Domenica 26 Maggio 2019

Sanità

Domani, martedì 12 marzo, alle ore 16 il professor Dino Amadori, Direttore Scientifico IRST IRCCS e Presidente IOR, sarà al mulino Scodellino per un incontro durante il quale si parlerà della rete oncologica romagnola. Il tema è delicato ed è chiaro che una rete delle unità oncologiche romagnole può potenziare la ricerca che si potrebbe tradurre in benefici per la salute dei malati oncologici.

Un fiore per fermare la Sclerosi Multipla. Tornano le Gardensie anche nel faentino

Domenica 10 Marzo 2019

Oggi è l’ultimo giorno per contribuire alla ricerca per fermare la Sclerosi Multipla comprando una Gardensia: con il patrocinio del comune di Ravenna e la fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, la sezione A.I.S.M. di Ravenna è presente nella mattinata anche a Riolo Terme, Brisighella, Solarolo e Castelbolognese.

Donne e sanità. Ausl Romagna sempre più rosa: tre quarti dei dipendenti sono donne

Giovedì 7 Marzo 2019
Foto di repertorio

Tra le categorie, quella infermieristica è in testa con 5.654 lavoratrici donna contro 1.108 uomini

La sanità romagnola si conferma una realtà sempre più “rosa”: nel 2018 la percentuale di dipendenti donne dell’Azienda USL della Romagna è salita al 74.5% (73.3% nel 2015; 73.7% nel 2016, 74% nel 2017). Al 31 dicembre 2018, il numero delle donne che a vario titolo lavoravano in Azienda è risultato pari a 11.383, (su un totale di 15.288 dipendenti), di cui 4.813 (il 42,28%) di età non superiore ai 45 anni. 

{data:spazio_pubblicitario}

Il senatore Pd Stefano Collina eletto vicepresidente della commissione sanità a Palazzo Madama

Giovedì 7 Marzo 2019

Il senatore faentino del Pd Stefano Collina è stato eletto vicepresidente della commissione sanità a Palazzo Madama. "Ho accolto con entusiasmo questo nuovo impegno. Seguirò con attenzione il rapporto Stato Regioni per dare uniformità al servizio sanitario a tutti i cittadini italiani - dice il parlamentare - con riguardo anche alle eccellenze al territorio romagnolo, nella ricerca come quella dell'IRST nella lotta contro i tumori".

Faenza. Alla Clinica Dentale Santa Teresa “Tutta la famiglia in visita”

Mercoledì 6 Marzo 2019
Anna Maria Taroni durante un laboratorio per bambini

Check up gratuiti per genitori e nonni, laboratori ludici per i bambini

La sede faentina della Clinica Dentale Santa Teresa – al centro commerciale La Filanda, in via della Costituzione 28 – organizza l’iniziativa “Tutta la famiglia in visita” che comprende un check up gratuito per genitori e nonni, e la possibilità di partecipare ad un laboratorio ludico per i bambini. I check up gratuiti andranno effettuati entro il 15 marzo; è possibile prenotarsi al numero 0546 664807.

Avis Faenza. Assegnate le Benemerenze 2018. In tre hanno tagliato il traguardo delle 120 donazioni

Giovedì 28 Febbraio 2019

Nel corso dell’Assemblea annuale di Avis Faenza, svoltasi la scorsa settimana nella Sala consiliare del Comune di Faenza, sono state assegnate le Benemerenze 2018 ai donatori particolarmente attivi, che hanno raggiunto un numero elevato di donazioni.

{data:spazio_pubblicitario}

Solarolo. Grande affluenza a “Musica E” con gli alunni della Scuola di musica Malerbi di Lugo

Mercoledì 27 Febbraio 2019
L'assessore Martina Tarlazzi, Roberta Zoli, Alice Cangini (sindaco dei ragazzi di Solarolo) e Matteo Salerno (Scuola di musica Malerbi)

Sabato scorso, 23 febbraio, all'Oratorio dell’Annunziata, gli alunni della Scuola di musica Malerbi di Lugo hanno allietato con le note della musica classica il pomeriggio solarolese. Era il secondo anno per “Musica E”, concerto di beneficenza in occasione della giornata internazionale dell’Epilessia, che da alcuni anni è diventata un’occasione anche per riflettere sul tema dell’inclusione.

