Lunedì 24 Settembre 2018

Sport

Giro d'Italia 2019. È Ravenna una delle tappe di partenza della grande corsa ciclistica

Lunedì 24 Settembre 2018
Giro d'Italia 2018 (Fonte Wikipedia)

L’edizione 2019 del Giro d’Italia sarà ospitata anche a Ravenna e precisamente il prossimo 21 maggio, per la sua 11^ tappa. Ad annunciarlo è la Gazzetta dello Sport nel suo sito online. La grande competizione ciclistica partirà dunque dalla città bizantina e arriverà a Modena dopo 147 chilometri. 

BASKET / Domenica 30 settembre la Rekico si presenta al Mic di Faenza

Lunedì 24 Settembre 2018

La Rekico si presenta alla città. Ad una settimana dal debutto in campionato, i Raggisolaris sfileranno davanti ai tifosi domenica 30 settembre nella suggestiva cornice del Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza.

CALCIO / Il Faenza batte il Granamica 1-0

Lunedì 24 Settembre 2018
Alberto Malo

Il Faenza centra il primo successo al “Neri” con il Granamica e la seconda vittoria consecutiva, consolidando la classifica dopo una prova gagliarda. Non è stato facile contro l’ostica formazione bolognese, che nella ripresa ha spinto molto per recuperare il risultato, senza fortuna. 

{data:spazio_pubblicitario}

CALCIO a 5/ Faventia mastica amaro dopo sconfitta contro Cesena, adesso si pensa alla Coppa Italia

Lunedì 24 Settembre 2018
Placuzzi dopo la partita contro Cesena

Il Faventia mastica amaro. Il giorno dopo l’eliminazione dalla Coppa Divisione ai rigori contro il Cesena i manfredi si leccano le ferite consapevoli che le situazioni da migliorare sono tante e che il tempo purtroppo è tiranno. Già sabato pomeriggio, 29 settembre, infatti il Faventia ospiterà al Palacattani il Corinaldo nel match valido per le qualificazioni alla Coppa Italia. 

GINNASTICA RITMICA / Buona partenza per il Club Atletico Faenza

Lunedì 24 Settembre 2018

Buona prestazione per le ginnaste del Club Atletico Faenza alla 1ª prova di campionato di squadra GOLD allieve 2.  Nella giornata di domenica 23 settembre a Bologna si è svolta la 1ª prova del campionato di squadra gold allieve 2. La squadra composta dalle giovani ginnaste Chiara Naldoni, Paola Frega, Lara Bagnaresi, Aurora Pompignoli e Greta Collaku ha ottenuto il 5º posto su ben 12 squadre.
Piccole imprecisioni non hanno permesso alle ginnaste Faentine di salire sul podio. Comunque soddisfatte le tecniche Ceroni Giada, Savini Jemili e Gugliermetti Alessia del lavoro svolto nelle poche settimane a disposizione per preparare il campionato.

Calciobalilla umano e benefico. A Solarolo un pomeriggio con "Gioco anch'io? Sì": iscrizioni aperte

Lunedì 24 Settembre 2018

Sabato 29 settembre, il Te' Bota Team di Solarolo organizza un pomeriggio di divertimento e beneficenza al parco Gian Luca Conti, in collaborazione con Avis Solarolo e con il patrocinio del Comune. L'iniziativa, denominata "Gioco anch'io? Sì", inizierà alle 15 con un torneo di calciobalilla umano per bambini nati dal 2005 in poi, e con l'apertura di un "angolo bimbi" con la fata Smemoranda. 

{data:spazio_pubblicitario}

BASKET / Male la prima in casa di Rekico contro Lugo, e fra 2 settimane via al campionato

Domenica 23 Settembre 2018
Flavio Gay

La Rekico stecca il debutto casalingo perdendo il derby contro l'Orva Lugo. Non basta il gremito pubblico del PalaCattani a spingere i faentini, parsi poco attenti in difesa e deconcentrati per quasi tutto il match, un calo di tensione che porterà ad un lavoro ancora più intenso nelle ultime due settimane in vista del debutto in campionato di domenica 7 ottobre ad Orzinuovi. 

IRONMAN 2018. Zanardi: "Ora sono davvero l'Ironman disabile più veloce al mondo!".

