De Martino presso i Chiostri Francescani

De Martino, fiorentino, è Direttore artistico di Dante2021, il festival che si tiene a Ravenna dal 12 al 16 settembre

Domenico De Martino, fiorentino, è Direttore artistico di Dante2021 a Ravenna e Docente incaricato di Filologia dantesca all’Università di Udine dal 2010. Dante 2021 è promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna con la direzione scientifica all’Accademia della Crusca, con la quale pure De Martino ha collaborato, ma ci tiene a precisare che lui non parla a nome della Crusca e non vuole essere tirato in ballo in questo senso. “Sono Domenico De Martino e dirigo questo Festival. Punto.” Una puntualizzazione che registriamo. Siamo seduti nei bei Chiostri Francescani restaurati qualche anno fa dalla Cassa, a due passi dalla Tomba. È una bella giornata di sole e fuori dal sacello ci sono tanti visitatori. Lui parla di Dante, si appassiona, s’infervora e proprio non riesce a trovare “difetti” imperdonabili a questo gigante della cultura mondiale. 

{data:spazio_pubblicitario}

Festa Nazionale dell’Unità a Ravenna. Il programma di oggi venerdì 7 settembre

Venerdì 7 Settembre 2018
Cristina D'Avena

Il confronto di oggi fra Giancarlo Giorgetti Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio (Lega) e Matteo Orfini Presidente Pd è stato annullato

La Festa Nazionale de l’Unità 2018 di Ravenna al Pala De André ha in programma oggi venerdì 7 settembre alla SALA ALDO MORO alle ore 20,30 Sviluppo ed equità sociale nell’Italia di oggi e di domani: incontro con Vincenzo Colla, Marco Granelli, Sara Moretto, Francesco Pugliese, Bruno Tabacci.

 

Nuova edizione di Tam. Marescotti: Grazie a collaborazione con Grimaudo un trampolino per il cinema

Venerdì 7 Settembre 2018
Ivano Marescotti con Emma Benini

Ancora alcuni posti per formare la squadra che partirà a novembre; la diciottenne Emma Benini, ex allieva di Tam, attrice coprotagonista di un film sulla Romagna

La seconda edizione di Tam, la scuola di teatro di Ravenna guidata da Ivano Marescotti che prenderà il via a novembre, nasce sotto ottimi auspici grazie alla collaborazione instaurata con l’agenzia di talent management Maria Vittoria Grimaudo di Roma. È questa la novità principale che connoterà il percorso della squadra di attori e aspiranti tali di ogni età, lungo un percorso formativo con docenti del calibro dello stesso Ivano Marescotti, di Alessandra Frabetti, di Cristiano Caldironi, Valentina Cortesi e Chiara Roncuzzi in qualità di aiuto regia. 

Matteo Renzi, il perdente di successo, si prende la platea e sferza i vertici nazionali del Pd

Giovedì 6 Settembre 2018

Un discorso da leader orgoglioso e "vincente". Un discorso con cui ha sfidato tutti, fuori e soprattutto dentro il Pd, a fare i conti con lui

Aveva detto che avrebbe parlato alla Festa Nazionale di Ravenna. E così ha fatto, Matteo Renzi, davanti a un grande pubblico, ancora più numeroso e caldo di quello accorso ad applaudire Pepe Mujica. Un pubblico quasi osannante, con il quale Renzi ha scherzato e giocato, quasi fosse un consumato uomo di spettacolo. E infatti più che un comizio politico il suo è stato un one man show con tanto di slide #instacomizio. Ha parlato da leader carismatico, Matteo Renzi, come fosse ancora capo del partito e del governo. Come se non ci fosse mai stato il 4 marzo 2018.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it