Avis Brisighella. Bilancio 2018 positivo: 21 nuovi donatori, tra cui molti giovani

Martedì 26 Febbraio 2019

Venerdì 22 febbraio 2018, si è svolta l’assemblea annuale dei 223 soci dell’Associazione Avis (Associazione Volontari Italiani Sangue) Comunale di Brisighella che ha visto la partecipazione del Vice Presidente e del responsabile Giovani dell’ Avis Provinciale. Ha presenziato il Vice Sindaco Angela Esposito. Il Presidente, Valentino Cattani, ha espresso soddisfazione per i risultati raggiunti, il 2018 si è contraddistinto con ben 21 nuovi donatori, tra cui moltissimi giovani, e 399 donazioni di sangue e plasma (+23 rispetto al 2017).

Avis Faenza, donazioni in crescita nel 2018. In un solo anno 261 nuovi donatori

Lunedì 25 Febbraio 2019
Foto d'archivio

Ieri mattina, domenica 24 febbraio, presso la Sala Consiliare del Comune di Faenza, si è svolta l’Assemblea annuale di Avis Faenza. Alla presenza di donatori e collaboratori, ad aprire l’assise è stato il notaio Nicola Bruno, presentando l’adeguamento dello Statuto di Avis Faenza, redatto sulla base della riforma del Terzo Settore. 

{data:spazio_pubblicitario}

Chemioterapia. Il 56% delle pazienti trattate con il casco refrigerante a Lugo non perdono i capelli

Martedì 19 Febbraio 2019
Lo staff dell'Umberto I di Lugo con l'apparecchiatura donata dallo IOR

Oramai è ben risaputo il timore che i pazienti, soprattutto di sesso femminile, hanno nei confronti della chemioterapia a causa dell’effetto collaterale più riconosciuto di questo tipo di trattamento: la calvizie, che comporta uno sconvolgimento psicologico in un momento già gravoso per le donne.

Sanità. Oltre 8 miliardi alla Regione dal Fondo nazionale: Emilia Romagna top per qualità e servizi

Venerdì 15 Febbraio 2019
Foto di repertorio

Oltre 90 milioni di euro in più rispetto al 2018, con una dotazione complessiva di 8 miliardi e 259 milioni. Sono le risorse assegnate all’Emilia-Romagna dal riparto del Fondo sanitario nazionale 2019: l’accordo è stato raggiunto a Roma,in Conferenza delle Regioni. Ma c’è un’altra novità positiva: l’Emilia-Romagna, insieme a Piemonte e Veneto, è tra le tre Regioni benchmark scelte dalla Conferenza per il 2019.

Sanità. A Faenza parte la ricollocazione dei servizi territoriali

Giovedì 14 Febbraio 2019
Immagine di repertorio

L'Ausl comunica che a partire da domani, 15 febbraio, inizierà la ricollocazione dei servizi nel territorio comunale di Faenza.
Con l’attivazione del nuovo servizio di Commissione medico legale per le patenti - che partirà dal prossimo 10 aprile presso la sede dell’Unità operativa “Medicina Legale” sita in via Golfieri 4 (centro “Marconi”), e le cui prenotazioni, come annunciato, sono già aperte, servizio prima assente a Faenza e per il quale era necessario recarsi a Ravenna – è stata rivista la collocazione di alcuni servizi territoriali, nell’ottica di offrirli alla cittadinanza in maniera il più possibile coordinata, coerente, ed in spazi adeguati e confortevoli - spiegano dall'Ausl.