Domenica 23 Settembre 2018
Alex Zanardi (Foto Getty per IRONMAN)

"Ora sono davvero l'Ironman disabile più veloce al mondo!". Esulta così, sulla sua pagina Facebook, il campione di automobilismo Alex Zanardi che ieri, partecipando all'Ironman di triathlon a Cervia è giunto quinto assoluto, ha messo in fila quasi tremila concorrenti e migliorato di una trentina di minuti il record iridato della categoria disabili, già suo, chiudendo in 8 ore 26 minuti e 6 secondi la gara che mette insieme 3,8 km di nuoto, 180 km di bicicletta e 42,2 km di corsa. 

IRONMAN 2018: una seconda edizione di successo, con il trionfo degli atleti tedeschi

Domenica 23 Settembre 2018
Alex Zanardi in gara (Getty for IRONMAN)

L'eroe italiano è stato Alessandro Zanardi che, dopo una strabiliante performance di bici e corsa, ha tagliato il traguardo in 8:26:06. Così ha ridotto di circa 30 minuti il suo personal best

La seconda edizione dell’IRONMAN Italy Emilia-Romagna è stata un successo. Sul piano agonistico hanno prevalso gli atleti tedeschi. Fin dalle prime ore del mattino 2.700 atleti e circa 70 pro hanno affollato il lungomare di Cervia per completare le normali procedure pre-gara supportati dal calore dei tanti fan. Il tedesco Lukasz Wojt è stato il più veloce nella prima parte della frazione natatoria, affrontando l’uscita all’australiana solo dopo 24’46’’, seguito dal tedesco Andy Boecherer e dall’italiano Mattia Ceccarelli a solo un minuto di distacco. 

{data:spazio_pubblicitario}

IRONMAN 2018. Il tedesco Andi Boecherer è il vincitore della sfida di triathlon estrema

Sabato 22 Settembre 2018
Andi Boecherer (fonte profilo Twitter dell'atleta)

L'edizione 2018 di Ironman, sfida estrema di triathlon, che si è tenuta oggi, sabato 22 settembre, a Cervia è stata vinta dal tedesco Andi Boecherer, che è riuscito a battere gli altri 2700 concorrenti. Boecherer aveva subito preso il comando della corsa davanti a Giulio Montanari, quest'ultimo in ritardo di 2'48". Lunghi applausi e cori per tutti gli atleti che hanno preso parte alla manifestazione sportiva, in particolare per Alex Zanardi, il campione di automobilismo che ha gareggiato con l'obiettivo di realizzare il nuovo record dopo quello di Barcellona dello scorso anno. 

Sport. Liverani e Berti (Lega): "Chiusa palestra del Liceo scientifico: gravi disagi per gli atleti"

Sabato 22 Settembre 2018
Andrea Liverani e Jacopo Berti

"Per l’ennesima volta Provincia e Comune, entrambe a guida PD, dimostrano la loro inadeguatezza amministrativa - attaccano Jacopo Berti, consigliere comunale Lega e Andrea Liverani, segretario Lega Faenza e consigliere regionale - .Da anni i ragazzi che giocano a basket e anche i bambini che fanno parte di associazioni che li indirizzano allo sport utilizzano la palestra del Liceo scientifico per i loro allenamenti; anche quest’anno, in teoria, doveva essere così."

CALCIO / Seconda partita in casa per il Faenza che affronta Granamica, domenica 23 settembre

Sabato 22 Settembre 2018
Fabio Montanari

Il Faenza Calcio torna a giocare in casa al “Bruno Neridomenica 23 settembre (ore 15.30) affrontando il Granamica dopo la vittoria di misura in trasferta sul campo dell’Argentana. La squadra di mister Fulvio Assirelli si trova ad affrontare un avversario. il Granamica, che in classifica ha un punto in più dei biancazzurri ed è ancora imbattuto in campionato. 

{data:spazio_pubblicitario}

CALCIO a 5/ Finisce male il derby per Faventia che perde ai rigori contro Cesena

Sabato 22 Settembre 2018
Rigore di Garbin

Batticuore ed emozioni al Palacattani di Faenza per un derby di inizio stagione che non risparmia cartellini rossi, tiri liberi sbagliati ed una partita in cui non bastano i tempi supplementari per decretare il vincitore. Il pazzo sabato pomeriggio faentino vede i manfredi subire l’eliminazione dal primo turno della Coppa Divisione ad opera di un Cesena più agguerrito che mai. 