{data:spazio_pubblicitario}

Hikikomori. In provincia di Ravenna sono 24 i giovani che scelgono "una vita isolati"

Mercoledì 13 Febbraio 2019

Vivono nella loro stanza, rinunciando a tutto e tutti

Uno stato di completo ritiro sociale, così lo psichiatra giapponese Saitō (1998) caratterizzò la condizione degli hikikomori (in giapponese "stare in disparte"), quei ragazzi - per lo più adolescenti - che si isolano nella loro stanza, rinunciando a tutto e tutti. Negli anni 2000 questa manifestazione psico-sociale si è mostrata anche al di fuori della cultura giapponese. In Italia il fenomeno si è diffuso progressivamente: nella nostra regione sono 346 (164 maschi e a 182 femmine) gli "eremiti sociali". Nella provincia di Ravenna sono 24 i giovani hikikomori: più ragazze (14) che ragazzi (10), il 75% frequenta le scuole superiori, ma alcuni casi sono stati registrati anche alle scuole elementari.


Sanità. Ausl Romagna, a Faenza ricollocati alcuni servizi territoriali: ecco quali e dove

Martedì 12 Febbraio 2019
Foto d'archivio

Con l’attivazione del nuovo servizio di Commissione medico legale per le patenti - che partirà dal prossimo 10 aprile presso la sede dell’Unità operativa “Medicina Legale” sita in via Golfieri 4 (centro “Marconi”), e le cui prenotazioni, come annunciato, sono già aperte - servizio prima assente a Faenza e per il quale era necessario recarsi a Ravenna, viene rivista, fa sapere Ausl Romagna, la collocazione di alcuni servizi territoriali, "nell’ottica di offrirli alla cittadinanza in maniera il più possibile coordinata, coerente, ed in spazi adeguati e confortevoli".

Bilancio Avis provinciale Ravenna: oltre la metà dei nuovi donatori nel 2018 ha meno di 35 anni

Sabato 9 Febbraio 2019

AVIS Provinciale Ravenna traccia le linee del 2019, partendo dai buoni risultati dell’anno appena concluso: non solo a livello quantitativo, ma anche di qualità delle donazioni. Sono sempre più, infatti, i giovani che si avvicinano all’Associazione, contribuendo in maniera sostanziale al raggiungimento di importanti traguardi. Dei 1.302 nuovi donatori che AVIS Provinciale Ravenna ha accolto nel 2018, poco più del 50% sono uomini e, per quel che riguarda il dato anagrafico, oltre la metà rappresenta una fascia di popolazione di età compresa tra i 18 ed i 35 anni (considerando uomini e donne)

Premiate al Bufalini di Cesena le 90 mamme romagnole che hanno donato alla Banca del Latte Umano

Venerdì 8 Febbraio 2019

“Non c’è gesto più bello di donare il proprio latte materno, visto quanto è prezioso perché buttarlo?” racconta Serena, giovane mamma. Anche Stefania ha scelto di donare il proprio latte materno per aiutare i piccoli nati prematuri ricoverati negli ospedali romagnoli: “Ne avevo talmente tanto che finivo per buttarlo ma mi sembrava di sprecarlo”. Manuela ha invece deciso di donare il proprio latte materno a gennaio 2017: “Essendo nata prematura – spiega - sono sempre stata molto sensibile al riguardo. Anche mia mamma, a sua volta, è stata donatrice di latte”.

Sanità. Decollato il servizio di elisoccorso notturno regionale: nei primi 5 mesi 155 missioni

Martedì 22 Gennaio 2019

Nella seduta odierna della commissione Politiche per la salute e politiche sociali in Regione, presieduta da Paolo Zoffoli, si è tenuta un’informativa sui primi 5 mesi, dal 15 agosto 2018 al 15 gennaio 2019, di attivazione del servizio di elisoccorso notturno.

Ausl Romagna assume personale dirigente e amministrativo: corso di Cisl per preparazione all'esame

Sabato 19 Gennaio 2019

“Aria di assunzioni nell’AUSL Romagna per ampliare l’organico, infatti dopo il concorso per infermieri e per gli operatori sanitari sono in arrivo le date delle prove di esame per il personale dirigente e per il personale amministrativo.” Esordisce così Maria Antonietta Pedrelli, responsabile della CISL Funzione Pubblica di Cesena, sindacato cislino che segue i dipendenti della sanità, nel presentare l’iniziativa a sostegno di coloro che affronteranno i concorsi.

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Una guardia attiva notturna per i servizi di radiologia degli ospedali di Faenza e Lugo

Lunedì 14 Gennaio 2019
Foto d'archivio

L’Ausl: "Servizio più puntuale e completo". Soddisfazione da parte dei sindaci Ranalli e Malpezzi

A partire dalla notte tra lunedì 14 e martedì 15 gennaio sarà operativa la guardia attiva notturna (medico e personale tecnico necessario) per la copertura del reparto di Radiologia degli ospedali di Faenza e Lugo. Fino ad ora gli esami di radiologia effettuati in orario serale e notturno in urgenza (i reparti sono entrambi operativi 24 ore su 24) venivano refertati da operatori che venivano attivati tramite la reperibilità notturna.

Centro per le famiglie. A Faenza si parla di prevenzione degli incidenti e primo soccorso al neonato

Domenica 13 Gennaio 2019

"Prevenzione degli incidenti e primo soccorso al neonato" è il titolo dell’incontro programmato domani, lunedì 14 gennaio, dalle ore 9.30 alle 11.30, al Centro per le famiglie dell'Unione della Romagna faentina, nei locali al secondo piano di via San Giovanni Bosco 1, a Faenza. Interverrà la pediatra Maria Luisa Fiumana.

Ambiente. Ausl Romagna vince il premio Energy Manager 2018 consegnato da Enea e Fire

Sabato 12 Gennaio 2019
Al centro Paolo Bianco mentre ritira il premio per Ausl Romagna

Nuovo riconoscimento per le buone pratiche dell’A.USL Romagna, che è stata insignita del premio Energy Manager 2018 per il settore pubblico, premio realizzato da ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e FIRE (Federazione Italiana per l’Uso Razionale dell’Energia).

{data:spazio_pubblicitario}

Celiachia. Novità in arrivo dalla Regione E.R. per chi soffre di intolleranza al glutine

Mercoledì 9 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

Manuela Rontini: “Con l’ultimo provvedimento varato dalla Regione la tessera sanitaria diventa un vero e proprio borsellino elettronico. Spiace dover registrare anche in questo campo i tagli del Governo nazionale a guida grillo-leghista”

A quattro anni dall’avvenuta digitalizzazione dei buoni per il ritiro dei prodotti gluten free (che hanno messo fine alle file agli sportelli per il ritiro dei tagliandi), la Regione Emilia-Romagna ha dato il via al nuovo percorso di dematerializzazione, che trasformerà la tessera sanitaria in un vero borsellino elettronico.

Enduro Team Ravenna e Gruppo Alpini Bergamo donano presidi medici alla Pediatria di Ravenna e Faenza

Sabato 29 Dicembre 2018
Rappresentanti di Enduro Team Ravenna e del Gruppo Alpini di Bergamo con il personale medico ed infermieristico del reparto di Pediatria di Ravenna

Venerdì 28 dicembre alcuni componenti dell’Enduro Team Ravenna (“Gli artigli del leone”) di Ravenna e del Gruppo Alpini di Bergamo (sezione Gorle), rappresentati dal pluricampione mondiale di Enduro Gio Sala, hanno donato all’Unità Operativa di Pediatria del Presidio Ospedaliero di Ravenna due speciali Trapani per accesso intraosseo, da destinare alla U.O. Terapia Intensiva Neonatale di Ravenna e alla U.O. Pediatria di Faenza.

Sanità. Rafforzamento organici: 4.000 assunzioni nel Servizio sanitario dell'Emilia-Romagna nel 2018

Venerdì 28 Dicembre 2018
Foto di repertorio

Come riporta una nota dell’Ansa, sono state più di quattromila le assunzioni (4.060) nel Servizio sanitario regionale dell'Emilia-Romagna nel 2018, di cui oltre 1.500 stabilizzazioni: contratti, tutti a tempo indeterminato, per 1.000 medici e 3.000 tra infermieri, ostetriche e tecnici. Ingressi nelle strutture della sanità emiliano-romagnola che, se sommati a quelli del 2016 e 2017, sfiorano quota 9mila unità. 