IRONMAN 2018. Alle 7.30 la partenza dei triatleti sulla spiaggia di Cervia. Guarda la GALLERY

Sabato 22 Settembre 2018

Sono partiti questa mattina alle 7.30 i triatleti che partecipano all'Ironman Cervia 2018. Al momento le condizioni meteo sembrano essere piuttosto buone: mare calmo e assenza di vento hanno sicuramente agevolato il completamente della prima frazione della gara, quella di 3,8 km a nuoto. Attualmente gli atleti sono scattati in sella alle biciclette per percorrere i succesivi 180 km che costituiscono la seconda parte del percorso. I primi "finisher" sono attesi dalle 15 in avanti all'arrivo.

NUOTO / Alla Festa dello Sport Città di Faenza protagonisti i campioni del Centro Sub Nuoto 2000

Sabato 22 Settembre 2018
Michele Busa e Nicole Scalini

La Festa dello Sport faentino celebra i giovani campioni del Centro Sub Nuoto. Le numerose vittorie e i tanti risultati di prestigio fanno del Centro Sub Nuoto Club 2000 una delle società protagoniste alla Festa dello Sport della Città di Faenza in programma oggi, sabato 22 settembre, alle 16.30, nella centralissima Piazza del Popolo, con i premi messi a disposizione da Rotary Club, Lions Club e Panathlon. 

Sport. Il Gruppo E-work nuovo sponsor del team di A2 femminile "Faenza Basket Project"

Venerdì 21 Settembre 2018
Faenza Basket Project

Il Gruppo E-work scende in campo a fianco dell’Asd Faenza Basket Project e da oggi è il nuovo sponsor del team che milita nel campionato di A2 femminile. “Abbiamo deciso di essere al fianco di questa squadra giovane, brillante e ambiziosa - spiega Paolo Ferrario, presidente e amministratore di e-work - perché i valori dello sport, la lealtà, il coraggio e la costante ricerca di nuovi obiettivi sono parte fondante anche della nostra mission imprenditoriale. il basket e le sue dinamiche di gioco hanno tanti punti in contatto con la nostra attività. Si gioca di squadra, si collabora e ci si aiuta per andare insieme a canestro. Ed è un po' lo spirito di e-work, dove l’armonia e la coesione nel nostro team è la formula vincente per dare le risposte corrette a chi si rivolge a noi”.

BASKET / Prima uscita casalinga della Rekico: debutta al Palacattani nel derby con Lugo

Venerdì 21 Settembre 2018

Prima uscita casalinga della Rekico di coach Friso. Domani la squadra sarà di scena al PalaCattani alle 18.30 nel derby contro il Basket Lugo, formazione giovane che vuole essere la rivelazione del campionato. La Rekico arriva all’appuntamento dopo una settimana di lavoro intenso ed è intenzionata a dare continuità alle buone gare disputate a Cesena nel Memorial Gagliardi contro il Golfo Basket Piombino e i Tigers Cesena.

CALCIO a 5/ Parte la Coppa Divisione: sabato 22 settembre Faventia affronta in casa Cesena

Venerdì 21 Settembre 2018

Parte la Coppa Divisione e dopo tante amichevoli al nuovo Faventia manca solo il debutto in una partita ufficiale. L’appuntamento è per domani pomeriggio, sabato 22 settembre, alle ore 15,00 sul parquet del Palacattani, nel quale i manfredi da quattro settimane sono intenti a svolgere quotidianamente la preparazione precampionato agli ordini del tecnico Davide Placuzzi, il quale dopo 5 stagioni al Cesena, ha deciso in estate di accettare l’offerta della Società manfreda.

{data:spazio_pubblicitario}

Ironman 2018 a Cervia e in Romagna. Tutte le info sulle modifiche alla viabilità

Giovedì 20 Settembre 2018

Cervia ospiterà per la seconda volta in Italia Ironman, la gara sportiva di triathlon più estrema. Oltre 2.700 atleti da tutto il mondo arriveranno in città per sostenere in un’unica giornata, sabato 22 settembre, 3 prove: nuoto (3,8 km), bicicletta (180 km), corsa (42,2 km). La gara di nuoto e la maratona si svolgeranno a Cervia, mentre la frazione dedicata alla bici prevede 2 giri di 90 Km, che si estendono oltre che a Cervia, nei territori di Ravenna, Forlì, Cesena, Bertinoro e Forlimpopoli. 