{data:spazio_pubblicitario}

Guardia medica. Servizio potenziato per le feste a Ravenna, Faenza e Lugo

Giovedì 27 Dicembre 2018

In occasione delle festività del mese di dicembre e gennaio, l’Azienda USL potenzierà, così come gli anni scorsi, il servizio di Continuità Assistenziale (cosiddetta Guardia Medica) mirato a prendere in carico i pazienti nei giorni festivi o in quelli nei quali non sono attivi gli ambulatori di medicina generale.

Lotta alle dipendenze. In aumento droga e gioco, e non bisogna abbassare la guardia sull'Hiv

Giovedì 13 Dicembre 2018
Giovanni Greco

Intervista a Giovanni Greco, direttore responsabile del Ser.T Servizio Dipendenze Patologiche di Ravenna

Il mondo delle dipendenze, tossicodipendenze e malattie infettive sembra ormai appartenere ad una galassia dimenticata, lontana anni luce dal nostro sistema e soprattutto dalle nostre vite quotidiane. Quando si pensa ad alcune droghe pesanti come l’eroina, la cocaina o ad alcune malattie infettive come la sifilide e l'Aids sembra quasi, soprattutto tra le nuove generazioni, si stia rispolverando un vecchio libro, la cui storia magari abbiamo già letta e riletta, ma che è sempre in fondo apparsa lontana e distaccata dalla nostra realtà. 

Sanità. Inaugurata la nuova colonna laparoscopica donata all'Ospedale di Faenza

Martedì 11 Dicembre 2018
Un momento dell'inaugurazione del nuovo apparecchio all'Ospedale di Faenza

La Chirurgia di Faenza ha da oggi una nuova colonna laparoscopica “4K ultraHD Olympus” con modulo integrato per l’utilizzo intraoperatorio del verde indocianina e tecnologia innovativa grazie alla quale i chirurghi hanno un importante sostegno per eseguire procedure laparoscopiche con altissima definizione. E, cosa ancor più bella, questa apparecchiatura, altamente innovativa, è stata donata all’Azienda USL della Romagna da tanti donatori, ognuno per le sue possibilità.

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità: potenziato il servizio di Guardia Medica in occasione delle festività di dicembre

Giovedì 6 Dicembre 2018

Sarà aperto un secondo ambulatorio nelle giornate di: 7, 8, 9, 22, 23, 24, 25, 26, 29, 30 e 31 dicembre, e primo gennaio 2019

In occasione delle festività del mese di dicembre e gennaio, l’Azienda USL comunica che sarà potenziato il servizio di Continuità Assistenziale (cosiddetta Guardia Medica) mirato a prendere in carico i pazienti nei giorni festivi o in quelli nei quali non sono attivi gli ambulatori di medicina generale.

Charity Dinner IOR: quasi 5.000 euro a favore dell'Oncologia di Faenza

Lunedì 3 Dicembre 2018

Venerdì 30 novembre, alle ore 20, presso Casa Spadoni di via Granarolo 99, si è svolta la seconda edizione del Charity Dinner IOR della sede di Faenza: un evento che nasce per aggregare le Istituzioni, il mondo del Volontariato, i Medici e Ricercatori del nostro territorio, nonché le Aziende partner che da anni sostengono la lotta contro il cancro. La serata ha confermato le buone sensazioni del debutto: sono state circa 65 le persone intervenute, per un incasso che ha sfiorato i 5.000 euro.

Incontri informativi. Al Centro per le famiglie di Faenza si parla di “bambini e vaccinazioni”

Domenica 2 Dicembre 2018

"Il nostro bimbo e le vaccinazioni" è il titolo dell'incontro in programma lunedì 3 dicembre, alle ore 9.30 nei locali del Centro per le famiglie dell'Unione della Romagna faentina, al secondo piano di via San Giovanni Bosco 1, a Faenza. Interverrà la dottoressa Giuliana Monti, direttrice dell’Unità operativa di Pediatria di Comunità dell’Ausl Romagna, ambito territoriale di Ravenna. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it