Ironman. Attese 15 mila presenze turistiche. Corsini: “Pronti ad alzare posta su turismo sportivo"

Giovedì 20 Settembre 2018
Una foto della spiaggia di Cervia invasa dai triatleti, lo scorso anno

A due giorni dall'avvio di Ironman Italy Emilia Romagna, Cervia e i territori limitrofi si stanno preparando ad esser presi d'assalto da migliaia di atleti provenienti da tutto il mondo per l’eccezionale appuntamento del weekend del 22-23 settembre. Un evento sportivo che indiscutibilmente crea un indotto economico e una grande visibilità internazionale per il territorio e l’industria turistica della Romagna, tanto da portare l'assessore regionale al turismo Andrea Corsini a dichiarare: “Siamo già al lavoro per mettere in campo altre grandi novità e alimentare ulteriormente il turismo sportivo”.

Lo sport faentino in festa. Premi "All'atleta" e "Una vita per lo sport"

Giovedì 20 Settembre 2018
Giovanni Mingazzini

Premi e diplomi a un centinaio di atleti. A Giovanni Mingazzini il prestigioso riconoscimento riservato al dirigente sportivo

È ormai tutto pronto per la festa dello sport manfredo. Sabato 22 settembre, con inizio alle ore 16.30, in Piazza del Popolo, a Faenza, è programmata la cerimonia di consegna del “Premio all’Atleta” e di quello “Una vita per lo sport” per il 2018. Alla manifestazione, organizzata dall’assessorato allo Sport del Comune di Faenza, interverranno, oltre agli atleti premiati, rappresentanti di tutte le società sportive del nostro territorio. I premi saranno consegnati dal sindaco Giovanni Malpezzi, dall’assessore allo sport Claudia Zivieri, dalla consigliera regionale Manuela Rontini, dal presidente regionale Coni Umberto Suprani e dai rappresentanti delle tre associazioni faentine - Rotary Club, Lions Club e Panathlon - che hanno messo a disposizione i premi e ai quali va il ringraziamento dell'Amministrazione comunale. 

{data:spazio_pubblicitario}

Storie. Andrea, Gerardo e Marcello, tre triatleti ravennati alla conquista di Ironman Cervia

Giovedì 20 Settembre 2018
Da sin. Marcello Carattini, Gerardo Langone e Andrea Casadei

Si chiamano Andrea Casadei, Marcello Carattini e Gerardo Langone i tre “uomini d’acciaio” ravennati, che sabato 22 settembre saranno a Cervia, ai nastri di partenza dell’Ironman, pronti a mettercela tutta per portare a casa il miglior risultato possibile, in una sfida estrema che, prima che con gli altri atleti in gara è soprattutto con se stessi e con i propri limiti.

CALCIO A 5 / Il Faventia non parlerà albanese per almeno 7 giorni. Karaja gioca con la sua nazionale

Mercoledì 19 Settembre 2018

Nella settimana in cui i manfredi affronteranno la prima partita ufficiale stagionale, ovvero il derby di Coppa Divisione contro il Cesena, in programma sabato 22 settembre alle 15 a Faenza, il nuovo acquisto del Faventia Rej Karaja non sarà della partita. Il motivo è da ricercarsi negli impegni internazionali della Nazionale maggiore albanese che da domenica a Timisoara, in Romania, disputerà un doppio confronto amichevole contro la Nazionale dei padroni di casa. 

L'appello dell'ASD Marianna Skatepark: "Cercasi luogo riparato per praticare skateboard d'inverno"

Martedì 18 Settembre 2018

Gli Skaters dell'Associazione Sportiva Marianna Skatepark di Ravenna lanciano un appello: "Cerchiamo un luogo coperto per la stagione invernale dove poter posizionare alcune strutture per lo skateboard. L'unica cosa che ci interessa è che la struttura abbia una metratura di almeno 200 mq, che sia pavimentata e che si trovi nel territorio di Ravenna, Forlì e Cesena. Durante l'inverno, per praticare lo skateboarding al chiuso, dobbiamo andare fino a Milano o ad Ancona". 

{data:spazio_pubblicitario}

Podismo. La Maratonina di Atletica 85 fa il botto con oltre 300 atleti partecipanti

Lunedì 17 Settembre 2018
Gli atleti al comando a poche centinaia di metri dalla partenza

Si chiude con un grande successo di presenze la 17^ edizione della Maratonina Città di Faenza Stampamondo Running di Atletica 85 Faenza BCC, gara disputata ieri, domenica 16 settembre, che prevedeva una 21,1km competitiva e due distanze non competitive da 21,1km e 8km. La gara, organizzata con partenza e arrivo in piazza del Popolo e sviluppo nella campagna verso Forlì fino a S.Lucia e S.Biagio, ha visto oltre 300 atleti partecipare alla 21,1km competitiva. 

Sport. A Faenza un meeting sul ruolo dell’arbitro nel gioco del calcio di oggi

Lunedì 17 Settembre 2018

Dopo la pausa estiva riprende a pieno ritmo l’attività del Panathlon Club Faenza. Domani, martedì 18 settembre alle ore 20, si terrà una serata conviviale al ristorante Cavallino in via Forlivese 185, a Faenza, sul tema “La funzione dell’arbitro nel calcio oggi”. Ospite e relatore il presidente della sezione locale dell’Associazione arbitri italiani (A.I.A.), Maurizio Marchesi. 

CALCIO / Il veterano Marco Fontana lascia la maglia biancoazzurra e saluta la società manfreda

Lunedì 17 Settembre 2018
Marco Fontana

Dopo che la sua conferma era arrivata alla fine sciogliendo i dubbi manifestati e dovuti a impegni di lavoro e familiari, a sorpresa si separano le strade di Marco Fontana e del Faenza calcio. Fontana, esterno difensivo con propensione al gol, bandiera faentina, attualmente fermo per un infortunio, ha interrotto il rapporto di collaborazione con la società manfreda. Era tornato due anni fa nella società in cui è cresciuto dalla categoria “Pulcini” fino a percorrere tutta la trafila nel settore giovanile ed esordire in C2 tra i professionisti nel 2000.

{data:spazio_pubblicitario}

CALCIO / Faenza vince ad Argenta con un gol nel recupero. Ora si attende il match contro Granamica

Lunedì 17 Settembre 2018
Bentini

Conquista i tre punti il Faenza che è corsaro ad Argenta grazie a una rete di Bentini che ha approfittato di un errore del portiere granata Piovaccari, uscito a vuoto su un traversone di Lorenzo Franceschini. Una iniezione di fiducia per la squadra biancoazzurra che era reduce dalla sconfitta casalinga con il Cattolica (che poi ha confermato il suo valore vincendo anche ieri) e si presentava al campo di via Napoli priva di due giocatori fondamentali come Gardenghi e Tosi, oltre che Alessandro Albonetti, fermato da una indisposizione poco prima del match e ben sostituito dal giovane Venturelli

PALLAMANO / Romagna Handball si impone sulla Pallamano 2 Agosto Bologna e vince il Memorial Leotta

Lunedì 17 Settembre 2018
Romagna Handball

Il 35° torneo triangolare “Città di Faenza- memorial Guido Leotta”, è stato vinto dal Romagna Handball per differenza reti sulla Pallamano 2 Agosto Bologna, mentre l’Handball Faenza ha chiuso ultima con due sconfitte su altrettante partite. Il forfait dell’ultimo momento dei bresciani del Leno ha trasformato il torneo in un triangolare con Faenza unica squadra di serie B contro due di serie A2. Nel dettaglio i risultati: l’Handball Faenza ha perso con il Romagna Handball 16-34 (1° tempo 5-15), e poi con la Pallamano 2 agosto Bologna 22-32 (8-12).

BASKET / La Rekico batte Piombino 82 a 76 e vola in finale al Memorial Giorgia Gagliardi

Domenica 16 Settembre 2018
Mattia Zampa, Rekiko Faenza

La Rekico vince e convince contro il Golfo Basket Piombino, guadagnandosi con pieno merito la finale del Memorial Giorgia Gagliardi in programma oggi, domenica 16 settembre, alle 20.30 al Carisport di Cesena. Ancora una volta i faentini dimostrano grande carattere, fondamentale per regolare un avversario che ha dimostrato di essere una delle outsider del girone A di serie B. L'unica nota stonata della serata è stato l'infortunio a Costanzelli, colpito in maniera fortuita ad uno zigomo e costretto ad uscire dal match nel primo quarto.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it